Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
DragoDormiente

Circolazione dei pezzi da 2 €

Ultimamente noto sempre più una certa quale ritrosia di molti commercianti e commessi (in bar, supermercati, edicole, etc...) a dare come resto i pezzi da 2 €uro, preferendo loro solitamente riempirmi le tasche di pezzi da 50 centesimi (rigorosamente Italia 2002) o da 1 €uro (Italia 2002/2008). Avete notato anche voi questo fatto? Se si, secondo voi a cosa è dovuto? Forse ad una minore disponibilità dei pezzi da 2 €uro rispetto agli altri tagli? Oppure ad un sopravvenuto "rispetto" verso il diretto discendente delle banconote da 5000 Lire? Od a qualcos'altro?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ultimamente noto sempre più una certa quale ritrosia di molti commercianti e commessi (in bar, supermercati, edicole, etc...) a dare come resto i pezzi da 2 €uro, preferendo loro solitamente riempirmi le tasche di pezzi da 50 centesimi (rigorosamente Italia 2002) o da 1 €uro (Italia 2002/2008). Avete notato anche voi questo fatto? Se si, secondo voi a cosa è dovuto? Forse ad una minore disponibilità dei pezzi da 2 €uro rispetto agli altri tagli? Oppure ad un sopravvenuto "rispetto" verso il diretto discendente delle banconote da 5000 Lire? Od a qualcos'altro?

Non ci ho fatto caso sinceramente... però secondo me è dovuto al fatto che molta persone viaggiano con poche monete, così anche per pagare piccole cifre utilizzano le banconote. Di conseguenza, il 2 euro è il taglio più utilizzato per i resti e di conseguenza diventa il meno disponibile per i cassieri e commessi... dal mio punto di vista la motivazione che trovo è questa! ;)

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ultimamente noto sempre più una certa quale ritrosia di molti commercianti e commessi (in bar, supermercati, edicole, etc...) a dare come resto i pezzi da 2 €uro, preferendo loro solitamente riempirmi le tasche di pezzi da 50 centesimi (rigorosamente Italia 2002) o da 1 €uro (Italia 2002/2008). Avete notato anche voi questo fatto? Se si, secondo voi a cosa è dovuto? Forse ad una minore disponibilità dei pezzi da 2 €uro rispetto agli altri tagli? Oppure ad un sopravvenuto "rispetto" verso il diretto discendente delle banconote da 5000 Lire? Od a qualcos'altro?

Non ci ho fatto caso sinceramente... però secondo me è dovuto al fatto che molta persone viaggiano con poche monete, così anche per pagare piccole cifre utilizzano le banconote. Di conseguenza, il 2 euro è il taglio più utilizzato per i resti e di conseguenza diventa il meno disponibile per i cassieri e commessi... dal mio punto di vista la motivazione che trovo è questa! ;)

Sono d'accordo con l'amico Pe1983 :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non mi sembra di aver mai avvisato tale fatto :huh:

saluti

T.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A dir la verità qui le monete da 2 euro abbondano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ultimamente noto sempre più una certa quale ritrosia di molti commercianti e commessi (in bar, supermercati, edicole, etc...) a dare come resto i pezzi da 2 €uro, preferendo loro solitamente riempirmi le tasche di pezzi da 50 centesimi (rigorosamente Italia 2002) o da 1 €uro (Italia 2002/2008). Avete notato anche voi questo fatto? Se si, secondo voi a cosa è dovuto? Forse ad una minore disponibilità dei pezzi da 2 €uro rispetto agli altri tagli? Oppure ad un sopravvenuto "rispetto" verso il diretto discendente delle banconote da 5000 Lire? Od a qualcos'altro?

Drago,l'ho notata pure io questa penuria dei 2 euro.Inizialmente pensavo che fosse per sbarazzarsi dello spicciolume di piccolo taglio ma sia il tabaccaio che l'edicolante,mi hanno detto che pochi pagano con i due euro.Idem la cassiera del supermercato che ha un movimento maggiore di monete.

Che sarà successo ai due euro?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ultimamente noto sempre più una certa quale ritrosia di molti commercianti e commessi (in bar, supermercati, edicole, etc...) a dare come resto i pezzi da 2 €uro, preferendo loro solitamente riempirmi le tasche di pezzi da 50 centesimi (rigorosamente Italia 2002) o da 1 €uro (Italia 2002/2008). Avete notato anche voi questo fatto? Se si, secondo voi a cosa è dovuto? Forse ad una minore disponibilità dei pezzi da 2 €uro rispetto agli altri tagli? Oppure ad un sopravvenuto "rispetto" verso il diretto discendente delle banconote da 5000 Lire? Od a qualcos'altro?

