Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
fabio22

Urbano VIII

Risposte migliori

fabio22

Posto le immagini relative alla Medaglia di Urbano VIII - Anno XX - 2° tipo

Traspare al V la correzione della legenda (particolare evidenziato nel libro di Lucia Simonato sulle Medaglie di Urbano VIII) :

da "PROPVGNACVLIS ADDITIS VRBI"

in "ADDITIS VRBI PROPVGNACVLIS"

preciso che alcuni autori ritengono la presente Medaglia Straordinaria e altri Medaglia annuale del 2° tipo

saluti Fabio22

post-14845-0-11468400-1296500370_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabio22

ecco il D

post-14845-0-68359900-1296500734_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piakos

Molto...molto interessante.

Se è tua...complimenti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabio22

Ringrazio Piakos.

La medaglia è in conservazione modesta. Ma è sufficiente per analizzare questa importante correzione del conio.

Noto che nell'anno XX di Urbano VIII ci sia, grazie alla rettifica in oggetto, la possibilità che siano state coniate ben 4 medaglie annuali.

Infatti i vari autori che si sono succeduti nella stesura dei Cataloghi, hanno classificazioni discordi e mi pare molto probabile che le emissioni annuali originali possano essere le quattro conosciute o più (esistono due dritti: con e senza camauro e tre Versi: mura a dx, mura a sx ).

La rarità di queste annuali, che ho ipotizzato, nella redazione delle schede del catalogo (secondo il Bartolotti, che riporta i soli esemplari distribuiti al Sacri Palazzi) è molto limitata e comprende entrambe i tipi (mura a dx e a sx):

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/cat/W-AD520

per questi motivi, molto difficile da valutare per esemplari originali!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renzo1940

La medaglia annuale di Urbano VIII per l'anno XX, relativa alla fortificazione della città, è certamente molto rara. Ne è testimonianza la carenza di foto che abbiamo nel catalogo e che complica la spiegazione della successione delle tipologie; se qualcuno avesse la possibilità di inserire foto aiuterebbe certamente ad una verifica delle tesi.

Tra gli autori di testi sulle medaglie papali annuali ( i grandissimi esperti della materia Bartolotti e Modesti) vi sono discordanze. Alcuni contributi di studio si trovano nelle analisi dei vecchi coni nel bel volume di Lucia Simonato.

Mi provo ad indicare il mio convincimento, che coincide sostanzialmente con l'ultima opera di Modesti sulle medaglie annuali.

E' documentato che l'incisore Gaspare Morone presentò 4 coni (2 per il diritto e 2 per il rovescio) e che quindi furono emese due tipologie di medaglia annuale. La doppia tipologia è un fenomeno ricorrente nella medaglistica antica (spesso erano due gli incisori camerali). Ma l'evento si ripete con Morone per altra medaglia annuale di Urbano VIII (anno XIX - nuovi edifici della Annona). Successivamente, due tipi di medaglie furono emesse per alcuni anni nel pontificato di Clemente X (incisori Lucenti e Travani, le cui medaglie, non essendo i coni trasferiti alla bottega degli Hamerani, sono molto rare).

Ritorno alla medaglia di Urbano VIII - anno XX. In questo caso la doppia tipologia fu suggerita da una esigenza tecnica. Per rappresentare adeguatamente l'opera architettonica, l'autore - evidentemente in accordo con il committente- decise di rappresentare nei rovesci, rispettivamente, la fortificazione a dx e quella a sx. di porta San Pancrazio.

I quattro coni predisposti ebbero, secondo il Modesti (e mi sembrerebbe indubitabile) questi accoppiamenti:

Tipo a - Diritto con busto del Pontefice a capo scoperto; rovescio con fortificazione delle mura a dx. di Porta San Pancrazio e scritta ADDITIS URBI PPROPUGNACULIS

Tipo b - Diritto con busto del pontefice con mozzetta; rovescio con fortificazione delle mura a sx. di Porta San Pancrazio e scritta PROPUGNACULIS ADDITIS URBI. Questa medaglia è rarissima e non è citata nell'opera di Bartolotti.

Per ambedue le tipologie risulta che furono emesse medaglie di grosso spessore e di spessore sottile.

Domani, riguardando i miei appunti, parlerò delle coniazioni successive di epoca (come la bella e rara medaglia postata da Fabio con l'impronta della correzione del conio originale) e del riconio ottocentesco di Mazio. Spero che frattanto qualcuno riesca a trovare e inserire foto utili per la discussione e per il catalogo.

Modificato da renzo1940

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renzo1940

Cerco di completare questa ricerca sulla medaglia papale Urbano VIII - anno XX - Rafforzamento delle mura.

Dopo le due medaglie emesse come annuali, che ho descritto in precedente nota (purtroppo abbiamo evidente difficoltà a reperire le foto) ,vi sono due varianti di epoca.

1) Molto presto probabilmente il conio del diritto con mozzetta, utilizzato anche per la medaglia straordinaria "Prima pietra del Cenobio della Lungara, divenne inservibile.

La coniazione della medaglia con fortificazioni a sx Porta San Pancrazio e scritta PROPUGNACULIS ADDITIS URBI proseguì usando il diritto originariamente utilizzato per le fortificazioni a dx con busto del pontefice a capo scoperto.

2) Quasi contemporaneamente, in base agli studi di Simonato, fu commissionata al Morone la correzione del conio rovescio della predetta medaglia" Fortificazioni a sx di Porta San Pancrazio", correggendo la scritta "PROPUGNACULIS ADDITIS URBI" in "ADDITIS URBI PROPUGNACULIS".

Di questa sovraincisione è testimonianza la medaglia postata da Fabio, così costruita:

Diritto - busto del pontefice a capo scoperto

Rovescio - Fortificazioni a sx Porta San Pancrazio con la correzione di scritta di cui è detto.

Non so spiegarmi le ragioni di questa correzione. Vi fu volontà di una perfetta simmetria tra le due tipologie di fortificazioni? Vi fu una preferenza colta a favore della precedenza del vorbo ADDITIS? Non saprei dire; ma sicura è la sovraincisione, che si intravede e che Fabio conferma.

Queste sono le varianti antiche. Aggiungo che il conio rovescio corretto con le fortificazioni a "sx " Porta San Pancrazio divenne inservibile e ne è stata persa traccia.

Rimasero disponibili i coni

- diritto busto Papa a capo scoperto

- rovescio Fortificazioni a dx Porta San Pancrazio.

Questi due coni entrarono a far parte della collezione della Famiglia Barberini. Non vi furono pertanto nel 1600 e 1700 riconi ad uso commerciale degli Hamerani (vi può essere stata al massimo qualche limitatissima utilizzazione per ostentazione familiare)

I due coni furono acquistati dal Mazio, che tuttavia - prima di procedere alle riconiazioni - corresse nel diritto anno XX in Anno XXI. E' difficile anche spiegare questa modificazione anacronistica. E' probabile che la correzione di anno sia servita a mascherare una frattura di conio nella zona anno XX. Il conio del diritto utilizzato dal Mazio presenta anche una frattura verticale sempre più appariscente. Per queste evidenti imperfezioni e modificazioni , il riconio Mazio, illustrato in catalogo nelle medaglie Urbano VIII - anno XXI, è immediatamente e facilmente riconoscibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×