Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Sono iniziati i lavori di aggiornamento della piattaforma, potrebbero verificarsi problemi sia sul forum che nei cataloghi.

Sign in to follow this  
domini

Sigillo?

Recommended Posts

domini

Ho trovato recentemente questo piccolo oggetto in piombo avente forma tronco piramidale.

Le misure sono: +/- 18 x 18 mm la base inferiore; +/- 16 x 16 mm la base superiore; +/- 9 mm l'altezza.

Potrebbe essere stato il suo utilizzo come sigillo per la ceralacca?

post-19058-1279128669_thumb.jpg

Simboli sul lato superiore.

Ringrazio e saluto

Edited by domini

Share this post


Link to post
Share on other sites

domini

post-19058-1279128738,25_thumb.jpg

Simbolo sul lato inferiore

Edited by domini

Share this post


Link to post
Share on other sites

favaldar

Sembra più un peso.

Quanto pesa?

:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

domini

Sembra più un peso.

Quanto pesa?

:D

20 grammi.

Se fosse un peso, per quale uso veniva utilizzato?

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

arrigome

è un bel peso monetale....

Puoi inserire una foto migliore ...per leggere meglio le sigle...di corrispondenza

cmq ...molto bello, complimenti

Share this post


Link to post
Share on other sites

domini

è un bel peso monetale....

Puoi inserire una foto migliore ...per leggere meglio le sigle...di corrispondenza

cmq ...molto bello, complimenti

Grazie per la cortese risposta.

Foto delle siglature

post-19058-1279134810,32_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

frisax

Credo sia un bellissimo peso per il mezzo scudo di genova

XVIII sec credo

Share this post


Link to post
Share on other sites

domini

è un bel peso monetale....

Puoi inserire una foto migliore ...per leggere meglio le sigle...di corrispondenza

cmq ...molto bello, complimenti

Come richiesto ho inserito le foto ravvicinate.

Attendo un parere esplicativo.

Saluti

Edited by domini

Share this post


Link to post
Share on other sites

domini

Credo sia un bellissimo peso per il mezzo scudo di genova

XVIII sec credo

Però il mezzo scudo di genova ha le stelle a sei punte (vedersi foto), invece il suddetto peso monetale ha le stelle a cinque punte.

post-19058-1279310602,78_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

EffePi

Anche io ho pensato al Mezzo Scudo Stretto (anche se il primo che mi è venuto in mente è quello con la madonna e senza CONRADVS). Qualche dubbio me lo lasciano la stelle, ma potrebbe essere anche un particolare non troppo significativo (a dire il vero ignoro se fossero sempre perfettamente precisi). Bisognerebbe identificare meglio le sigle sull'altro lato. Tra l'altro si vede bene un giglio, sarebbe da capire se è riferito a un controllo del peso stesso o se è riferito alla moneta.

Comunque un bel peso, conservato molto bene :)

EffePi

Share this post


Link to post
Share on other sites

domini

Anche io ho pensato al Mezzo Scudo Stretto (anche se il primo che mi è venuto in mente è quello con la madonna e senza CONRADVS). Qualche dubbio me lo lasciano la stelle, ma potrebbe essere anche un particolare non troppo significativo (a dire il vero ignoro se fossero sempre perfettamente precisi). Bisognerebbe identificare meglio le sigle sull'altro lato. Tra l'altro si vede bene un giglio, sarebbe da capire se è riferito a un controllo del peso stesso o se è riferito alla moneta.

Comunque un bel peso, conservato molto bene :)

EffePi

Ringrazio per la risposta.

Per le stelle a 5 punte rispetto al mezzo scudo di genova con le stelle a 6 punte, è difficile capirne la precisione oppure potrebbe esserci nessuna relazione.

Per le sigle, c'è effettivamente un giglio e dal contesto territoriale del ritrovamento potrei affermare che potrebbe corrispondere al Giglio di Francia.

Il suddetto pezzo, essendo in piombo, è rimasto inalterato nel tempo e trovandosi in un terreno non acido, non è stato intaccato.

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

mistura

Anche io ho pensato al Mezzo Scudo Stretto (anche se il primo che mi è venuto in mente è quello con la madonna e senza CONRADVS). Qualche dubbio me lo lasciano la stelle, ma potrebbe essere anche un particolare non troppo significativo (a dire il vero ignoro se fossero sempre perfettamente precisi). Bisognerebbe identificare meglio le sigle sull'altro lato. Tra l'altro si vede bene un giglio, sarebbe da capire se è riferito a un controllo del peso stesso o se è riferito alla moneta.

Comunque un bel peso, conservato molto bene :)

EffePi

Ringrazio per la risposta.

Per le stelle a 5 punte rispetto al mezzo scudo di genova con le stelle a 6 punte, è difficile capirne la precisione oppure potrebbe esserci nessuna relazione.

Per le sigle, c'è effettivamente un giglio e dal contesto territoriale del ritrovamento potrei affermare che potrebbe corrispondere al Giglio di Francia.

Il suddetto pezzo, essendo in piombo, è rimasto inalterato nel tempo e trovandosi in un terreno non acido, non è stato intaccato.

Saluti

ciao, di pesi non me ne intendo, ma di certo il materiale e' rame o bronzo.. a me sembra medievale !!

