Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
jagd

soldino a datare

Risposte migliori

jagd

buongiorno a tutti,questo soldino un puo(molto) rugnigattu mi da fastidio per la sua data,ho provato con ipotesi di chiffre,ma ho dubbiti....0.93grs,per 16mm...argento... :huh: post-22197-0-90567800-1297940672_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

ecco l'altro latto....pure la croce e piccolissima par rapporto ad altri modeli.....vi ringrazzio pa l'avisi.....a prestu..... :) post-22197-0-57652600-1297940813_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dizzeta

Io scommetto su 1601....

saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

saluti dizzeta,ma comincia pa 15..... :huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dizzeta

saluti dizzeta,ma comincia pa 15..... :huh:

...potrebbe essere un 6 un po' usurato ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corsodinazione

Saluti a tutti mi pare .....1501 sotto la governanza di filippo di Cléves.. :D ma mi possu sbaglia comme dice il Duca ............@ prestu

Modificato da Corsodinazione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dizzeta

Saluti a tutti mi pare .....1501 sotto la governanza di filippo di Cléves.. :D ma mi possu sbaglia comme dice il Duca ............@ prestu

Io credo che un "soldino" a quell'epoca avrebbe dovuto pesare intorno a 1,5 gr (o comunque più pesante di questo) , e poi se guardate nel catalogo la forma del 5 mi sembra che la curva sia più acuta ....... però anch'io .... "mi possu sbaglia come dice il Duca ...."

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dizzeta

Ancora una nota se con una buona lente riesci a vedere dove ho indicato con la freccia lo zecchiere " I V " (scritta capovolta) siamo sicuri che è 1601 ( a me sembra di vedere una piccola ombra del vertice della lettera V

A prestu , carissimi saluti

post-9750-0-36090900-1297945211_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corsodinazione

Ai raggioni Dizzeta ....Cleves no na mai visto Soldini :blink: ......1601 coffermo vado a comprare un paggio di spetietti..... :bash: .....a prestu

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pazzoxlinter

Ciao a tutti

concordo con Dizzeta, ma aggiungo anche un'ipotesi, non potrebbe essere 1581 o comunque 158- ?

Se non ricordo male, ho letto da qualche parte che si stà rivedendo sulla datazione di queste e di altre monete Genovesi.

E' corretto Dizzeta o mi sbaglio ?

Grazie

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dizzeta

Ciao a tutti

concordo con Dizzeta, ma aggiungo anche un'ipotesi, non potrebbe essere 1581 o comunque 158- ?

Se non ricordo male, ho letto da qualche parte che si stà rivedendo sulla datazione di queste e di altre monete Genovesi.

E' corretto Dizzeta o mi sbaglio ?

Grazie

Ciao

Si sta rivedendo la datazione delle monete senza data ... qui non dovrebbe essercene bisogno, la data è scritta.

Poi se guardiamo l'impronta siamo in quel periodo non prima e, ancora, se guardi il 1583 che è nel catalogo il cerchio inferiore dell'8 è molto più piccolo e il 5 ha una forma diversa....mi convince di più il 1601 dove mi pare che corrispondano più elementi.

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pazzoxlinter

Si è vero e la vedo come te , c'è da dire che anche il 6 ha una forma diversa , ma se guardiamo i numeri delle date, non sarebbe la prima volta che anche nello stesso anno vi siano numeri differenti ( più piccoli o grandi ) ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dizzeta

Certo ogni volta che cambiavano conio (per usura o rottura e questo avveniva spesso) potevano cambiare i caratteri perchè risistemavano i punzoni in maniera diversa.

Ti copio questa bella spiegazione presa da altro post che puoi leggere interamente qui:http://www.lamoneta.it/topic/9309-coni-e-punzoni/

"Il procedimento utilizzato in epoca rinascimentale per la preparazione dei coni prevedeva l'utilizzo di punzoni. Questi erano costituiti da brevi aste metalliche una cui estremità riproduceva particolari (lettere e simboli, ma anche busti o parti di questi) che, opportunamente assemblati mediante impressione nel metallo del futuro conio, davano vita all'immagine in negativo della moneta che si desiderava creare. L'utilizzo dei punzoni divenne comune già nel medioevo proprio per agevolare l'incisore nella sua attività. Essi consentivano, infatti, di operare in "positivo" ed erano disponibili per più utilizzi, col doppio vantaggio di accelerare il lavoro e di rendere maggiormente uniformi le monete di una medesima emissione rispetto a quelle realizzate mediante coni interamente incisi a bulino. Il valore artistico delle monete dipendeva anzitutto dalla qualità dei singoli punzoni ma anche dalla cura con la quale questi erano stati assemblati nel conio e dall'attenzione posta nell'eseguire i ritocchi finali..." pp. 186-87.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pazzoxlinter

Perfetto, quante cose debbo imparare, grazie c'è sempre da imparare da te.

( e io son sempre pieno di dubbi e di domande )

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

grazie dizzeta...sei un libro di sapienza.....mi referiscio al tuo sapere......ti saluto :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×