Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Paolino87

Il valore della lira

Salve a tutti, vorrei conoscere il potere d'acquisto della lira nei primi anni '50, mi serve per una commedia che sta preparando mia madre e vorremmo essere più storicamente precisi possibile. Ad esempio quanto si poteva spendere per un chilo di pane? Per un affitto? Per un taglio di capelli? Ecc

Grazie a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se pensi ke una lira era lo stipendio degli operai e che andare a teatro costava 50 centesimi direi che già 2 lire erano un sacco per l'epoca ma non posso dirti altro sò solo questo perkè l'ho sentito alla TV mentre parlavano di Mussolini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se pensi ke una lira era lo stipendio degli operai e che andare a teatro costava 50 centesimi direi che già 2 lire erano un sacco per l'epoca ma non posso dirti altro sò solo questo perkè l'ho sentito alla TV mentre parlavano di Mussolini

Una lira era lo stipendio degli operai???

Stiamo parlando di anni 50,non di primo ottocento!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti, vorrei conoscere il potere d'acquisto della lira nei primi anni '50, mi serve per una commedia che sta preparando mia madre e vorremmo essere più storicamente precisi possibile. Ad esempio quanto si poteva spendere per un chilo di pane? Per un affitto? Per un taglio di capelli? Ecc

Grazie a tutti

Ti allego una tabella di conversione: 1 lira del 1950 corrisponderebbe a 33 lire del 2008 (se esistessero ancora). Meglio 100 lire del 1950 corrispondono a circa € 1,70.

Ciao

valore lira negli anni.htm

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Attenzione, però, a quello che era il tenore di vita dell'epoca. Non esisteva l'attuale consumo di energia elettrica, non c'erano i cellulari e i pc; la tv era un lusso e l'automobile si usava con più parsimonia (c'erano le famose utilitarie). Si riciclavano i vestiti usati. Insomma, non era solo questione di redditi più bassi, ma anche di meno bisogni "indotti". Questo significa meno spese e più attenzione al denaro. Una cifra che, oggi, riterremmo marginale, allora, poteva non esserlo affatto. Il problema di certi studi è che sono strettamente matematici, con il rischio di marginalizzare gli aspetti economico-sociali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Quoto,Luke.

E' molto approssimativo rapportare le lire del '50 agli euro di oggi.All'esordio del secondo canale,nel 1962,un televisore costava oltre 300.000 lire,quasi tre volte la paga di un operaio e le più piccole vetture possibili,ultrautilitarie,la 500 e la 600,rispettivamente 500.000 e 600.000 lire.Ma la benzina costava 20 lire il litro ed il pane,30 lire al Kg

Bisognerebbe fare specifiche ricerche ma nel decennio '50 fino al '68,i prezzi erano sostanzialmente simili.

Modificato da quasar

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non so se può servire ma ho letto da qualche parte che nel 47 lo stipendio di un

operaio era di 20.000 lire, mentre quello di un impiegato 30.000 al mese.

Spero di ricordare bene.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Prima di parlare, per cortesia, valutate i contributi di chi vi ha preceduto.

Petronius arbiter ha presentato un link particolarmente interessante.

... poi, mi sembra chiaro, i confronti sono relativi e parziali e non esiste una esatta equivalenza: non credo valga la pena sottolinearlo.

Ma la domanda posta da Paolino87 merita una risposta quanto più precisa possibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quoto,Luke.

E' molto approssimativo rapportare le lire del '50 agli euro di oggi.All'esordio del secondo canale,nel 1962,un televisore costava oltre 300.000 lire,quasi tre volte la paga di un operaio e le più piccole vetture possibili,ultrautilitarie,la 500 e la 600,rispettivamente 500.000 e 600.000 lire.Ma la benzina costava 120 lire il litro ed il pane,130 lire al Kg

Bisognerebbe fare specifiche ricerche ma nel decennio '50 fino al '68,i prezzi erano sostanzialmente simili.

Beh,Giov,una reprimenda non necessaria e non in linea col forum.Ho l'uno difettoso sul tastierino e non mi sono accorto che ancora una volta,non lo ha battuto

Sugli stipendi degli operai negli anni '60,io so che erano intorno le 80.000 lire.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il problema e' che una risposta precisa non esiste.

Quel che e' certo e' che eravamo tutti (o quasi) piu poveri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Posso comunicarti alcuni miei ricordi reali e non desunti di prezzi tra fine anni 50 e inizi anni 60:

-il mio papà prendeva uno stipendio di 80.000 lire;

-andare a cinema costava 100 lire;

-una pizza tra 100 e 150 lire;

-il mio giornalino preferito settimanale 20 lire;

-un pacchetto di sigarette nazionali costava 180 lire.

Che tempi!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

[...]

Beh,Giov,una reprimenda non necessaria e non in linea col forum.Ho l'uno difettoso sul tastierino e non mi sono accorto che ancora una volta,non lo ha battuto

Sugli stipendi degli operai negli anni '60,io so che erano intorno le 80.000 lire.

No, non è una reprimenda, era un richiamo ad una maggior attenzione agli altri (e mi scuso per il tono un po' secco)

E' che sul forum accade di frequente che ognuno dica la sua senza aver prima considerato quanto già detto. Per il resto ogni parere è gradito a tutti.

Modificato da Giov60

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Amici lamonetiani,

con tutte le difficoltà (già accennate) del caso, ricordate anche i risultati di questa precedente discussione e di molte altre ad essa collegate.

Un salutone a tutti,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti per le risposte, se la commedia sarà realistica è anche per merito vostro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?