Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
eg1979

Due Vittorie

Recommended Posts

eg1979
Ciao,
sto lavorando su questa moneta:
presenta al R due vittorie, ma non distinguo altre caratteristiche che mi aiutino a distinguere la tipologia per scremare i vari imperatori.
Il diametro è 12 mm, quindi è considerabile sul RIC sia come 12/13mm sia come A4 (giusto?).
Sul segno di zecca distinguo quella che a me sembra una "E", che potrebbe essere di TES o la Epsilon o chissà...

Con queste caratteristiche l'imperatore potrebbe essere
Valentiniano II
Arcadio
Teodosio

ci sarebbe anche Valentiniano III ma questa tipologia l'ha emessa solo a Roma e il segno zecca non mi pare RM (ma forse sbaglio!!!)

Cerco indizi per proseguire la ricerca, tipo particolari nella foto come field left o right e cose così, o il segno di zecca, o magari il ritratto imperiale...

Grazie :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

eg1979
Valentiniano II
[url="http://www.wildwinds.com/coins/ric/valentinian_II/_aquileia_RIC_047a.jpg"]http://www.wildwinds.com/coins/ric/valenti...ia_RIC_047a.jpg[/url]

Arcadio
[url="http://www.dirtyoldcoins.com/natto/id/arc/arc012.jpg"]http://www.dirtyoldcoins.com/natto/id/arc/arc012.jpg[/url]

Teodosio I
[url="http://www.wildwinds.com/coins/ric/theodosius_I/VanMeter_0044.jpg"]http://www.wildwinds.com/coins/ric/theodos...nMeter_0044.jpg[/url]

Ad occhio il più somigliante è proprio Valentiniano II secondo me... di Vale III non ho trovato le due vittorie...

Share this post


Link to post
Share on other sites

apostata72
.........ci sono anche per Vale III ma le vittorie sono estremamente grezze nello stile, non è questo il caso

Share this post


Link to post
Share on other sites

agrippa
Per esempio mi consta che Costante I, con questa tipologia di rovescio, andava alla grande in quel di Roma... <_< <_<

agrì

Share this post


Link to post
Share on other sites

eg1979
[quote name='agrippa' date='25 novembre 2005, 14:21']Per esempio mi consta che Costante I, con questa tipologia di rovescio, andava alla grande in quel di Roma...  <_<  <_<

agrì
[right][snapback]72842[/snapback][/right]
[/quote]

la mia è 12 mm
Costante ha vittorie così, ma da 15 o 16 mm

Share this post


Link to post
Share on other sites

agrippa
Eg
E' evidente che la moneta è stata carosata per un riuso posteriore... la leggende sono sparite ma non è escluso che originariamente ci fossero..
Il rapporto testa moneta evidenzia la mia ipotesi...
Inoltre mi sembra di vedere che la moneta non ha stile grezzo come le tarde... e se consideri che tra le vittorie di Costante e quelle che avete nominato non ci è stata continuità e passa circa un secolo.... quali deduzioni si possono fare ?
agrì

Share this post


Link to post
Share on other sites

eg1979
[quote name='agrippa' date='25 novembre 2005, 17:34']Eg
E' evidente che la moneta è stata carosata per un riuso posteriore... la leggende sono sparite ma non è escluso che originariamente ci fossero..
Il rapporto testa moneta evidenzia la mia ipotesi...
Inoltre mi sembra di vedere che la moneta non ha stile grezzo come le tarde... e se consideri che  tra le vittorie di Costante e quelle che avete nominato non ci è stata continuità e passa circa un secolo.... quali deduzioni si possono fare ?
agrì
[right][snapback]72926[/snapback][/right]
[/quote]

non capisco...

Share this post


Link to post
Share on other sites

agrippa
Ho semplicemente detto che la tua moneta originariamnte era piu grande (forse 14-15 mm) e che il suo stile non è del tardissimo impero..
agrì

Share this post


Link to post
Share on other sites

eg1979
[quote name='agrippa' date='25 novembre 2005, 17:56']Ho semplicemente detto che la tua moneta originariamnte era piu grande (forse 14-15 mm) e che il suo stile non è del tardissimo impero..
agrì
[right][snapback]72943[/snapback][/right]
[/quote]

non avevo capito la storia delle conclusioni

Share this post


Link to post
Share on other sites

apostata72
Qui l'elemento stratigrafico sarebbe quanto mai significativo.
Se il nummo è stato rinvenuto insieme a quello di Giovanni...quindi proviene dalla stessa serie stratigrafica tardo-tardo imperiale allora è molto probabile che sia stato tosato come dice Agrippa. Lo stile generale non è tardo-tardo ma si avvicina a quello delle costantiniane o, al massimo, delle teodosiane (che non escluderei)

Share this post


Link to post
Share on other sites

eg1979
[quote name='apostata72' date='25 novembre 2005, 18:01']Qui l'elemento stratigrafico sarebbe quanto mai significativo.
Se il nummo è stato rinvenuto insieme a quello di Giovanni...quindi proviene dalla stessa serie stratigrafica tardo-tardo imperiale allora è molto probabile che sia stato tosato come dice Agrippa. Lo stile generale non è tardo-tardo ma si avvicina a quello delle costantiniane o, al massimo, delle teodosiane (che non escluderei)
[right][snapback]72948[/snapback][/right]
[/quote]

e se fosse barbarica?

Share this post


Link to post
Share on other sites

eg1979
[quote name='apostata72' date='25 novembre 2005, 18:01']Qui l'elemento stratigrafico sarebbe quanto mai significativo.
Se il nummo è stato rinvenuto insieme a quello di Giovanni...quindi proviene dalla stessa serie stratigrafica tardo-tardo imperiale allora è molto probabile che sia stato tosato come dice Agrippa. Lo stile generale non è tardo-tardo ma si avvicina a quello delle costantiniane o, al massimo, delle teodosiane (che non escluderei)
[right][snapback]72948[/snapback][/right]
[/quote]

secondo te cosa può essere?

Share this post


Link to post
Share on other sites

eg1979
[quote name='apostata72' date='25 novembre 2005, 21:06']No non è barbarica!
[right][snapback]73010[/snapback][/right]
[/quote]

e cosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

apostata72
Io dico Teodosio zecca di Roma ma con margine d'errore molto alto (mi mancano i termini di paragone)

Share this post


Link to post
Share on other sites

apostata72
Dalla forma della testa direi Teodosio (anche se in effetti costante non si deve escludere)
Se fosse, e ripeto se fosse Teodosio (50%)
Data la buona fattura delle vittorie escludo la zecca di Tessalonica, e Aquileia che è una zecca rara per il tipo. Rimarrebbe Roma.

Share this post


Link to post
Share on other sites

eg1979
[quote name='eg1979' date='25 novembre 2005, 23:20']in esergo sembra di leggere ER o qualcosa del genere
[right][snapback]73048[/snapback][/right]
[/quote]

PS perchè parlate di Costante? Costante ha fatto quel tipo di moneta con 15 mm, la mia è da 12, quindi può essere sol uno degli imperatori che ho menzionato, mi pare. o no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

apostata72
...perchè in quel periodo (vsec.) si usava tosare le monete preesistenti per ricavarne del metallo. Quindi la tua moneta potrebbe essersi ridotta da 15 mm a 12mm

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.