Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
delfo81

PULITURA MONETE

Risposte migliori

delfo81
Salve gente!!.. sono un collezionista di monete alle prime armi ed ho bisogno di un vostro consiglio.. So che per i collezionisti "doc" al solo sentir parlare di pulizia delle monete.. gli viene un infarto.. :P
Ma io nn intendo pulire o lucidare monete antiche per le quali io stesso penso sia un delitto toglierli la patina che si è formata con il tempo!!
Io ho un po di monete recentemente circolate (quindi non FdC) di vari parti del mondo,solo che una parte di esse essendo state tenute in una cantina alla polvere ed alla sporcizia necessitano assolutamente di una pulita.. ma con cosa?? su internet ho trovato gente ke le lava con acqua distillata e sapone, oppure col limone, alcool, prodotti specifici a seconda del materiale con cui sono composte le monete.. voi cosa mi suggerite?nn vorrei rovinarle!! :unsure:
Mi sto appassionando alla numismatica.. vorrei mettere a posto queste monete x poi ampliare la collezione...

Grazie in anticipo x le vostre risposte

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gianluca
Bisogna vedere che tipo di sporcizia le ricopre. Se è semplice ossidazione, prova ad immergerle in acqua e bicarbonato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gianluca
Dimenticavo:

[b][color=orange]BENVENUTO[/color][/b]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rosarioma778
Benvenuto :)
Per polvere e sporcizia falle scorrere sotto il rubinetto, passando sulla moneta con i polpastrelli. Probabilmente verranno poco pulite, ma intanto la polvere superficiale la rimuovi e sei anche sicuro di non rovinarle. Fatto questo, aspetta cosa ti diranno gli altri amici del forum. Io sono così prudente perchè una volta una moneta mi si è rovinata :cry: e da allora.... mai più pulizia!!!!!!

BUONA COLLEZIONE :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rainywinter
Sarei tentato di risponderti con un MP per non farmi sentire dagli altri che penseranno che sono un barbaro ammazza-monete :m249: , ma tanto confido nell'anonimato così spero di non essere accoltellato per strada da qualche esponente del "Fronte di Liberazione delle Monete Sporche"... :ph34r:

...io pulisco gli euro di comune circolazione che mi danno come resto con un prodotto per lucidare gli argenti, il Sidol, versandone una goccia sopra la moneta e strofinando molto delicatamente col polpastrello (che poi ti puzzerà per due giorni).
Poi le asciugo con un panno molto morbido, evitando di fare troppa pressione soprattutto con i centesimi di rame.

Molti si saranno scandalizzati, però secondo me non c'è motivo di conservare una moneta coniata 4 mesi fa con sopra una crosta di schifezze varie, dovuta magari alla goccia di pomodoro caduta da una pizza o peggio a qualche tipo di fluido organico.
Naturalmente, discorso diverso per tutte le altre monete più vecchie...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sadomenico
[quote name='rainywinter' date='06 dicembre 2005, 09:20']Sarei tentato di risponderti con un MP per non farmi sentire dagli altri che penseranno che sono un barbaro ammazza-monete  :m249: , ma tanto confido nell'anonimato così spero di non essere accoltellato per strada da qualche esponente del "Fronte di Liberazione delle Monete Sporche"...  :ph34r:

...io pulisco gli euro di comune circolazione che mi danno come resto con un prodotto per lucidare gli argenti, il Sidol, versandone una goccia sopra la moneta e strofinando molto delicatamente col polpastrello (che poi ti puzzerà per due giorni).
Poi le asciugo con un panno molto morbido, evitando di fare troppa pressione soprattutto con i centesimi di rame.

Molti si saranno scandalizzati, però secondo me non c'è motivo di conservare una moneta coniata 4 mesi fa con sopra una crosta di schifezze varie, dovuta magari alla goccia di pomodoro caduta da una pizza o peggio a qualche tipo di fluido organico.Naturalmente, discorso diverso per tutte le altre monete più vecchie...
[right][snapback]75958[/snapback][/right]
[/quote]

azz :o ma queste monete le recuperi da resti avuti in notturna ? :o

hehehehehheheheheheh diavolo di un numismatico :D

ciao

Domenico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rainywinter
Sapevo che qualcuno l'avrebbe notato...
L'ho scritto apposta! :)
:lol: :D :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ianva
[quote name='rainywinter' date='06 dicembre 2005, 10:20']
...io pulisco gli euro di comune circolazione che mi danno come resto con un prodotto per lucidare gli argenti, il Sidol
[right][snapback]75958[/snapback][/right]
[/quote]

