Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
eracle62

Callisto III...................

fo18pw.jpg

Ho voluto farvi partecipe di questo tondello................. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mw8u4k.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che mani "ruguse"avevano in quel periodo! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il grosso da te postato e' R2 e in conservazione BB vale qualche centinaio di euro. la tua mi sembra 1 po piu' usurata e spiace per il colpo a ore 10 del D/. inoltre c'e' una stranezza nella grandezza di una delle 2 impugnature delle chiavi ( molto piu' grande dell'altra ). rimane comunque una moneta abbastanza piacevole e davvero non facile a trovarsi integra, senza tosatura o fori. ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il grosso da te postato e' R2 e in conservazione BB vale qualche centinaio di euro. la tua mi sembra 1 po piu' usurata e spiace per il colpo a ore 10 del D/. inoltre c'e' una stranezza nella grandezza di una delle 2 impugnature delle chiavi ( molto piu' grande dell'altra ). rimane comunque una moneta abbastanza piacevole e davvero non facile a trovarsi integra, senza tosatura o fori. ciao

Concordo con te ma sulla valutazione aggiungerei... inquesta conservazione...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bel grosso, anche se le foto non sono il massimo.

Si tratta del Grosso per Calisto III catalogato al Muntoni 8.

D/ Stemma semiovale in quadrilobo .+CALISTVS (segno Z.). -. PP.TERTIVS.

R/ San Pietro in una navicella, con lunga croce.+MODICE.FIDEI.QVARE.DVBITATIS(segno di Z.)

Per la valutazione, ho trovato pochi passaggi in asta nel M 8, in un listino a prezzi fissi del 03/04/2009,in conservazione BB a 1.400 €, ed in un'asta svizzera del 1995 sempre in BB a 1.200 Fr Sv.

I Muntoni 6 -7- più comuni, ( almeno appaiono con più frequenza in asta) le aggiudicazione in asta sono per i MB sui 250€ ed i qBB a 550 €

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ricollegandomi al Grosso di Calisto III, posto la foto del "fratello" maggiore un ducato Muntoni 2:

San Pietro in navicella con lunga croce MODICE.FIDEI.QVARE.DVBITATIS

La predetta moneta, anche se ha San Pietro in navicella, non è da intendersi come il primo fiorino di camera, ma è un ducato papale, in quanto il peso ne dimostra tale appartenenza.

La frase latina sia del Grosso che del Ducato, significa:

(Uomini) di poca fede, perchè dubitate?

E' una frase che sferza i principi cristiani che esitavano a far fronte unico alla crociata contro i Turchi.

saluti

Tiberivs

post-7073-1275505413,76_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Moneta molto interessante.

Non facile a vederla transitare nelle vendite.

Concordo che, in una buona asta, potrebbe realizzare di più della quotazione meramente commerciale (qualche centinaia di euro).

E' però anche vero che il momento attuale non sembrerebbe favorevole ad una buona valutazione, attesa la conservazione ancora godibile ma non eccelsa.,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ricollegandomi al Grosso di Calisto III, posto la foto del "fratello" maggiore un ducato Muntoni 2:

TIBERIVS, deliziaci anche con la foto del Diritto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ricollegandomi al Grosso di Calisto III, posto la foto del "fratello" maggiore un ducato Muntoni 2:

TIBERIVS, deliziaci anche con la foto del Diritto

Questa sera posto il D/

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi ero dimenticato la foto del D/, giustamente Pistacoppi mi ha segnalato la mancanza, ecco rimediato:

Calisto III, ducato, Zecca Roma Muntoni 2, gr 3,522, diametro 22 mm, orinetamento D/R ore 9;

D/ .+ CALISTVS. - PPTERTIVS.

stemma semiovale in quadrilobo.

saluti

TIBERIVSpost-7073-1275586096,29_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bellissima moneta TIBERIVS, complimenti davvero.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bellissima moneta TIBERIVS, complimenti davvero.

Grazie Pistacoppi.

T.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Inizio col congratularmi con tutti quelli che hanno partecipato a tal discussione, esprimendo pareri diversificati.

Ho semplicemente voluto far partecipi gli amici del forum, delle mie emozioni, davanti ad un piccolo tondello con tanta storia, e di pregevole fattezza incisoria. senza parlare della straorddinaria iconografia, che nell'osservarla provoca sensazioni d'altri tempi................. :rolleyes:

Complimenti a Tiberius per l'importante, ed affascinante tondello................. :o

Modificato da eracle62

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?