Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
RedRiver

La paura dei ladri

Risposte migliori

RedRiver

Un precedente thread mi ha stimolato questa riflessione. Mi piacerebbe sapere in che senso si debba aver paura di una visita a casa, e quindi si abbia paura di mostrare le proprie collezioni.... ora, mi viene in mente un vecchio annuncio su Kajiji (su Ebay) in cui si proponeva una moneta da 50 lire degli anni Cinquanta, neanche troppo ben conservata, a 150 euro.... la notizia ha suscitato l'ilarità del forum, in cui siamo ben coscienti del reale valore di una moneta da 50 lire degli anni Cinquanta.

Voglio dire che, alla fine, non ci facciamo forse più problemi di quelli che realmente esistono? Cioè, giusto un ladro occasionale potrebbe scassinare una porta o una cassaforte per rubare una moneta da 50 lire degli anni Cinquanta. A meno che la moneta non sia d'argento o d'oro, che forse quasi quasi almeno il peso dell'oggetto varrebbe l'impresa....

Cioè, il rischio non è forse più l'ignoranza sull'argomento che il reale valore, eccetto quello affettivo, di una moneta comune?

Oppure, di fronte al ladro, gli si potrebbe dire: "Guarda, se lasci stare il televisore e il registratore, ti do questa rarissima moneta da 50 lire del (aggiungere un anno degli anni Cinquanta sparato a caso che non rientri tra rarità o errori di conio o cose simili".....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

Purtroppo non viviamo momenti di benessere economico e Ci sono parecchie persone che rubano anche per 20,00......Generalmente quando si verificano furti nelle abitazioni la maggior parte dei casi è solo perchè il ladro sa già cosa Rubare....molte volte il ladro che ruba in questione è una persona che è stata a casa propria e che ha potuto costatare cosa rubare, molta attenzione quando si comprano mobilie, televisori, pc ecc ecc...e che vengono portati in casa da Corrieri ( indifferentemente se italiani o stranieri) il quale sanno cosa cè in Casa....Riguardo alle Nostre Collezioni una piccola paura potrebbe starCi quindi opterei nel fare sapere solo a persone strette il Nostro avere....Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Molti anni fa un mio conoscente "ricevette la visita" di alcuni ladri nella casa di campagna. Portarono via, principalmente, mobili "vecchi" di un discreto valore (nulla da gettarti sul lastrico, comunque) e tralasciarono un paio di libri del XVII secolo, che valevano molto più del resto della casa (ed anche un po' più comodi da trasportare...) Evidente che sapevano benissimo a chi piazzare i mobili e che mai avrebbero potuto immaginare il valore di due "vecchie scartoffie".... L'ignoranza è una brutta cosa... :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renato.ber

Mi piacerebbe sapere in che senso si debba aver paura di una visita a casa, e quindi si abbia paura di mostrare le proprie collezioni.

Ciao

Io non so se tu discrimini le persone che vengono nel tuo ambito familiare, nel senso che avendo in casa una discreta collezione, decidi se far vedere o portare a conoscenza delle tue meraviglie numismatiche.

Esempio:

Ogni settimana compro l'acqua in bottiglia da un ambulante, mi serve da anni, lui utilizza delle persone che l'aiutano nel suo lavoro e vanno di casa in casa.

Chi mi dice che queste persone, che l'aiutano, siano affidabili ?? Non è una discriminazione raziale, quello che stò dicendo è che da quello che ho subito non mi fido più di nessuno "purtroppo".

Credimi non è piacevole.

Questo rientra nella discussione del " collezionista solitario " è ovvio che se utilizzi le banche per proteggere la tua collezione chi farà visita nella tua casa, pensando di trovare un tesoro, rimarrà deluso e in questo caso io lascio sempre un'esca, un vassoio di doppioni d'argento e comuni in modo che in danno diventi minore.

Questo è come la penso io poi a casa propria ognuno decide come meglio crede.

Ciao

RENATO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×