essendo monete comunissime si può anche tentare.. Io non lo consiglio perchè ho notato che lascia una patina che col passare del tempo scurisce e macchia la moneta (soprattutto sul rame) che è poi possibile rimuovere (se non è troppo tardi) solo con un prodotto dello stesso tipo.. :( andando così avanti all'infinito finchè vengono intaccati i rilievi della moneta.. al max uso acqua o sapone o limone o bicarbonato.. nulla di più! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rainywinter
[quote name='panso' date='06 dicembre 2005, 13:58']Io non lo consiglio perchè ho notato che lascia una patina che col passare del tempo scurisce e macchia la moneta (soprattutto sul rame) che è poi possibile rimuovere (se non è troppo tardi) solo con un prodotto dello stesso tipo.. :(  andando così avanti all'infinito finchè vengono intaccati i rilievi della moneta
[right][snapback]76068[/snapback][/right]
[/quote]

Io non l'ho mai notata la patina nera... naturalmente sia il rame sia il nordic gold col tempo e con l'umidità si ossidano di nuovo e tornano scuri, ma assumono la tonalità naturale del metallo ossidato che io non tolgo più, proprio per non consumare i rilievi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rainywinter
PS: forse il termine "ossidare" non è corretto, ma col tempo entrambi i metalli (in particolare il rame) si scuriscono. Ma penso che questo sia normale...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

toto
Delfo81, benvenuto nel forum anche da parte mia!
[quote name='panso' date='06 dicembre 2005, 13:58'][quote name='rainywinter' date='06 dicembre 2005, 10:20']
...io pulisco gli euro di comune circolazione che mi danno come resto con un prodotto per lucidare gli argenti, il Sidol
[right][snapback]75958[/snapback][/right]
[/quote]

essendo monete comunissime si può anche tentare.. Io non lo consiglio perchè ho notato che lascia una patina che col passare del tempo scurisce e macchia la moneta (soprattutto sul rame) che è poi possibile rimuovere (se non è troppo tardi) solo con un prodotto dello stesso tipo.. :( andando così avanti all'infinito finchè vengono intaccati i rilievi della moneta.. al max uso acqua o sapone o limone o bicarbonato.. nulla di più! ;)
[right][snapback]76068[/snapback][/right]
[/quote]
Discussioni sulla "pulizia" delle monete sono abbastanza frequenti su questo forum.
Acqua distillata e, solo se è necessario, sapone è l'unico modo per non fare troppo danno... Una moneta moderna non andrebbe pulita, come mi sembra sia a tutti noto. La tentazione è forte, ma bisognerebbe legarsi le mani...
Il limone è fortemente acido, il bicarbonato di sodio è una base, insieme poi si neutralizzano a vicenda ma [i]lasciando vincere il migliore[/i] (come al solito...). SE usati insieme si sviluppano un bel po' di bollicine, c'è chi dice faccia bene alla digestione, ma a ben pensarci è in buona parte un fatto psicologico: il [i]sentirsi leggero[/i] è forse perché ci si sente pieni di gas [i]come una mogolfiera[/i], ma gas pesante (aggiungo io :lol: ).
[quote name='rainywinter' date='06 dicembre 2005, 15:13']PS: forse il termine "ossidare" non è corretto, ma col tempo entrambi i metalli (in particolare il rame) si scuriscono. Ma penso che questo sia normale...
[right][snapback]76090[/snapback][/right]
[/quote]
Ossidare è il termine giusto, rainywinter.
Ciao a tutti,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo
Colgo al balzo: esiste una speranza di pulire le monete di zinco ossidate (intendo togliere quell'orrenda patina biancastra) ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67
[quote name='rainywinter' date='06 dicembre 2005, 09:20']...io pulisco gli euro di comune circolazione che mi danno come resto con un prodotto per lucidare gli argenti, il Sidol, versandone una goccia sopra la moneta e strofinando molto delicatamente col polpastrello (che poi ti puzzerà per due giorni).
[/quote]

[b][color=orange]NNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAARRRRRRRRRRRRRRRRRRRGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!![/color][/b] :director: :cry: :bash: :pissed: :nono: :aug: :m249: [img]http://users.telenet.be/eforum/emoticons4u/violent/sterb023.gif[/img] [img]http://users.telenet.be/eforum/emoticons4u/violent/sterb020.gif[/img] [img]http://users.telenet.be/eforum/emoticons4u/mad/1441.gif[/img] [img]http://users.telenet.be/eforum/emoticons4u/mad/1435.gif[/img]
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo
Numismatici sull'orlo di una crisi di nervi... :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sadomenico
Ricordo che una volta un ragazzotto tedesco mi fece una dimostrazione di un prodotto in un italiano scorreggiuto , questo prodotto era verdognolo , puliva i vetri e li rendeva anti impronta per qualche tempo , la pelle , l'auto , non veniva assorbito dal marmo , i pavimenti , l'argenteria , insomma un po' di tutto , aveva il pregio di essere totalmente ecologico a suo dire , e poi se lo e' anche bevuto un po' per rimarcare l'ecologico , naturalmente gliene comprai 5 litri perche per mezzora sono morto di risate :D .
il mio utilizzo del liquido ? l'ho messo nell'ultrasuoni per pulire l'oro dopo la lucidatura , e vi assicuro che era fenomenale .

