Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Utente.Anonimo3245

1 dollaro U.S.A.

Risposte migliori

Utente.Anonimo3245

Buongiorno a tutti, vorrei sapere dagli amici esperti in banconote se questo dollaro ha qualcosa di particolare o è comune, in quanto non mi ricordo di aver mai visto il suo rovescio, potrei anche confondermi, non ho molta esperienza di Dollari, quindi chiedo il vostro aiuto.

Potreste dirmi anche di che anno è per favore?

Grazie a tutti, Giò :) :)

post-6052-1272202764,36_thumb.jpg

post-6052-1272202774,53_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66

Scommetterò che altri con le abilità di lingua migliori saranno felici di intervenire, Gio, ma farò due osservazioni rapide: la guarnizione blu significa che questo è “un certificato d'argento„ anziché le note della riserva federale dell'odierna guarnizione verde; ed anche, poiché la leggenda “In God We Trust” di non compare sopra “ONE,„ questo pezzo di carta i soldi è stato stampato prima di 1957.

:) v.

-------------------------------------------------------------

I’ll bet that others with better language skills will be glad to intervene, Gio, but I’ll make two quick observations: the blue seal means this is a “silver certificate” instead of today’s green seal “Federal Reserve notes;’ and also, since the legend “In God We Trust” does not appear above the “ONE,” this piece of paper money was printed before 1957.

:) v.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66

Here’s a better date, Gio (“Series 1935d” can be misleading.)....

The “Georgia Neese Clark/John W. Snyder” signature combination dates between 21/06/1949 and 20/01/1953.

:) v.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Scommetterò che altri con le abilità di lingua migliori saranno felici di intervenire, Gio, ma farò due osservazioni rapide: la guarnizione blu significa che questo è “un certificato d'argento„ anziché le note della riserva federale dell'odierna guarnizione verde; ed anche, poiché la leggenda “In God We Trust” di non compare sopra “ONE,„ questo pezzo di carta i soldi è stato stampato prima di 1957.

:) v.

-------------------------------------------------------------

I’ll bet that others with better language skills will be glad to intervene, Gio, but I’ll make two quick observations: the blue seal means this is a “silver certificate” instead of today’s green seal “Federal Reserve notes;’ and also, since the legend “In God We Trust” does not appear above the “ONE,” this piece of paper money was printed before 1957.

:) v.

Mio caro Villa, speravo fossi tu a rispondermi, voglio dirti che mi sei mancato, e che a me, ed a tanti altri, di come scrivi non mi importa molto, mi interessano i contenuti dei tuoi post. :)

Penso tu ti sia offeso per quello che ti hanno scritto tempo fa, posso capirti, ma ti ho già spiegato che non era rivolta a te la critica ma al traduttore on-line, e la persona che l'aveva fatta ha confermato e ti posso garantire la sua buona fede, è un mio carissimo amico.

Quindi ti prego di ricominciare attivamente a scrivere sul Forum, ci manchi molto, a tutti, ci mancano le tue monete ed i tuoi particolarissimi gettoni, non farti più aspettare per favore.

Tornando alla banconota, quindi è una banconota non comune? Ha qualche valore?

Grazie per il tuo aiuto, Giò :)

Villa dear, I hoped you were to answer, I want to say I missed you, and me and many others, how to write I do not care much, I am interested in the contents of your posts. :)

I think you will be offended by what you have written long ago, I can understand you, but I've already explained that it was not addressed to you at the criticism but the translator online, and the person who made and confirmed I can guarantee of good faith, is my dearest friend.

So please start actively writing about the Forum, we miss you very much, everyone, we miss your coins and your very special tokens, you do not wait any longer please.

Returning to the bill, a bill is not so common? Have any value?

Thanks for your help, Gio:)

P.S.- come la trovi questa traduzione? :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra18

il WPM di qualche anno fa porta la tua banconota 20 dollari in FDS, ma in quella conservazione la valuta 2,5 dollari, è comunque una banconota molto interessante. ;)

Modificato da fra18

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

il WPM di qualche anno fa porta la tua banconota 20 dollari in FDS, ma in quella conservazione la valuta 2,5 dollari, è comunque una banconota molto interessante. ;)

Grazie Fra, molto gentile, peccato che sia così rovinata, però per essere una banconota non comune non è quotata molto, chissà perchè.

Molte emissioni forse? Grazie Giò :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra18

probabilmente si, mi dispiace ma oltre la lettura del catalogo non ti so dire. Anche se ne ho alcune, io non colleziono straniere ma solo italiane, poi per i dollari in particolare il discorso è molto ampio, ma vedrai che qualcuno saprà sicuramente aggiungere qualche informazione in più e soprattutto confermare o smentire la mia quotazione da inesperto :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Le annate rare per i Silver Certificates da 1 dollaro sono il 1928, primo anno di emissione (con valutazioni che vanno da una ventina di dollari in MB ai 50.000 $, in conservazione FDS, della serie sostitutiva a firma Julian-Morgenthau) e il 1934, seconda emissione (ma con valori largamente inferiori).

Le altre due emissioni, 1935 e 1957, possono essere considerate comuni (fa eccezione la serie sostitutiva 1935 a firma, ancora una volta, Julian-Morgenthau).

