Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
AlfaOmega

dubbio

questo sesterzio di lucilla gr.23.6 porta al dritto lucillaeavgantonininiavgf al retro a me pare scritto PIETAS ora l classificazione ric per tale moneta non mi pare di averla trovata in quanto la numero 1756 ha come legenda secondo il ric LUCILA AVG............

WWild... riporta la 1756 come LUCILAE ora non so dove stà l'errore se nel ric oppure in WW, oppure è VESTA?, avendo una simile con legenda lucilla avgvsta, mi pare proprio una pIETAS.

Grazie dei pareri Roberto

post-4498-1274116813,59_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

retro PIETAS?

post-4498-1274116846,91_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Anche secondo me è Pietas.

Il RIC III 1756 di Marco Aurelio ha al dritto LVCILLA AVG ANTONINI AVG F, al verso PIETAS, Pietas in piedi rivolta a sinistra, solleva la mano destra sopra un altare acceso, regge un contenitore di profumo, SC in campo.

Con lo stesso verso, ma al dritto LVCILLA AVGVSTA è il RIC III 1755.

Ciao, Exergus

Modificato da Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Un bel dubbio... sfogliando e risfogliando il RIC, con LVCILLAE AVG ANTONINI AVG F, stessa descrizione del verso (a parte la mancanza di SC), ho trovato il 774 e il 775, solo che... il primo è un aureo e il secondo è un denario :blink: quindi o si tratta di una variante del 1756 oppure mi sono perso nel RIC, mah...

Modificato da Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exercus la 1755 la possiedo, ma questa essendo LUCILLAE avg.......... secondo il ric non dovrebbe essere la 1756 essendo la legenda come tu dici LUCILLA AVG....., ma molte monete che si trovano su WWilwindes hanno questa legenda con AE finale, quindi:

E' in errore il Ric

E' in errore WW....

oppure questa legenda è NOT IN RIC?

Grazie Roberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La legenda è in RIC, ma non sembra corrispondere ad un sesterzio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La legenda è in RIC, ma non sembra corrispondere ad un sesterzio

La legenda esiste in Ric, ma non con Pietas assomiglia però a Vesta che ha una legenda al dritto come questa, di quì un ulteriore dubbio, visto che la tipologia del retro mi pare simile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per quanto riguarda i bronzi, le uniche due legende possibili del dritto sono: LVCILLA AVG ANTONINI AVG F e LVCILLA AVGVSTA, con LVCILLAE... sono riferite solo a denari, quinari ed aurei.

Può essere benissimo che il RIC sia mancante... anzi, a vedere la tua moneta sembra proprio così. Anche se fosse Vesta (ma a me sembra Pietas) il RIC non riporta LVCILLAE... in ogni caso sarebbe Not in Ric (o variante)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

ok Exergus siamo arrivati alla stessa conclusione, visto comunque che alcune monete sono presenti in ww... con la stessa legenda opterei per una mancanza nel ric.

Roberto

PS: tutti comunque la identificano con la 1756 boH?????????

http://www.acsearch.info/search.html?search=lucilla+and+pietas&view_mode=1&en=1&de=1&fr=1&it=1#10

Modificato da AlfaOmega

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

HO TROVATO !!! :pleasantry:

A pag xviii (corrigenda) scrivono:

On p. 352, obverse legend (3) for LVCILLA AVG ANTONINI AVG F read LVCILLAE AVG ANTONINI AVG F

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Exergus scoperto l'arcano, mi pareva che qualcosa non funzionasse.

Roberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

....e io che ho sempre creduto che la Corrigenda non servisse a nulla......mellow.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?