Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
antonio bernardo

obolo di Savona

Risposte migliori

antonio bernardo

Mi hanno venduto questa monetina come obolo di Savona, è possibile avere una classificazione della moneta, al dritto c'è un aquilotto e al rovescio la classica croce. E' molto piccola ha un diamentro di 9 mm e pesa meno di 1 grammo maeriale mistura.

ecco la foto

post-7688-1281360720,88_thumb.jpg

post-7688-1281360749,49_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

Con tutta la buona volonta, con queste foto risulta difficile rispondere...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

antonio bernardo

Si è proprio questa, è possibile avere qualche riferimento storico?

Antonio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

antonio bernardo

Grazie Bavastro per il riferimento che mi hai dato. A tal proposito credo che la mia monetina postata e anche l'altra non siano oboli ma denari piccoli (sempre rari ma più comuni rispetto agli oboli). Quindi d + comunis.saone aquila coronata volta a sinistra r+moneta+saone nel campo croce patente. Ovviamente nella mia monetina non riesco a leggere interamente la legenda ma riesco comunque a intravedere qualcosa.

Al momento sono a Camogli, sono molto interessato allo studio dei minuti genovesi. Ovviamente ne sono interessato all'acquisto ma per cifre modiche, dato che parliamo di monete da studio. Dove potrei andare a comprarle c'è qualche negozio? prego contattarmi con mp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

i negozi difficilmente hanno minuti da studio e comunque in agosto, quelli che conosco, sono in ferie.

Più facile trovare nei mercatini.

segue mp

Modificato da bavastro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

erademo
Supporter

Oboli o Denari piccoli per la zecca savonese son praticamente gli stessi a parte le prime emissioni (quelle di inizio 1300, infatti pare (ma con notevoli indizi) che a dispetto della classificazione tradizionale del 1350 le emissioni inizino precedentemente).

La moneta che ho visto non è molto identificabile, ma mi è venuto un dubbio guardando la foto. . . l'immagine dell'aquila è di fronte a zampe divaricate (detta anche viscontea) o come nella foto volta a dx (in pratica la coda è da un lato o in mezzo alle zampe dell'aquila)?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

antonio bernardo

Grazie per l'interessamento ed il tuo intervento la testa dell'aquilotto visconteo è volto a dx mentre la coda (che mi sembra biforcuta) è in mezzo tra le due zampette.

Grazie Antonio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

antonio bernardo

Grazie Erademo la tua osservazione forse mi ha acceso la lampadina.

La foto che ho postato è di pessima qualità adesso sono in ferie e non sono nelle migliori condizioni per fare la foto per bene.

Comunque visionando il catalogo del forum dove sono postati i tuoi oboli, sono giunto alla conclusione che l'obolino che ho postato è da classificare nel seguente modo:

obolo di Savona

1421-1435 FilippoMaria Visconti

d + comunis*saone nel campo aquila spiegata volta a sx in cerchio perlinato (la coda è tra le zampe)

r +moneta*saone nel campo croce patente e biscione nel 1° angolo che taglia cerchio perlinato e legenda.

La moneta è un R2.

Nella mia monetina vedo bene il biscione e c'è corrispondenza anche con la legenda che in parte si vede. Nella pessima foto che ho postato ho sbagliato a posizionare la moneta che in realtà andrebbe ruotata di 90 ° verso sinistra, perchè il biscione è nel 1°angolo.

Attendo pareri e spero di averci capito finalmente qualcosa

grazie Antonio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

erademo
Supporter

se vedi il biscione nel quarto della croce allora è sicuramente il 1421-1435. . . nella realtà son monete piuttosto comuni e che si trovano sempre in condizioni non molto buone. . . quella che hai gli manca molto della legenda, ma mi sembra che l'aquila sia abbastanza ben improntata come anche la croce dove c'è il biscione visconteo. . .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×