Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
rick2

monete russe

Recommended Posts

rick2

5 kopeki 1780 EM (ekaterineburg)

cosa ha causato la rottura del tondello secondo voi ?

post-8662-000125100 1284850936_thumb.jpg

post-8662-074321800 1284850939_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

rick2

2 kopeki 1801 EK Ekaterineburg

post-8662-084124600 1284851282_thumb.jpg

post-8662-081101100 1284851288_thumb.jpg

Edited by rick2

Share this post


Link to post
Share on other sites

rick2

poluska (1/4 kopek) 1842 CM Souzan

post-8662-015586700 1284851964_thumb.jpg

post-8662-080986100 1284851968_thumb.jpg

Edited by rick2

Share this post


Link to post
Share on other sites

rick2

1/2 kopek 1912 San Pietroburgo

post-8662-093579000 1284852127_thumb.jpg

post-8662-070797000 1284852131_thumb.jpg

Edited by rick2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fufieno

1) Non sembra essere la variante con la corona grossa, quindi è comune. Konros pag. 177, n° 15. Bitkin 1727. MB +, Valore intorno ai 5-7 Euro. P.S: La dovresti fotografare, in futuro, con la scritta del valore in orizzontale. ;)

2) Konros pag. 180 n° 42, Bitkin 580, 51'007'040 esemplari. La zecca russa fino alla metà del XIX secolo era più arretrata rispetto al resto d' Europa, di errori di zecca ne ho visti di peggio, basta andarsi a vedere l' asta Kunker di questo mese. q.BB, 10 Euro.

3) Aquila del 1735, Konros pag. 234 n° 10, Bitkin 146, 10' 092' 000. Messa male, qualche euro.

4)Aquila del 1738, Konros pag. 234 n° 18, ma dovresti controllare la rigatura del contorno. Se va così (//////////) Bitkin 154, dall' altra Bitkin 155, già più raretto. Comunque il valore è sempre di qualche euro.

5)Konros pag. 220 n° 20, questa a 5 dovrebbe arrivarci.

6) Passiamo finalmente ad epoca un attimo più recente, dove inizio a collezionare anche io. :) Konros pag. 196 n° 13, Bitkin 117, 27'379' 850 esemplari. BB, ben centrato (il mio sfortunatamente un pò di meno, ma messo meglio). 5-7 Euro.

7) Questa sarebbe stata interessante, se non avesse avuto quei graffiacci. :( Konros pag. 182, n° 14 , infatti le dot sono "piene" ad entrambe le faccie, se fosse stato con il D/ con le dot vuote e al R/ piene sarebbe stata molto interessante, Bitkin 280, 16'518' 840 esemplari. MB+, 10 Euro, circa.

8) Kolyvan, zecca già più interessante di Ekaterimburg. :) E sarebbe stata interessantissima se il segno degli incisori al R/ fosse stato AB. Comunque, Konros pag. 214, n° 46, Bitkin 514. BB, 8-10 Euro.

9) Nel 1832 monete da 2 copechi ne batte solo Souzan, Ekaterimburg dorme. E ne conia anche pochini, 1'500'000. Konros pag. 199 n° 4, Bitkin 555. q.BB, 10 Euro anche qui.

10) Bitkin 120, Konros pag.210 n° 8, 9' 792' 600 esemplari. q.BB, 3-4 Euro.

11) Che :moon: ..Bitkin 665, 3'000'000 esemplari, per lui R1. Il Konros, pag. 200 n° 16, non è d' accordo e la dà come comune. Comunque la conservazione è mediocre, MB/BB , 3-4 Euro.

12) Bitkin 607, Konros pag 216, n° 2, 20' 778'000 esemplari. MB/BB, 1 Euro se va bene.

13) Qui Souzan è comune, 4'000'000 esemplari. Bitkin 701, Konros pag. 241 n° 7. Neanche qui si può parlare di valore, in queste condizioni.

14) Bitkin 699, Konros pag.241 n° 4., 3'542'000 esemplari. Anche qui niente valore.

15) Questa è messa bene, SPL, ma oramai S.Pietroburgo ne coniava a bizzeffe, 28'000'008. Bitkin 287, Konros 231 n° 61. 2-3 Euro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fufieno

16) Anche qui quantitativi industriali, 17' 050' 008. Bitkin 247, Konros pag. 202 n° 52. Anche qui un Euro o due.

Saluti,

Fuf.

Share this post


Link to post
Share on other sites

luke_idk

Carrellata di monete stupende, complimenti. :)

Alcune di queste, sicuramente molto comuni, hanno prezzi inconcepibili, in Italia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fufieno

Carrellata di monete stupende, complimenti. :)

Alcune di queste, sicuramente molto comuni, hanno prezzi inconcepibili, in Italia.

Già..A Verona ho fatto fatica a trovare un 5 copechi 1836 EM , figurati.:rolleyes:

Saluti,

Fuf.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fufieno

Nel 1741 regnava Ivan VI, che regnò solo un anno. Effettivamente coniò denga solo nel 1741, ma più di 10 Euro non riuscirai ad ottenere, la conservazione è quella che è. I poluska si trovano in questa conservazione, intorno al BB, molto più difficile è trovarli in conservazione maggiore.

Saluti,

Fuf.

Share this post


Link to post
Share on other sites

villa66

Ché piacere è vedere questi vecchi ramano e leggono le osservazioni. Grazie.

:) v.

---------------------------------------

What a pleasure it is to see these old coppers and read the comments. Thanks.

:) v.

Share this post


Link to post
Share on other sites

rick2

Nel 1741 regnava Ivan VI, che regnò solo un anno. Effettivamente coniò denga solo nel 1741, ma più di 10 Euro non riuscirai ad ottenere, la conservazione è quella che è. I poluska si trovano in questa conservazione, intorno al BB, molto più difficile è trovarli in conservazione maggiore.

Saluti,

Fuf.

non farti prendere dalla mania della conservazione , sopratutto su monete russe del 1700 , come sai son coniate male ed e` gia` un impresa trovarle , trovarle poi in BB e` ancora piu` duro.

se vedi sui poluska si vedono ancora le penne dell aquila e come conservazione sono superiori alla media, il poluska poi e` piu` difficile da trovare del denga.

il denga e` leggermente piu` facile , ma quando li trovi li trovi o mal coniati o rovinati.

e poi difficile determinare la conservazione perche` erano coniate con rilievi estesi e malformati.

per darti un termine di paragone , mentre il 5 kopeki del 1780 e comune il denga e R e i due poluska sono piu R del denga.

il valore poi dipende , ma il mercato russo e` salito molto , lo so perche` ogni tanto mi imbatto in dealer russi che vengono a londra apposta.

l altra moneta che e` interessante e messa bene sono i 2 kopeki del 1800 di Paolo I.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fufieno

I denga e i poluska li vedi venduti a poco, anche a meno dei 5 copechi di Caterina II. Il 2 copechi 1801 è messo abbastanza bene, ma puoi notare la differenza di conservazione con la corona. Allego il mio esemplare.

Saluti,

Fuf.

awb1wh.jpg

20uwuq1.jpg

Edited by Fufieno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.