Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
latino

MONETA DI FIRENZE DA CATALOGARE

Risposte migliori

latino

Buonasera chiedo agli esperti notizie su questa moneta:

materiale argento

peso gr. 2,23

dia. 18,31

post-13420-1275220174,24_thumb.jpg

post-13420-1275220186,51_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ghezzi60

Buon Giorno,

dovrebbe trattarsi di un Fiorino di Stella da dodici Denari II serie anteriore 1260, non riesco a distinguere

distintamente la stella al diritto, per il resto stile e particolari distinguibili combaciano.

riferimento tavola XXVI vol III CNF

il peso è eccessivo, il CNF riporta valori tra 1,41 e 1,70 g

provi a verificarlo

la classficazione secondo il CNF sarebbe B33 (IOHANNE in luogo di IOHANNES)

cordialità

Modificato da ghezzi60

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

latino

buonasera,al dritto osservando attentamente c'è una stella, il peso confermo gr.2,23

saluti,

Latino ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

istrice99

Non vi è dubbio che l'esemplare in questione, come giustamente fa notare Ghezzi, si tratti di un fiorino di stella - II serie. Il peso eccessivo, atipico per gli esemplari della stessa tipologia (che al massimo pesano 1,7 grammi ca.), mi porta a ipotizzare che si tratti di un falso d'epoca suberato. Da un' occhiata approssimativa di quell'incrostazione superficiale, che è tipica nelle monete in mistura a basso titolo (correggetemi se sbaglio!), mi fa pensare che il materiale che compone l'esemplare in questione non sia puro. Le fonti storiche ci testimoniano che i fiorini di stella erano a once 11 denari 10/20 d'argento, ovvero avevano un tenore intrinseco pari a 980 millesimi la libbra (cioè ottimo argento).

Concludo che bisognerebbe analizzarlo di persona per dare un giudizio più definitivo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

Se però fosse un esemplare in mistura, quindi con una lega di peso specifico (generalmente) più basso, per pesare così tanto più dell'originale dovrebbe essere sensibilmente più larga e/o più spessa. Si può verificare?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×