Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
filonide

I furbetti di eBay...

Risposte migliori

filonide

Ciao a tutti! :lol:

Mi sta capitando sempre piu' spesso di fare acquisti multipli su ebay al fine di risparmiare sulle spese di spedizione, e poi di vedermi arrivare una fattura riepilogativa con le spese SOMMATE anziche' raggruppate.

Questo avviene soprattutto dall'estero, e anche per oggetti leggerissimi (come ad esempio singole banconote), rendendo non economico l'acquisto... ad esempio 3$ per 5 banconote diventano 15$ di spedizione tramite USPS ... un po' eccessivo direi ...

In questi casi cosa si puo' fare? Si puo' chiedere ad eBay l'annullamento della transazione senza segnalazione di offerente non pagante?

Grazie :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Andrea imperatore

Ciao! Hai chiesto al venditore di correggere la fattura ,prima di pagare, considerando che si tratta di un unica spedizione?Anche a me e' capitato di comprare piu' oggetti da una stessa persona, poiche' il programma ti somma in automatico le spese cumulate basta contattare il venditore!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Per cautelarsi prima di offrire per oggetti di uno stesso venditore meglio chiedere su come regolarsi per le spese di spedizione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guysimpsons

Ciao! Hai chiesto al venditore di correggere la fattura ,prima di pagare, considerando che si tratta di un unica spedizione?Anche a me e' capitato di comprare piu' oggetti da una stessa persona, poiche' il programma ti somma in automatico le spese cumulate basta contattare il venditore!

Per cautelarsi prima di offrire per oggetti di uno stesso venditore meglio chiedere su come regolarsi per le spese di spedizione

Avete entrambi riassunto il mio pensiero !!

Aggiungo che solitamente nella descrizione viene sottolineato, che, in caso di acquisto multiplo le spese di spedizione vengono pagate una volta sola !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

filonide

Si che l'ho chiesto, ma il venditore cosa fa? Non corregge la fattura e manda l'importo esatto tramite email privata, con i dati per la ricarica postepay... ma guarda! E io che volevo pagare con paypal? "Non riesce a correggere l'importo della fattura"... ma guarda!

A pensare male a volte si fa bene... e' sicuramente un modo per "spingere" la ricarica postepay o qualsiasi mezzo estraneo a paypal,

P.s. secondo me il fatto di non specificare in asta che le spese di spedizione saranno singole non dà il diritto di calcolare una spedizione intera per ogni oggetto perche', ovviamente, io pretenderei una spedizione singola per ogni oggetto... la normale diligenza prevederebbe di calcolare il peso definitivo ed aggiungere un piccolo surplus per busta e fastidio, non di quadruplicare le spese di spedizione <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guysimpsons

Si che l'ho chiesto, ma il venditore cosa fa? Non corregge la fattura e manda l'importo esatto tramite email privata, con i dati per la ricarica postepay... ma guarda! E io che volevo pagare con paypal? "Non riesce a correggere l'importo della fattura"... ma guarda!

E' una balla !

Ad ogni modo puoi pagarlo lo stesso con paypal pagando il giusto !!

Basta avere il suo indirizzo email con cui ha il conto di paypal.

A pensare male a volte si fa bene... e' sicuramente un modo per "spingere" la ricarica postepay o qualsiasi mezzo estraneo a paypal,

Sacrosanto

P.s. secondo me il fatto di non specificare in asta che le spese di spedizione saranno singole non dà il diritto di calcolare una spedizione intera per ogni oggetto perche', ovviamente, io pretenderei una spedizione singola per ogni oggetto... la normale diligenza prevederebbe di calcolare il peso definitivo ed aggiungere un piccolo surplus per busta e fastidio, non di quadruplicare le spese di spedizione <_<

..pensa che ho visto un ebayer che specificava l'esatto contario!!

Ogni oggetto avrebbe avuto la sua busta e la sua spedizione con tanto di spese !! :angry:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

filonide

Si che l'ho chiesto, ma il venditore cosa fa? Non corregge la fattura e manda l'importo esatto tramite email privata, con i dati per la ricarica postepay... ma guarda! E io che volevo pagare con paypal? "Non riesce a correggere l'importo della fattura"... ma guarda!

E' una balla !

Ad ogni modo puoi pagarlo lo stesso con paypal pagando il giusto !!

Basta avere il suo indirizzo email con cui ha il conto di paypal.

A pensare male a volte si fa bene... e' sicuramente un modo per "spingere" la ricarica postepay o qualsiasi mezzo estraneo a paypal,

Sacrosanto

P.s. secondo me il fatto di non specificare in asta che le spese di spedizione saranno singole non dà il diritto di calcolare una spedizione intera per ogni oggetto perche', ovviamente, io pretenderei una spedizione singola per ogni oggetto... la normale diligenza prevederebbe di calcolare il peso definitivo ed aggiungere un piccolo surplus per busta e fastidio, non di quadruplicare le spese di spedizione <_<

..pensa che ho visto un ebayer che specificava l'esatto contario!!

