Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
agrippa

Giochiamo con le "ripetitive"

Risposte migliori

chersoblepte
Probabilmente (anzi sicuramente :P ) mi sbaglio, ma io direi Giuliano...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

agrippa
Bravo Silla ! Pensavo fosse piu tosta... ma forse sottovalutavo le VS capacità.
Ora chi può precisi : come, dove , quando..
agrì

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

agrippa
Il gioco prosegue.
"Ripetitiva 2 " con .... NVS...
agrì

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

azzogsal
Supporter
Costantino ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chersoblepte
[quote name='agrippa' date='15 dicembre 2005, 21:51']Ora chi può precisi : come, dove , quando..
[right][snapback]78687[/snapback][/right]
[/quote]

Per il "quando" dovrei andare abbastanza sul sicuro dicendo 363, dal momento che Gioviano non regnò neppure un anno (8 mesi, se non sbaglio, dal giugno 363 al febbraio 364); sul "dove", all'esergo riesco ad individuare distintamente solo una "V", il che mi farebbe pensare alla zecca di Aquileia; per il "come", mi puoi ripetere la domanda?
In ogni caso, ora mi concentro sull'altra, visto che prima ho sbagliato "di poco", magari questa volta :D ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tigellino
Cominciamo dal rovescio...

VICTORIA AVGGG, zecca di Roma, terza officina (?) :blink:

Per l'identificazione del dritto è più ardua....direi Graziano, figlio di Valentiniano...

Ciao,
Tigellino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Satrius
anche per me si tratta di graziano...anche se ho qualche dubbio sullo stile :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

agrippa
Ciao cherso
La Ae3 di Gioviano è stata battuta dalla seconda officina della zecca di Lione.
Con quel "come", in modo improprio, sollecitavo qualcosta sul contesto storico di questo imperatore a cavallo tra i costantiniani e gli illirici... e qualche curiosità come l'interferenza della carbonella nel destino di Roma...


Tigellino & Claudius hanno centrato la seconda in pochissimo tempo.
Bravi .. Bravi... anche se da Claudius aspestavo pure la rarità <_<


Ora la terza "ripetitiva".....
.... oggi sono cattivissimo.... :P
bronzo, mm 19

agrì Modificato da agrippa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Silla
Oh Oh ... la terza è tosta ,posso solo esprimere un mio dubbio che nasce dalla tipologia del rovescio tanto usato nel periodo Costantiniano... era per caso una citazione della moneta di Cesare dove si vedono prostrati un guerriero Gallo col capo rivolto al Trofeo ed una Galla con il capo tra le mani ???
Su Joviano posso dire che per Zosimo prima e poi (nel 1560 circa) per Lowenklav (2 insigni storici del loro tempo) fù il Vero artefice della decadenza dell'Impero Romano. Egli infatti dopo la morte di Julianvs stipulò coi Persiani la pace, cedendo ad essi Nisibi e cinque regioni oltre il Tigri.
I due Storici si domandavano perchè Joviano, "con eterna vergogna del nome Romano, si fece quasi supplice del vinto nemico e mentre i Persiani avrebbero dovuto cedere parte del loro terrritorio, egli invece li placò con la cessione di moltissime province"
Secondo Zosimo " Ciò non accadde mai, neanche in seguito ai disastri più gravi , come uello della campagna di Valeriano.
In realtà noi sappiamo che dopo Adrianopoli vi furono nei confronti dei Goti concessioni che portarono a conseguenze forse più drammatiche ??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

agrippa
Grazie Silla per le citazioni storiche su Gioviano... che condivido in toto.

Circa la 3^ "ripetitiva" più che ai costantiniani mi rifarei alle tipologie dei Flavi.... ma forse ho detto troppo...
... ora mi rendo conto che certe monete si possono riconoscere solo quando si è avuta la possibilità di averle avute in mano...
Si! Si! Questa volta sono stato cattivissimo.... domani sera darò la risposta.
agrì

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

GiulioCesare
[quote name='agrippa' date='16 dicembre 2005, 22:28']Grazie Silla per le citazioni storiche su Gioviano... che condivido in toto.

Circa la 3^ "ripetitiva" più che ai costantiniani mi rifarei alle tipologie dei Flavi.... ma forse ho detto troppo...
... ora mi rendo conto che certe monete si possono riconoscere solo quando si è avuta la possibilità di averle avute in mano...
Si! Si!  Questa volta sono stato cattivissimo.... domani sera darò la risposta.
agrì
[right][snapback]78936[/snapback][/right]
[/quote]

Ciao, la 3° per me e' Geta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

agrippa
Ciao Giulio
Non è Geta.
agrì

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Claudius
Ciao Agrippa
sei stato cattivissimissimo stavolta :D :D :D
Va beh, ci proviamo lo stesso.
Molti imperatori hanno sfruttato il soggetto "Trofeo e prigionieri", dalla faccina sulla moneta direi (non conoscendo dimensioni e peso):
Settimio Severeo RIC 690a oppure 690c :rolleyes: :rolleyes: non comune, scarsa

Il tema comunque è stato ripreso anche da imperatori più tardi, quali Gallieno, Licinio II, Claudio II, Crispo ma poichè non vedo teste coronate sulla tua confermo Settimio Severe.

Ci sono andato vicino?? :) :) :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

agrippa
Ciao Claudius
Anche tu sei lontano...
Questa non è cattivissima... è perfida.. :D ... :P

agrì

ps. non conosco il peso ma la dimensione l'ho detta.. mm 19 ... e poi come vedi è fotografata su carta millimetrata... sempre per agevolare :D
... dimenticavo di dire che la lega è billon... Modificato da agrippa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Claudius
...uffa, però questa non è proprio ripetitiva, è difficile :huh: :huh: :huh:
Commodo? Didio Giuliano? Pertinace? Comunque un barbuto?
Dai forza con l'aiutino :D :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

agrippa
Hai ragione Claudio.. non è "ripetitiva" nel senso stretto della parola... è "ripetitiva" perchè piccolina e come tale schifata dal collezionismo..
L'imperatore è piu tardo di quelli da te nominati.. è del periodo della "grande crisi".
L'imperatore non è barbuto... quella è una crosta che non sono riuscito a togliere..
Diciamo che è posteriore a Postumo e prima di Costantino ...ma non è un antoniniano...
Se ti dico l'imperatore il gioco è finito...
agrì Modificato da agrippa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

agrippa
Non è Gallieno ... un quarto di secolo piu tarda..
Ora ho detto tutto e la risposta vale solo se mi date i numeri del RIC.
agrì

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

agrippa
Come promesso...
La terza ripetitiva è un PBQ di Probo
d/ PROBV_S P AVG
r/ VICTORIA GER
Cohen 772 (elenca la sola variante GERM)
RIC V, Roma 278. (elenca GER e GERM sotto lo stesso numero)

La moneta sotto, sorella della "terza ripetitiva", dimostra che l'identificazione non è difficile... basta averne una uguale e leggibile in mano .... :D :D :P :P
agrì

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Claudius
Uffaaaa :( :( :(
ma così non è valido....
Comunque l'avevo citato Probo :D :D
Ma avevo visto una barba :rolleyes: :rolleyes:
Adesso faccio un po' di foto io a quelle difficili, vediamo se la becchi eh eh eh eh B) B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Satrius
non ci sarei arrivato, forse con la seconda si :D
aspettiamo un altra moneta dai :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×