Le valutazioni date da fra18 sono corrette, per una conservazione come il tuo siamo sui 2-3 dollari, in FDS 20-25.

petronius B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Le annate rare per i Silver Certificates da 1 dollaro sono il 1928, primo anno di emissione (con valutazioni che vanno da una ventina di dollari in MB ai 50.000 $, in conservazione FDS, della serie sostitutiva a firma Julian-Morgenthau) e il 1934, seconda emissione (ma con valori largamente inferiori).

Le altre due emissioni, 1935 e 1957, possono essere considerate comuni (fa eccezione la serie sostitutiva 1935 a firma, ancora una volta, Julian-Morgenthau).

Le valutazioni date da fra18 sono corrette, per una conservazione come il tuo siamo sui 2-3 dollari, in FDS 20-25.

petronius B)

Grazie Petronius, gentilissimo ed esauriente. Grazie a tutti, Giò :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66

...Penso tu ti sia offeso per quello che ti hanno scritto tempo fa, posso capirti, ma ti ho già spiegato che non era rivolta a te la critica ma al traduttore on-line, e la persona che l'aveva fatta ha confermato e ti posso garantire la sua buona fede, è un mio carissimo amico...P.S.- come la trovi questa traduzione? :)

Per non preoccuparsi, Gió. ;) Non lo ho preso a cuore--e certamente non ho ritenuto insultato personalmente. Lo odio quando la lingua interferisce con la conversazione della moneta, comunque! Particolarmente quando mi dimentico la traduzione non è semplicemente inglese ad italiano, ma ad inglese americano ad inglese britannico ad italiano…. :blink:

(Avete chiesto come ho gradito la traduzione più presto in questo filetto; molto benissimo!)

Non dovrei accennare la lingua in mio alberino, ma ero provare giusto a assicurarmi la mia punta delle informazioni piccola non ho tagliato l'invio delle informazioni migliori dai soldi della altro--carta non sono il mio campo. :rolleyes:

Un fatto utile dove i soldi di carta americani generalmente sono interessati: i numeri di serie che includono una stella sono generalmente più importante--occasionale molto più importante . Sulle stella notes, la stella indica che la nota originale è stata sostituita per un certo motivo--usuale perché era difettosa.

Ringraziamenti per i pensieri gentili, Gió; proverò a scrivere poco un più nelle sezioni di exonumia. Auguri,

:D v.

--------------------------------------------

Not to worry, Gió. ;) I didnt take it to heartand I certainly didnt feel personally insulted. I do hate it when language interferes with coin conversation, though! Especially when I forget the translation is not simply English to Italian, but American English to British English to Italian.... :blink:

(You asked how I liked the translation earlier in this thread; very fine!)

I shouldnt have mentioned language in my post, but I was just trying to make sure my little bit of information didnt cut off the posting of better information by otherspaper money is not my field. :rolleyes:

One useful fact where American paper money in general is concerned: serial numbers that include a star are generally more valuableoccasionally much more valuable. On star notes the star indicates that the original note has been replaced for some reasonusually because it was defective.

Thanks for the kind thoughts, Gió; Ill try to write a little more in the exonumia sections. Best wishes,

:D v.

Modificato da villa66

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Sarò felicissima di vedere di nuovo i tuoi gettoni Villa66, grazie, aspetto i tuoi post. Giò :) :)

I will be happy to see again your chips Villa66, thank you, waiting for your post. Gio:):)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

Le annate rare per i Silver Certificates da 1 dollaro sono il 1928, primo anno di emissione (con valutazioni che vanno da una ventina di dollari in MB ai 50.000 $, in conservazione FDS, della serie sostitutiva a firma Julian-Morgenthau) e il 1934, seconda emissione (ma con valori largamente inferiori).

Le altre due emissioni, 1935 e 1957, possono essere considerate comuni (fa eccezione la serie sostitutiva 1935 a firma, ancora una volta, Julian-Morgenthau).

Le valutazioni date da fra18 sono corrette, per una conservazione come il tuo siamo sui 2-3 dollari, in FDS 20-25.

petronius B)

Per essere precisi, le serie 1928,1928-A e 1928-B sono comuni e si trovano con pochi dollari. Quelle rare e costose sono le serie 1928-C e 1928-D.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

FYI (che si tradurrebbe: PTI :) )

http://www.uscurrencyauctions.com/$1notes.htm

Ciao Ersanto, scusami ma non ho ben capito la sigla che hai scritto, FYI, a cosa si riferisce?

Grazie, Giò :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ersanto

For Your Information

"effuaiai" e' un classico modo di dire americano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

For Your Information

"effuaiai" e' un classico modo di dire americano

Ecco, ora è chiaro, scusami ma leggo a mala pena l'Inglese, figurati se conosco i modi di dire U.S.A.

Grazie Ersanto, molto gentile. Giò :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

L'inglese è zeppo di acronimi..

Quelli che non sopporto sono

ASAP (as soon as possible = al più presto possibile)

TBD (to be done = da farsi)

forse perchè ci sono sempre quando mi scaricano qualche lavoro :D... sempre urgenti <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×