Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
mika

FOLLIS DI LICINIO

Risposte migliori

mika

Ciao a tutti, ho questo follis di Licinio che ha alcune concrezioni.

La foto è stata schiarita di molto e non sono così verdastre, ma ci sono e mi danno un po' fastidio...

Che dite, provo con un bagno d'olio d'oliva?

Quanto tempo in genere andrebbe tenuta immersa?

Grazie!

post-10757-1283434249,92_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

arrigome

..Salve,

Promesso che: "tieni presente che dare giudizio sulla pulizia delle monete classiche è sempre molto rischioso e azzardato, ma serve per acquisire esperienza per poi non sbagliare su monete

+ importanti!"

Io la lascerei così!

con l'olio d'oliva e con qualsiasi altro olio la moneta tenderà ad diventare ancor + scura (ma più protetta!).

Prima cerca di pulirla un pò di + piano piano meccanicamente e poi con una leggera passata con una gomma da matita.

Poi con l'olio basta alcune frofinate con le ditam la lasci riposare e poi ripeti l'operazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Sembra patina cresciuta, temo che l'olio d'oliva la ungerebbe e basta. Credo necessiti di pulizia meccanica, ma forse sconfiniamo nel restauro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mika

:huh:

UHM...

E se invece provassi con dei bagni in acqua distillata ed una leggera passata con lo spazzolino da denti?

Non vorrei fare cose invasive... e se non succede nulla poco importa, la terrò così.

Non mi va di fare una pulizia meccanica, chessò con un bisturi. Ho paura di spatinarla.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

non sono un esperto , ma quelle mi sembrano concrezioni dovute all ossidazione del rame

con il bagno in acqua distillata non le rimuovi , al massimo pulisci una moneta sporca di terra

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mika

non sono un esperto , ma quelle mi sembrano concrezioni dovute all ossidazione del rame

con il bagno in acqua distillata non le rimuovi , al massimo pulisci una moneta sporca di terra

ciao

Quindi mi devo armare di pazienza, lente e bisturi per poter vedere degli effetti?

Modificato da mika

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

franco obetto

non sono un esperto , ma quelle mi sembrano concrezioni dovute all ossidazione del rame

con il bagno in acqua distillata non le rimuovi , al massimo pulisci una moneta sporca di terra

ciao

Quindi mi devo armare di pazienza, lente e bisturi per poter vedere degli effetti?

anche io rinuncerei all'ipotesi olio d'oliva......credo che la lente(meglio un microscopio binoculare altrimenti diventi cieco!! ;) )e il bisturi sia un ottima soluzione... e ti diverti anche.... :)

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Io inizierei con oggetti in legno, osso o anche stecche ricavate da canne secche di bambù usati di taglio (modellate alle giuste dimensioni con un taglierino).

Prima del bisturi proverei anche gli aghi di siringa (che hanno l'estremità a becco di clarino e sono molto affilati).

Se non ci sono sostanze organiche da rimuovere, l'olio d'oliva fa solo danni (meglio conservarlo per scopo culinari).

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mika

Io inizierei con oggetti in legno, osso o anche stecche ricavate da canne secche di bambù usati di taglio (modellate alle giuste dimensioni con un taglierino).

Prima del bisturi proverei anche gli aghi di siringa (che hanno l'estremità a becco di clarino e sono molto affilati).

Se non ci sono sostanze organiche da rimuovere, l'olio d'oliva fa solo danni (meglio conservarlo per scopo culinari).

Luigi

Ok, allora stasera una bella insalata e poi intaglio qualcosa in legno...

Grazie Luigi! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×