Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Mirko

doppio giulio 1780?

Risposte migliori

Mirko

Ciao!

Una coppia di amici mi ha chiesto un'expertise su qualche moneta che avevano in casa, eredità di uno dei genitori.

Fra molte altre comunissime ne ho rinvenuta qualcuna più interessante.

Qui e in altri post vi propongo i ritrovamenti più felici.

Vi chiedo un parere sull'autenticità (pesi e diametri corrispondono) e - orrore! - anche una valutazione economica.

La moneta presenta segni evidenti di appiccagnolo.

post-46-1271405652,32_thumb.jpg

post-46-1271405652,64_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

autentica

anche qui con appiccagnolo vai dai 5 ai 20 euro

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

mi sembra forse uno scudo o 1/2 scudo no ? il peso ? buona sembra di si. a seconda del tipo di moneta direi che secondo me puo' valere da 40 a circa 100€

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

anche a me sembrava uno scudo

dipende dal peso

se fosse lo scudo 40 - 100 euro

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10

Mi permetto di far notare che sarebbe stato opportuno inserire peso e diametro, nel momento in cui tu stesso sei incerto della classificazione.

E infatti la moneta non è un doppio giulio, bensì uno scudo romano (Muntoni 17), a mio avviso, autentico e con tracce di appiccagnolo rimosso.

I rilievi sono in stato discreto, abbiamo usura, ma non pesante. Direi BB (appiccagnolo rimosso).

Non è un mezzo scudo, il quale presenta nella cimasa della cornice dello stemma un serafino.

Per quanto riguarda il valore, non mi esprimo, ma mi sento di dire che non è inferiore ai 100 euro.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

Mi permetto di far notare che sarebbe stato opportuno inserire peso e diametro, nel momento in cui tu stesso sei incerto della classificazione.

E infatti la moneta non è un doppio giulio, bensì uno scudo romano (Muntoni 17), a mio avviso, autentico e con tracce di appiccagnolo rimosso.

I rilievi sono in stato discreto, abbiamo usura, ma non pesante. Direi BB (appiccagnolo rimosso).

Non è un mezzo scudo, il quale presenta nella cimasa della cornice dello stemma un serafino.

Per quanto riguarda il valore, non mi esprimo, ma mi sento di dire che non è inferiore ai 100 euro.

il 1780 e la data piu` comune 100 euro sono tanti

soprattutto con appiccagnolo , comunque altri pareri sono ben accetti

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko
Mi permetto di far notare che sarebbe stato opportuno inserire peso e diametro, nel momento in cui tu stesso sei incerto della classificazione.

faccio pubblica ammenda ;)

A mia discolpa, devo dire che avevo riconosciuto lo scudo, ma ho scritto doppio giulio...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10

il 1780 e la data piu` comune 100 euro sono tanti

soprattutto con appiccagnolo , comunque altri pareri sono ben accetti

ciao

Facciamo 90? :D

Nelle aste, anche per corrispondenza, specialmente considerando le commissioni, anche se appiccagnolata e considerando ancora i rilievi apprezzabili, tanto sotto i 100 secondo me non si scende. :P

Comunque il 1780 è l'unica data conosciuta per questo nominale.

Modificato da orlando10

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wuby2007

Per quanto riguarda il valore, non mi esprimo, ma mi sento di dire che non è inferiore ai 100 euro.

Con appiccagnolo rimosso (in malo modo) e considerata l'usura, il prezzo più appropriato, su Ebay, è tra 60 e 80 Euro....un papalista serio probabilmente non te ne darebbe neppure 30! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10

In effetti l'unico papalista serio che conosco non ama molto gli appiccagnoli rimossi! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

il 1780 e la data piu` comune 100 euro sono tanti

soprattutto con appiccagnolo , comunque altri pareri sono ben accetti

ciao

Facciamo 90? :D

Nelle aste, anche per corrispondenza, specialmente considerando le commissioni, anche se appiccagnolata e considerando ancora i rilievi apprezzabili, tanto sotto i 100 secondo me non si scende. :P

Comunque il 1780 è l'unica data conosciuta per questo nominale.

sai le monete con appicagnolo sono molto difficili da valutare

da un lato sono danneggiate e alcuni le considerano da fondere

dall altro sono sempre comunque pezzi di storia ed hanno un valore

io per esempio non ho problemi a comprare una moneta con appiccagnolo

il prezzo pero varia tantissimo

io di scudi del 1780 ne ho 3 di cui 1 con appicagnolo e l altro con spilla , pagati 30-40 euro qualche anno fa.

se ne trovassi ancora li compro , ma non a 100 euro

detto questo se la metti a un asta sai che se trovi l amatore ti fa i 100 euro senza problemi e magari anche qualcosa di piu` , il problema e trovare l asta che ti accetti un pezzo comune con traccia di appicagnolo

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10

Ma sì, come al solito dipende dal canale di acquisto. Come ho già detto, a me sembra che questo esemplare abbia dei rilievi discreti e ho dato importanza a quelli.

Per quanto riguarda le aste per corrispondenza, mi permetto di consigliarti il sito di Inasta. Troverai certamente esemplari di scudo di varie conservazioni, anche in stato non eccelso e con appiccagnolo rimosso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×