Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
orocash

1 copeco 1853

Tra le monete ho ritrovato anche questa russa,della quale ho tentato di aquisire informazioni in rete senza fortuna,avete gentilmente notizie in merito?

Grazie,Carlo

post-13964-1277031957,01_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

r

post-13964-1277031982,39_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

1 copeco del 1853, coniato in rame, sotto il regno di Nicola I Romanov (monogramma H = N in cirillico) in 21.328.000 pezzi dalla zecca di Ekaterinburg (se non erro).

Moneta comune, ma sempre bella

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Duca per il tuo inesauribile sostegno,una personale piccola preoccupazione riguarda quel (se non erro) che parrebbe dimostrare che molti dati riguardo le coniazioni

li sai a memoria,forse non è preoccupazione ma una piccola oncia di invidia,chiaramente scherzo complimenti e grazie,

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

1 copeco del 1853, coniato in rame, sotto il regno di Nicola I Romanov (monogramma H = N in cirillico) in 21.328.000 pezzi dalla zecca di Ekaterinburg (se non erro).

Moneta comune, ma sempre bella

Concordo con quanto dice Luke. Il segno di zecca è appunto EM, Ekaterinburg. Negli stessi anni batteva la stessa moneta anche la zecca di Varsavia (BM), quest' ultime sono più rare (nel 1853 ne ha coniati 391'000).

Saluti,

Fuf.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

La tiratura, ovviamente l'ho letta; il segno di zecca EM è Ekaterinburg, ma non ero sicurissimo di leggere bene.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?