se qualcuno avesse gia visto o sentito di questo prodotto puo pastarlo , perche sicuramente e' il piu appropiato.

ciao

Domenico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

karnescim
Benvenuto anche da parte mia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giuseppe
[quote]esiste una speranza di pulire le monete di zinco ossidate (intendo togliere quell'orrenda patina biancastra) ?
[/quote]

Seguirei i consigli di Toto; in ogni caso se usi il limone od il bicarbonato pesantemente rischi di attaccare anche il metallo oltre all'ossido.
Non le chiamerei acidi (limone = acido citrico) o basi (bicarbonato) forti ma sono comunque già in grado di fare dei danni, specialmente su certi metalli quali Zinco ed Alluminio.
L'acido citrico altre all'acidità ha poi caratteristiche particolari (in termini tecnici complessanti) che ne "amplificano" l'azione su certi metalli.
Io la lascerei stare; se proprio non ne puoi fare a meno vacci molto leggero ed a vista, in più passaggi molto leggeri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo
Vedrò di fare qualche esperimento... grazie dei suggerimenti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

toto
[quote name='Paleologo' date='06 dicembre 2005, 16:58']Colgo al balzo: esiste una speranza di pulire le monete di zinco ossidate (intendo togliere quell'orrenda patina biancastra) ?
[right][snapback]76120[/snapback][/right]
[/quote]
[quote name='Paleologo' date='06 dicembre 2005, 19:23']Vedrò di fare qualche esperimento... grazie dei suggerimenti  :)
[right][snapback]76166[/snapback][/right]
[/quote]
Ciao Paleologo,
non ho esperienza di pulizia di superfici zincate. Proverò ad informarmi. Il consiglio però per il momento è sempre lo stesso: [i]andateci piano[/i] . Prova ad ammorbidire con acqua distillata e al più un po' di sapone di marsiglia e poi a soffiare aria filtrata con un compressore. E' un tentativo. Non so, ma troppo male non farà: è questo l'importante. L'unica cosa usa una mascherina e non ti far volar via la monetina ed evita di stare vicino ai tombini quando proverai :lol: ... Poi il problema sarà isolare la moneta dall'ambiente. Ne è stato già discusso: vasellina filante o olio di vasellina. Evitate olio d'oliva e cera, per la maggiore possibilità di acqua non distillata in sospensione.
Per le monete moderne è facile. Ripeto: basta legarsi le mani!
Domenico con l'oro è più facile unsare un prodotto del tipo vetril (ma non lo bere, mi raccomando :P ) e mettere nell'ultrasuoni. Anche l'alcool puro diluito in acqua distillata dovrebbe funzionare ad [i]ammorbidire[/i] l'acqua. Vuoi vedere che quel tizio profittava per farsi un goccetto ogni tanto :rolleyes: ...
Un salutone a tutti, Modificato da toto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rainywinter
[quote name='Paolino67' date='06 dicembre 2005, 17:05'][quote name='rainywinter' date='06 dicembre 2005, 09:20']...io pulisco gli euro di comune circolazione che mi danno come resto con un prodotto per lucidare gli argenti, il Sidol, versandone una goccia sopra la moneta e strofinando molto delicatamente col polpastrello (che poi ti puzzerà per due giorni).
[/quote]

[b][color=orange]NNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAARRRRRRRRRRRRRRRRRRRGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGGHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!![/color][/b] :director: :cry: :bash: :pissed: :nono: :aug: :m249: [img]http://users.telenet.be/eforum/emoticons4u/violent/sterb023.gif[/img] [img]http://users.telenet.be/eforum/emoticons4u/violent/sterb020.gif[/img] [img]http://users.telenet.be/eforum/emoticons4u/mad/1441.gif[/img] [img]http://users.telenet.be/eforum/emoticons4u/mad/1435.gif[/img]
[right][snapback]76121[/snapback][/right]
[/quote]

Immaginavo di scandalizzare qualcuno, ma non mi sarei mai aspettato nulla del genere! :blink: :P
Per fortuna che è una conversazione virtuale, altrimenti chissà cosa mi avresti fatto! :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×