Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
orocash

monete regno italia

Penso di avere 300 monete 10 centesimi Ape di tutti gli anni,meno 1919,7 del 1928 etc...altrettanti 50 centesimi impero,20 centesimi impero,un centinaio di 10 centesimi impero

altrettanti 5 centesimi spiga, una ventina da 1 lira,una decina da due lire purtroppo non rare insomma una marea di monete da capirne il da farsi,ora mi chiedevo se gentilmente qualcuno potesse riassumere eventuali varianti o particolari da ricercare nelle monete,e poi cosa farne una volta completata la collezzione,dimenticavo una ventina di esagono

e libertà librata,sempre ringraziando per i vostri consigli,

Saluti Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non mi sembra proprio che per queste monete esistano molte varianti, l'unica cosa che puoi verificare è se i 20 centesimi esagono abbiano il contorno rigato o meno, per i centesimi impero se sono magnetici o antimagnetici, infine, sempre per i 20 centesimi esagono puo' essere interessante verificare se portano le tracce de lprecedente conio.

Visto che ne hai tante, quando avrai un po' di tempo da perdere, guarda se tra le "api" trovi una moneta del 1934 con il "3" rovesciato, non si sa mai ;)

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Visto che ne hai tante, quando avrai un po' di tempo da perdere, guarda se tra le "api" trovi una moneta del 1934 con il "3" rovesciato, non si sa mai ;)

Che peraltro è una moneta che non esiste nemmeno (tutti gli esemplari apparsi sul mercato non sono altro che normali 1924 che presentavano colpi e segni guarda caso proprio in prossimità del presunto 3 rovesciato), come è stato ampiamente dimostrato in una discussione di qualche tempo fa su questo stesso forum ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Osserva attentamente le lire del 40 se hanno una astina in più sono molto rare, intendo l'anno fascista al posto del XVIII il XVIIII.

Poi sempre se hai pazienza gurda se hanno l'asse rovesciato o inclinato di qualche grado, ovviamente tutti i tondelli..........

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Visto che ne hai tante, quando avrai un po' di tempo da perdere, guarda se tra le "api" trovi una moneta del 1934 con il "3" rovesciato, non si sa mai ;)

Che peraltro è una moneta che non esiste nemmeno (tutti gli esemplari apparsi sul mercato non sono altro che normali 1924 che presentavano colpi e segni guarda caso proprio in prossimità del presunto 3 rovesciato), come è stato ampiamente dimostrato in una discussione di qualche tempo fa su questo stesso forum ;)

Io non ne ho mai viste, ma non sarei cosi assoluto in questa certezza

Puoi segnalarmi la discussione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io non ne ho mai viste, ma non sarei cosi assoluto in questa certezza

Puoi segnalarmi la discussione?

Guarda, la certezza è assoluta, checchè ne dica (senza alcuna prova, peraltro) qualche solone del settore.... e mi pare che nella discussione sopra linkata sia tutto spiegato alla perfezione. Non aggiungo altro, perchè se dicessi tutto quello che penso di questa incredibile trovata commerciale sarei passibile di editazione <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per ora ho ritrovato due esagono del 18 con il contorno rigato,per le stanghette della moneta da 1 lira del 40 purtroppo tutte normali,riguardo l'asse lievemente asimmetrico ho più volte provato le monete,poi dopo aver incontrato lo sguardo perplesso della mia signora che guardava mentre ripetevo tale operazione,ho per il momento desistito,

Ciao,Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guarda, la certezza è assoluta, checchè ne dica (senza alcuna prova, peraltro) qualche solone del settore.... e mi pare che nella discussione sopra linkata sia tutto spiegato alla perfezione. Non aggiungo altro, perchè se dicessi tutto quello che penso di questa incredibile trovata commerciale sarei passibile di editazione <_<

Molto istruttivo, grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

potresti anche verificare qualche errore di conio es. decentrature e mancanza della firma ecc... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?