Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
danieles1981

500 LIRE FDC PERIZIATE

Risposte migliori

danieles1981

Ciao a tutti,

da qualche settimana mi sto imbattendo in una problematica fin'ora evitata: la miglior conservazione per le monete.

Per quanto riguarda le monete del regno ho già avuto i consigli che attendevo e che mi stanno aiutando molto.

Ma ho tra le mie monete 8 monete da 500 lire caravelle periziate fdc assoluto poichè derivanti da confezioni ipzs. Le annate sono alcune rare e altre comuni (dal 68 al 98).

Con queste perizie come mi comporto?

Le apro e tengo le monete nel monetiere col suo cartoncino (dopo aver scansionato il tutto nell'insieme)? o le tengo periziate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Visto che ormai sono periziate lasciale così, la perizia ha un costo, sarebbe un peccato buttare via i soldi tagliando la bustina.

Poi se proprio hai voglia di vederle nel vassoio, o nell'album, tagliala e via, non pensarci più :D :D . Ciao, Giò

P.S.-Tanti Auguri di Buon Compleanno

:buoncompleanno: :buoncompleanno: :buoncompleanno: :buoncompleanno:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

Ciao,

secondo me i problemi sono due:

1° Erono monete provenienti da serie ufficiali della zecca, e li dovevano restare;

2° Che senso, che utilità, che ragione c'era a far periziare e richiudere nuovamente le monete;

Non sono monete di esimia rarità, che necessitano di una perizia, ( falsi non ce ne sono), la perizia a cosa serve, a dirmi che sono FDC?, se per quello bastava ed avanzava la bustina della zecca, a volte mi chiedo se c'è più interesse per le monete o le perizie che le contengono....

saluti

tiberivs

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

Ciao,

secondo me i problemi sono due:

1° Erono monete provenienti da serie ufficiali della zecca, e li dovevano restare;

2° Che senso, che utilità, che ragione c'era a far periziare e richiudere nuovamente le monete;

Non sono monete di esimia rarità, che necessitano di una perizia, ( falsi non ce ne sono), la perizia a cosa serve, a dirmi che sono FDC?, se per quello bastava ed avanzava la bustina della zecca, a volte mi chiedo se c'è più interesse per le monete o le perizie che le contengono....

saluti

tiberivs

concordo in toto!!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

Ciao a tutti,

da qualche settimana mi sto imbattendo in una problematica fin'ora evitata: la miglior conservazione per le monete.

Per quanto riguarda le monete del regno ho già avuto i consigli che attendevo e che mi stanno aiutando molto.

Ma ho tra le mie monete 8 monete da 500 lire caravelle periziate fdc assoluto poichè derivanti da confezioni ipzs. Le annate sono alcune rare e altre comuni (dal 68 al 98).

Con queste perizie come mi comporto?

Le apro e tengo le monete nel monetiere col suo cartoncino (dopo aver scansionato il tutto nell'insieme)? o le tengo periziate?

Dunque, il Mio consiglio che Ti dò è quello di mettere nel monetiere le monete con la relativa perizia sigillate, a togliere i sigilli Ci metti un attimo quindi niente fretta......se Ti accorgi che le monete sigillate stanno per avere un ossidazione al contatto con la plastica allora agisci liberandola.......Ciao Massy

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

danieles1981

Ok, così farò.

Se avessi potuto decidere avrei preso tutto il divisionale, ma ho avuto l'opportunità di vincere aste online di solo caravelle. Poi non collezionando Repubblica le ho solo prese per dare ricordo a mio figlio di quello che usavano i suoi nonni.

Intanto le lascio in busta, se vedo che ho problemi di ossido le apro...

Grazie a tutti dei consigli

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cecco89

Tieni le monete in posto asciutto e al buio, (luce e umidità fanno brutti scherzi) lasciandole nelle loro buste, se vedi che diventano verdi fagli un bel bagno in acqua osmotizzata o distillata (senza sali) e tornano come nuove!! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×