Jump to content
IGNORED

[Identificata] Contorniato Romano


Recommended Posts

Caro luigi, direi che ci hai beccato! Dove posso trovare un po' di storia della mia moneta e qualche altra immagine? E chi e' Alfoeldi?
Grazie ancora.

Daniela.

p.s. possiamo postare altre due monetine x il riconoscimento?
Link to comment
Share on other sites


L'Alfoeldi è l'autore del testo "Die Kontorniaten" e "Die Kontorniat Medallions".

Il contorniato dell'immagine che ho allegato è stato venduto nell'asta Numismatica Ars Classica 10, Zurigo 9 Aprile 1997, lotto C3 (non conosco quanto ha realizzato).

D\ SALVSTIVS AVTOR, busto barbato e drappeggiato dello storico Sallustio
R\ PETRONI PLACEAS, tre figure che stanno in piedi con strumenti musicali

Generalmente i contorniati non sono considerate monete; Gnecchi le considera medaglie da gioco e l'Alfoldi una forma di propaganda contro il Cristianesimo.
Il nome lo devono al solco scavato lungo il bordo, sia al dritto che al rovescio. Presentano spesso un monogramma o un simbolo al fianco del ritratto.
Per la maggior parte vennero prodotti per fusione, non per coniazione.

Ulteriori informazioni in generale sui contorniati le puoi trovare nell'articolo di Antonio De Francesco "I contorniati", pubblicato sul n° 1 Gen/Feb 2002 di Monete Antiche.
Non so darti informazioni più precise sul tuo esemplare.

Luigi
Link to comment
Share on other sites


Complimenti e benvenuta Daniela, un bel pezzo abbastanza ben conservato

per Luigi: per questi pezzi c'è una buona richiesta dai collezionisti o meno che tu sappia?
La mia è solo una curiosità ma ti ringrazio lo stesso
saluti
Sergio
Link to comment
Share on other sites


Sergio,

mi dispiace ma non conosco a fondo il mercato di questo tipo di emissioni e quindi ignoro la reale richiesta da parte dei collezionisti.
Una cosa è certa, alcune tipologie sono abbastanza comuni, ma altre abbastanza rare. Le cifre realizzate sono quasi sempre dai mille euro in su per conservazioni discrete.

Luigi
Link to comment
Share on other sites


Per i contorniati che sappia io c'è mercato,
ed è un mercato molto specializzato,
credo che la nostra amica abbia un discreto valore nelle mani.

La conservazione mi sembra buona, e con acqua demineralizzata
si possa anche migliorare.

Quindi Daniela non azzardare nella pulizia, acqua e pazienza!!! ;)
Link to comment
Share on other sites


Per chi sui CONTORNIATI ne vuole sapere di piu leggere il Cohen vol. VIII, da pag. 273 a pag. 323.

[url="http://www.inumis.com/rome/books/cohen/vol_viii/p273.html"]http://www.inumis.com/rome/books/cohen/vol_viii/p273.html[/url]

Li troverà al n 79 anche il Contorniato dell'amica Daniela.

agrì
Link to comment
Share on other sites


Grazie a tutti siete mitici!
Ho seguito il vostro cosiglio e ho un po' spazzolato .. . poi ho pensato che questo contorniato è bello così.
Ho comuque scoperto un foro sopra la testa che sunta al centro della coda (capigliatura) della figura centrale che mi p :) are abbia in mano una lira; la fanciulla di sinistra stringe una specie di ombrellino con il manico; a destra la donna ha un flauto e stringe al petto qualcosa di intrecciato e non mi pare un globo; le figure sono aggraziate e sinuose. Il medaglione è molto ricco di particolari;
A destra del ritratto petrebbe esserci una chiave a punta (in alto) e si vede bene una piccolissima x;
a sinistra sembra che ci sia una spiga contenuta da qualcosa;il busto al collo porta un collare borchiato: la testa è molto lavorata e sembra scolpita a mano, si possono vedere e sentire , tutti i particolari del viso e capelli, barba, baffi, zigomo,narici e ......una lieve ruga sulla fronte.
Scusate se ho scritto troppo.... come si usa? Vi interessa? .... grazie!
Mi piacerebbe acquistare qualche moneta Romana, e scambiare monete più recenti dove mi posso rivolgere?
Link to comment
Share on other sites


ciao, esiste un apposita sezione su questo forum sotto la voce "Scambi" ma noi collezionisti del settore abbiamo già tesaurizzato questa forma di baratto, in senso amichevole si intende, perchè siamo così attaccati anche alle monete liscie e di scarso interesse numismatico che ci teniamo anche quelle come fossero oro, per quanto riguarda gli acquisti, c'è il noto sito d'aste, che comunque ti sconsiglio se non per l'acquisto di lotti di monete da pulire, oppure ci sono mercatini in ogni città, negozi di numismatica e aste, a questo aggiungo che ci sono due scuole di pensiero, quelli che collezionano monete e quelli che le restaurano
I fori sulle monete in genere venivano fatti per centrare il modulo, non sò se questa pratica si estendeva anche ai contorniati
[quote]come si usa? Vi interessa?[/quote]
in che senso come si usa? io di solito le metto in uin album
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.