Drago,l'ho notata pure io questa penuria dei 2 euro.Inizialmente pensavo che fosse per sbarazzarsi dello spicciolume di piccolo taglio ma sia il tabaccaio che l'edicolante,mi hanno detto che pochi pagano con i due euro.Idem la cassiera del supermercato che ha un movimento maggiore di monete.

Che sarà successo ai due euro?

Li stanno disassemblando per poi rimontarli a rovescio e venderli sul noto sito ad un esercito di polli. :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Li stanno disassemblando per poi rimontarli a rovescio e venderli sul noto sito ad un esercito di polli. :D

Sarebbe una spiegazione :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nella ricevitoria dove lavoro le monete da 2€ sono quelle che mancano sempre proprio perchè sono quelle usate di più....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Quando vado a fare la spesa (giro tre diversi supermercati un paio di volte la settimana) butto sempre un occhio nella cassa e, tra moneta sfusa e rotolini, noto sempre che quello che manca sono i pezzi da due. Vi dirò che mi sono accorto di questo fenomeno (che a quanto pare è limitato alle mie parti e alla zona di Quasar) perché io stesso conservo, come riserva speciale diciamo, i pezzi da 2 €uro, che poi vado a cambiare in banca quando arrivo a 25. Attualmente saranno almeno tre o quattro mesi che raccolgo i pezzi da 2 €uro e sono ancora fermo a quota 19 monete, pur tesaurizzando tutte quelle che rinvengo (ed una parte neanche tanto minima di questi sono commemorativi!).

A conti fatti probabilmente sono sfortunato io...rolleyes.gif

Modificato da DragoDormiente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io stesso conservo, come riserva speciale diciamo, i pezzi da 2 €uro, che poi vado a cambiare in banca quando arrivo a 25.

Ti sei risposto da solo, se fanno tutti come te! :lol:

Battute a parte, nella mia zona non ho notato nulla di strano sui 2 euro, semmai un pezzo che ogni tanto sembra scarseggiare sono i 10 centesimi, non ho idea del motivo, o forse è solo un' impressione mia.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questa cosa dei 2 euro, mi e' stata confermata da un amico che lavora nei distributori automatici,

ovviamente lo tampino spesso.... :P

ma ultimamente mi diceva che dei 2 euro ne raccoglie molti meno.....

all'inizio pensavo ad una scusa che usava nei miei confronti..... :rolleyes:

evidentemente c'e' qualcosa di vero......

domani lo vado trovare al lavoro :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io stesso conservo, come riserva speciale diciamo, i pezzi da 2 €uro, che poi vado a cambiare in banca quando arrivo a 25.

Ti sei risposto da solo, se fanno tutti come te! :lol:

Battute a parte, nella mia zona non ho notato nulla di strano sui 2 euro, semmai un pezzo che ogni tanto sembra scarseggiare sono i 10 centesimi, non ho idea del motivo, o forse è solo un' impressione mia.

petronius :)

Mentre qui abbondano proprio i 10 centesimi!

Che ci siano transumanze monetarie??

Per fortuna,anche Maxxi conferma,così non siamo solo io e Drago!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dalle mie parti (milano) non mi sembra che ci sia penuria: ad esempio ieri mi hanno dato 8 monete da 2 euro come resto in edicola :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Qui, in Ciociaria c'è sempre stata penuria di monete da 2€, non è una questione attuale o passeggera .. Tagli di un euro si trovano davvero ovunque e a volte sembra sia questo il taglio più grande, lavoro in un bar dove circola molto denaro e la moneta da 2€ ce n'è poca, quando c'è non si hanno problemi, viene utilizzata... Gli altri 6 tagli si trovano senza difficoltà..

Ciccio 86

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io noto che come resto mi danno spesso l' euro ed in proporzione molto meno il 2 euro. Per me sono molto utilizzati i 5 euro (in carta) 1 euro, 20 cent , 10 cent e i 5 cent, mentre i 2 euro ed i 50 cent forse per praticità vengono meno utilizzati.

Personalmente avrei introdotto la moneta da 25 cent al posto di quella da 20.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho chiesto all'edicola e mi ha detto che ne ha tanti di 2 euro ma x praticità come resto da spesso l'euro o i 50 cent gli viene d'istinto..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?