Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
emisup

1 Scudo Argento Gregorio XVI 1834

Risposte migliori

emisup

Sono venuto in possesso del esemplare in oggetto

1 Scudo d'Argento Gregorio XVI 1834 del vaticano, conservazione BB+

La moneta presenta un "ciondolo" abbastanza complesso saldato sul contorno.

Il peso che dovrebbe essere di 26,43g naturalmente è più alto, 28,3g

C'è un particolare che mi rende sospettoso sull'originalità della moneta:

Lo spessore non è uniforme: sulla testa del Papa, andando in senso orario, lo spessore gradatamente aumenta fino a dietro la papalina del pontefice dove arriva a circa +1mm se non di più: Scendendo lo spessore si assottiglia fino a -1mm in corrispondenza dell'anno di conio per poi ritornare uniforme.

Sottopongo il quesito sulla veridicità alle vostre riflessioni...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Servono foto anche per poter solo accennare un qualcosa.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

emisup

Questo è il meglio che sono riuscito ad ottenere, al mia macchina fotografica non ha la modalità macro.

Non riesco a mettere a fuoco....

post-1222-0-54276100-1297000895_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Per quello che riesco a vedere sembra buono.

Da vedere meglio per dare un giudizio più preciso.

Modificato da favaldar

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Si potrebbe spostare su monete Pontificie?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

emisup

Se lo chiedi a me, la puoi spostare dove vuoi

Provo a farmi prestare la fotocamera da un amico

Ma dello spessore, che mi dici ? E' normale in una pontificia questo "difetto" ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Non vedo il contorno però anche il Gigante dichiara Debolezze di conio al contorno.

E' stata "pulita" è sicuro si vedono i graffi del panno e la lucentezza è delle monete "pulite",però mi sembra buona.

PS: non dicevo a te di spostare il post ma al moderatore o a chi può farlo

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

emisup

Il mio dubbio non risiede nel contorno(rigato) che non sembra presentare problematiche. Ma nello spessore della moneta. Forse non mi sono spiegato con il mio italiacano :-)

In un punto, propri dove è saldato il ciondolo, la moneta è più spessa. In un altro, sotto il busto del papa e meno spessa. l'altro 50% e di uno spessore uniforme.

Ho provato a "srotolare" il prospetto dello spessore della moneta, allego l'immagine, forse si capisce di più.

post-1222-0-86340800-1297018589_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Per quanto inusuale per una moneta la cui produzione è ormai meccanizzata, lo spessore non uniforme in assenza di manomissioni visibili lo vedrei come un difetto di coniazione, o del tondello stesso che è stato coniato.

Purtroppo con l'appiccagnolo verificare il peso non è cosa possibile, però non vedo motivo di dubitare dell'autenticità della moneta, ed i fatto che abbia una montatura d'epoca (forse per fare da medaglione di un rosario, era un classico questa moneta data la rappresentazione al rovescio) credo deponga fortemente a favore di un'originale.

Ciao, RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wuby2007

Ricordate vecchia discussione ed annotate....senza triscele = assi alla tedesca! ;)

Anche a me sembra originale, ma il bordo "crescente" è effettivamente strano. Da sottolineare tuttavia che nella foto del R/ (il verso con quartetto Cetra con bimbo ed anatroccoli....per intenderci :lol: :lol: ) si vede chiaramente un "doppio bordo" da ore 8.00 a ore 1.00.

Possibile che sia stato rimosso un appiccagnolo precedente e che il bordo sia stato rifatto per attaccare quello attuale? la parola agli esperti! :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

emisup

E vero .. Pero il bordo non sembra rifatto....

Che stato di conservazione le dareste ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wuby2007

E vero .. Pero il bordo non sembra rifatto....

Che stato di conservazione le dareste ?

BB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

attila650

Guardando le foto della moneta si nota un leggerissimo fuori centro del conio questo ha portato ad avere il bordo della parte inferiore della moneta più sottile.

Un po di usura e si può avere presto l'assottigliamento del bordo

é solo una mia ipotesi.

Alessandro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

emisup

Grazie a tutti per le info

Presto postero 2 medaglie pontifice che non riesco ad identificare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tm_NPZ

Moneta comunque molto interessante. L'appiccagnolo dà sempre un certo fascino alla coniazione... ci provoca curiosità nel sapere dove fosse collocata... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

emisup

L'ultima sua collocazione era in un quadro insieme ad altre monete varie d'argento.

Per l'appiccicagnolo, anche a me piaciono quelli elaborati,gli altri semplici no.

Comunque leggendo sul forum, qualcuno dice il contrario. Se ho capito bene alcuni collezionisti non prendono nemmeno in considerazione le monete con appiciclagnolo, altri lo ritengono un particolare che peggiora la stima

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Per l'appiccicagnolo, anche a me piaciono quelli elaborati,gli altri semplici no.

Comunque leggendo sul forum, qualcuno dice il contrario. Se ho capito bene alcuni collezionisti non prendono nemmeno in considerazione le monete con appiciclagnolo, altri lo ritengono un particolare che peggiora la stima

Grazie ad un amico che colleziona le monete appiccagnolate ho avuto modo di apprezzarle per quello che sono, per quello a cui sono servite etc...

Certo chi colleziona monete è più facile abbia preferenza per i tondelli "intonsi", indubbiamente però l'interesse verso le monete con appiccagnolo integro è cresciuto ultimamente, anche perchè è calato di granlunga il mercato delle monete "restaurate" (appiccangoli rimossi, o a volte divelti) e quindi non c'è interesse a togliere le montature, che a volte hanno più valore artistico di quanto ne possa avere la moneta :rolleyes:.

Ciao, RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×