Jump to content
IGNORED

Aurei repubblica


Euriale
 Share

Recommended Posts

ciao :)
ho trovato questi aurei in vendita che mi hanno incuriosito (non che mi interessi aquistarli)
la verità è che non ne avevo mai visti e non sono assolutamente informata su questo tipo di emissioni
i pochi libri che ho trattano l'argomento in maniera superficiale
il venditore di queste due monete afferma che siano in "elettro" 19 mm poco piu' di 3 gr
è possibile ?? :huh:
vi allego le foto
Link to comment
Share on other sites


Ciao,
non sono aurei ma due comunissimi e mal conservati denarini repubblicani.
Mi incuriosisce la loro descrizione come aurei.
I denari erano d'argento a meno che non siano stati dorati in un secondo momento.
Comunque anche il peso corrisponde a quello dei denari, più o meno.
Saluti Numitoria
Link to comment
Share on other sites


Non sono aurei repubblicani.
Comunque per vedere una bella selezione di aurei repubblicani, veri, dovrebbe collegarsi al sito della NAC su sixtbid, nell'ultima vendita ne sono stati offerti una 10 (evento eccezionale data la rarità). Per poco che valga anche in brutta conservazione siamo per lo meno a 5.000 euro, a parte un paio di eccezioni (Hirtius con testa velata che è comune anche se coniato nel periodo di Cesare).
Link to comment
Share on other sites


Ecco un esmpio

Repubblica Romana
P. Clodius M. f. Turrinus. Aureo, ca. 42 a.C. D/Testa radiata del Sole a destra. Dietro, faretra senza cinghie. Contorno perlinato. R/Crescente lunare contornato da cinque stelle. Sotto, P.CLODIVS/M.F. Contorno perlinato. Bibliografia: Cr. 494/20a. Metallo: AU. Peso: 8.10 gr. Rarità: RRR BB/qSPL


Da un asta in scadenza il 18 dicembre prezzo partenza 4000 €



lele Edited by danielealberti
Link to comment
Share on other sites


questa è la seconda in asta, prezzo partenza 4500 €

Repubblica Romana
C. Vibius Varus. Aureo, ca. 42 a.C. D/Testa laureata di Apollo a destra. Contorno perlinato. R/C VIBIVS VARVS. Venere seminuda, stante a sinistra, si guarda in uno specchio che tiene nella mano sinistra. Dietro di lei, una colonna. Contorno perlinato. Bibliografia: Cr. 494/34. Metallo: AU. Peso: 8.10 gr. Rarità: RRR Leggerissimo graffito intenzionale al R/ (M orizzontale), altrimenti qSPL

Lele
Link to comment
Share on other sites


[quote name='numitoria' date='12 dicembre 2005, 14:33']Ciao,
non sono aurei ma due comunissimi e mal conservati denarini repubblicani.
Mi incuriosisce la loro descrizione come aurei.
I denari erano d'argento a meno che non siano stati dorati in un secondo momento.
Comunque anche il peso corrisponde a quello dei denari, più o meno.
Saluti Numitoria
[right][snapback]77657[/snapback][/right]
[/quote]

ho avuto la stessa impressione!
grazie a picchio x la segnalazione e a Daniele (mi sono risatta gli occhi :lol: )
effettivamente sono completamente diverse , non mi risulta infatti che durante la repubblica siano state coniate monete in elettro ( comunemente usato x monete puniche)
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.