Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
JordyVTS

Identificazione moneta..

Risposte migliori

JordyVTS

Buonasera a tutti,

mi affido a voi per l'identificazione di questa moneta:

2i0gkme.jpg

34speop.jpg

Come potete vedere non è ben conservata.. :(

Vi posso indicare il peso ed il diametro nelle condizioni da foto: 1,8 cm e 1,6 g.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

agrippa

Sembra Costante con al rovescio le due vittorie che si incoronano e nel giro VICTORIAE DD AVGG Q NN

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Sembra Costante con al rovescio le due vittorie che si incoronano e nel giro VICTORIAE DD AVGG Q NN

Il rovescio è sicuramente quello, al dritto... chi può dirlo.... Certo o è Costante o Costanzo II, l'unica cosa che si legge è .... T.... e PF AVG alla fine che non discrimina. Forse si, più Costante che Costanzo II ma è proprio 'sfigurato' il dritto :( La zecca, neanche a parlarne....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

JordyVTS

..grazie ad entrambi! :)

Allora, guardando in giro.. ho trovato queste due:

Z5439.jpg

Z6495.jpg

Io, da principiante, la catalogherei come la prima ..

.. però mi viene qualche dubbio per via delle differenze nelle conformazioni delle due vittorie.. :S

Modificato da JordyVTS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

non credo che la puoi catalogare questa perche` ti manca l esergo per l attribuzione alla zecca

(non sono sicuro) credo che queste monete siano state battute da piu` zecche e quelli trovati da te sono di siscia.

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

La T davanti alla fronte secondo me dovrebbe essere determinante, corrisponde a: TIVSPFAVG (ci sta pure come numero di caratteri), quindi Costanzo II.

La zecca non la sapremo mai temo, questa emissione è del 347-348 d.C. come detto da Rick, uscita dalle principali zecche dell'impero con diverse varianti in esergo e nel campo, ad esempio, quelle di Siscia che hai postato presentano tra le due vittorie un carattere, in questo caso un punto oppure una P, ma ne esistono altri, e altri ancora per altre zecche, lettere fuse assieme, palme, foglie, stelle, etc. etc..

Giusto per provare a restringere il campo, ci vedi qualcosa?

Ciao, Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×