Jump to content
Create New...
IGNORED

RARITA' ?


latino
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti, vorrei sapere secondo Voi come viene attribuito il grado di rarità alle monete coniate dal 1500 al 1800, puo risultare una domanda banale, ma in realtà non è cosi.

Attendo vostri pareri

saluti

Latino ;)

Link to comment
Share on other sites


Secondo mè il grado di Rarità dipende dalla facilità o meno di repirere la moneta.....ma è solo un Mio pensiero. Ciao

Link to comment
Share on other sites


Ciao

Devo dire che il grado di rarità è diventato un standard e sappiamo che c'è una tabella per definire il tutto.

Ciò nonostante va preso caso per caso in quanto ogni rarità è un caso a se.

Edited by renato.ber
Link to comment
Share on other sites


A mio personale giudizio, la rarità dovrebbe dipendere da quante monete sono reperibili sul mercato rispetto a quelle coniate nel periodo di interesse, ma, è già da qualche tempo che ho l'impressione che la rarità sia divenuta un parametro "standard" simile al grado di conservazione.

Saluti ;) ,

Lupa

Link to comment
Share on other sites


L'unico parametro obiettivo potrebbe essere il numero di passaggi in asta, non essendo possibile ovviamente per tali monete la tiratura.

Link to comment
Share on other sites


Credo che il grado di rarità debba dipendere da tre fattori:

1) Quante monete coniate

2) Quante monete si reperiscono

3) Quanti collezionisti ci sono di quelle monete

Questi sono, grossolanamente, i tre motivi per cui attribuire gradi di rarità e se fosse una scienza esatta molte rarità del regno andrebbero riviste

ma credo che spesso le rarità di un periodo così complesso sia data quasi solo dal fattore 2 essendo il fattore 1 spesso sconosciuto e il 3 crea piu' che altro il prezzo.

Giangi_75it

Link to comment
Share on other sites


Credo che il grado di rarità debba dipendere da tre fattori:

1) Quante monete coniate

2) Quante monete si reperiscono

3) Quanti collezionisti ci sono di quelle monete

Questi sono, grossolanamente, i tre motivi per cui attribuire gradi di rarità e se fosse una scienza esatta molte rarità del regno andrebbero riviste

ma credo che spesso le rarità di un periodo così complesso sia data quasi solo dal fattore 2 essendo il fattore 1 spesso sconosciuto e il 3 crea piu' che altro il prezzo.

Giangi_75it

il punto 1 Ci metterei un punto di domanda...perchè anche se per ipotesi si conosce il numero di monete coniate credo che non si conoscerà mai il vero numero in circolazione.....Comunque tuttosommato concordo su tutti e 3 i punti. Ciao a Tutti

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

Problemi con la nuova grafica?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.

Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Write what you are looking for and press enter or click the search icon to begin your search