Share this post


Link to post
Share on other sites

domini

Anche io ho pensato al Mezzo Scudo Stretto (anche se il primo che mi è venuto in mente è quello con la madonna e senza CONRADVS). Qualche dubbio me lo lasciano la stelle, ma potrebbe essere anche un particolare non troppo significativo (a dire il vero ignoro se fossero sempre perfettamente precisi). Bisognerebbe identificare meglio le sigle sull'altro lato. Tra l'altro si vede bene un giglio, sarebbe da capire se è riferito a un controllo del peso stesso o se è riferito alla moneta.

Comunque un bel peso, conservato molto bene :)

EffePi

Ringrazio per la risposta.

Per le stelle a 5 punte rispetto al mezzo scudo di genova con le stelle a 6 punte, è difficile capirne la precisione oppure potrebbe esserci nessuna relazione.

Per le sigle, c'è effettivamente un giglio e dal contesto territoriale del ritrovamento potrei affermare che potrebbe corrispondere al Giglio di Francia.

Il suddetto pezzo, essendo in piombo, è rimasto inalterato nel tempo e trovandosi in un terreno non acido, non è stato intaccato.

Saluti

ciao, di pesi non me ne intendo, ma di certo il materiale e' rame o bronzo.. a me sembra medievale !!

Ringrazio per la cortese risposta.

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

dizzeta

Anche io ho pensato al Mezzo Scudo Stretto (anche se il primo che mi è venuto in mente è quello con la madonna e senza CONRADVS). Qualche dubbio me lo lasciano la stelle, ma potrebbe essere anche un particolare non troppo significativo (a dire il vero ignoro se fossero sempre perfettamente precisi). Bisognerebbe identificare meglio le sigle sull'altro lato. Tra l'altro si vede bene un giglio, sarebbe da capire se è riferito a un controllo del peso stesso o se è riferito alla moneta.

Comunque un bel peso, conservato molto bene :)

EffePi

L'mmagine di quello scudo mi ha attirato come una calamita ........(chissà com'è dall'altra parte :P) ....... e allora intervengo anch'io.

Escludo sia "genovese", vi allego quelli che conosco, ne possedevo una decina anch'io ed erano diversi.

A EffePi vorrei dire che gli zecchieri medioevali erano estremamente precisi (poi magari col colpo di martello facevano sfacelli - ho una moneta col cerchio perlinato che fa zig-zag), infatti uno dei metodi più sicuri per smascherare un genovino falso da uno vero è verificare nella legenda che il simbolo sia nell'esatta metà fra l'ultima lettera e la croce.

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

dizzeta

Scusate ho dimenticato l'allegato... eccolo

post-9750-1282937635,1_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

domini

Anche io ho pensato al Mezzo Scudo Stretto (anche se il primo che mi è venuto in mente è quello con la madonna e senza CONRADVS). Qualche dubbio me lo lasciano la stelle, ma potrebbe essere anche un particolare non troppo significativo (a dire il vero ignoro se fossero sempre perfettamente precisi). Bisognerebbe identificare meglio le sigle sull'altro lato. Tra l'altro si vede bene un giglio, sarebbe da capire se è riferito a un controllo del peso stesso o se è riferito alla moneta.

Comunque un bel peso, conservato molto bene :)

EffePi

Ringrazio per la risposta.

Per le stelle a 5 punte rispetto al mezzo scudo di genova con le stelle a 6 punte, è difficile capirne la precisione oppure potrebbe esserci nessuna relazione.

Per le sigle, c'è effettivamente un giglio e dal contesto territoriale del ritrovamento potrei affermare che potrebbe corrispondere al Giglio di Francia.

Il suddetto pezzo, essendo in piombo, è rimasto inalterato nel tempo e trovandosi in un terreno non acido, non è stato intaccato.

Saluti

ciao, di pesi non me ne intendo, ma di certo il materiale e' rame o bronzo.. a me sembra medievale !!

Da un controllo più accurato, confermo il materiale in bronzo.

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

domini

Anche io ho pensato al Mezzo Scudo Stretto (anche se il primo che mi è venuto in mente è quello con la madonna e senza CONRADVS). Qualche dubbio me lo lasciano la stelle, ma potrebbe essere anche un particolare non troppo significativo (a dire il vero ignoro se fossero sempre perfettamente precisi). Bisognerebbe identificare meglio le sigle sull'altro lato. Tra l'altro si vede bene un giglio, sarebbe da capire se è riferito a un controllo del peso stesso o se è riferito alla moneta.

Comunque un bel peso, conservato molto bene :)

EffePi

L'mmagine di quello scudo mi ha attirato come una calamita ........(chissà com'è dall'altra parte :P) ....... e allora intervengo anch'io.

Escludo sia "genovese", vi allego quelli che conosco, ne possedevo una decina anch'io ed erano diversi.

A EffePi vorrei dire che gli zecchieri medioevali erano estremamente precisi (poi magari col colpo di martello facevano sfacelli - ho una moneta col cerchio perlinato che fa zig-zag), infatti uno dei metodi più sicuri per smascherare un genovino falso da uno vero è verificare nella legenda che il simbolo sia nell'esatta metà fra l'ultima lettera e la croce.

Saluti

Potrebbe essere di provenienza francese?

A quale periodo storico potrebbe appartenere?

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

dizzeta

Perdonami, ma oltre Genova non sono capace di inoltrarmi .........

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.