Ogni oggetto avrebbe avuto la sua busta e la sua spedizione con tanto di spese !! :angry:

Ahahahahah sto fenomeno l'ho visto anche io e mi sono astenuto dall'acquisto :lol:

Comunque se uno decide di pagare con paypal direttamente sull'email del venditore, e' tutelato poi dalla protezione acquirenti? Ho paura che poi, per ripicca, possa spedire qualche oggetto in meno, o fare un rimborso paypal detraendo le spese o qualcosa di simile...

Io da venditore odio paypal, ma non lo accetto nelle inserzioni e basta... Chi invece lo accetta e poi in malafede spinge la ricarica secondo me e' scorretto, anche perche' "generalmente" le aste con paypal si concludono a prezzi piu' alti quindi ci si assume un rischio ma si ha anche un vantaggio...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guysimpsons

Comunque se uno decide di pagare con paypal direttamente sull'email del venditore, e' tutelato poi dalla protezione acquirenti? Ho paura che poi, per ripicca, possa spedire qualche oggetto in meno, o fare un rimborso paypal detraendo le spese o qualcosa di simile...

Ebay e paypal sono pappa e ciccia, quindi secondo me non ci sono problemi di sorta.

L'unica differenza è che, pagato quello che devi, non ti comparirà in automatico la scritta "oggetto pagato" (lo devi fare tu).

Tu comunque hai in mano una transazione sicura di denaro. Non credo che si sp*ttani per una ripicca !!

E, ad ogni buon conto puoi bloccare il pagamento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Una transazione non deve diventare una guerra!!!!!

Primo per le spedizione combinate deve essere specificato prima,altrimente dovrebbe farti una busta per asta.......un pazzo! Se per un unica spedizione esagera puoi annullare l'asta tramite Ebay per eccesso di spese per una spedizione.

Paypal per i venditori rasenta lo strozzinaggio,si prende il 4% del totale quando viene pagato con prepagata o carta di credito,più il 9,9% di Ebay.......

Allora perchè non pagare direttamente con Postapay 1 euro per pagare e 1 euro per ritirare,equo per venditore e acquirente.

Meglio di tutti Bonifico Postale on-line costo 0 per venditore e acquirente , sicuro e riscontrabile. Costo apertura conto e mantenimento NULLA. Per TUTTI i Paesi EURO.

Insomma se ci si viene incontro una soluzione buona per tutti si trova....altrimenti poi escono le ripicche ... moneta sparita,richieste rimborso false,feed-back negativi o non dati,blocco acquirenti.

Paypal era una buona cosa ma qui in Europa sono succhia-sangue

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wuby2007

I totali delle fatture vengono calcolati automaticamente....3 oggetti = spese postali x 3 etc. etc.

Quando mi è successo mi è bastato chiedere semplicemente nuova fattura con unica spesa di spedizione e sono sempre stato accontentato! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lgmoris

Una transazione non deve diventare una guerra!!!!!

Primo per le spedizione combinate deve essere specificato prima,altrimente dovrebbe farti una busta per asta.......un pazzo! Se per un unica spedizione esagera puoi annullare l'asta tramite Ebay per eccesso di spese per una spedizione.

Paypal per i venditori rasenta lo strozzinaggio,si prende il 4% del totale quando viene pagato con prepagata o carta di credito,più il 9,9% di Ebay.......

Allora perchè non pagare direttamente con Postapay 1 euro per pagare e 1 euro per ritirare,equo per venditore e acquirente.

Meglio di tutti Bonifico Postale on-line costo 0 per venditore e acquirente , sicuro e riscontrabile. Costo apertura conto e mantenimento NULLA. Per TUTTI i Paesi EURO.

Insomma se ci si viene incontro una soluzione buona per tutti si trova....altrimenti poi escono le ripicche ... moneta sparita,richieste rimborso false,feed-back negativi o non dati,blocco acquirenti.

Paypal era una buona cosa ma qui in Europa sono succhia-sangue

Premetto che io sono un collezionista e non un venditore. Non ho esperienza quindi del costo percentuale pagato dal venditore su una vendita. Ma per gli acquirenti come me Paypal e' l'ideale. Paypal ha ridotto ad un tocco di bottone il complicato e costoso processo di bonifico bancario. Per le ragioni menzionate da favaldar ho notato che molti venditori italiani hanno smesso di usare Pay pal chiedendo invece bonifici o l'uso di Postepay delle Poste Italiane. Capisco il loro problema , ma non so se la mossa possa a lungo termine dare loro risultati migliori.

Per noi Americani tali servizi sono impratici se non impossibili. Non sappiamo cosa sia e non possiamo usare il Postepay ed il bonifico e' laborioso e costoso. L'ultima volta che ho fatto un bonifico mi ha richiesto un apposito viaggio alla Banca( perdita di tempo e laboro e $45 per un acquisto di $120. Infatti il costo di un bonifico non e' una percentuale della spesa ma sale a scatti. ( credo vada da $ 45 per spese da $1 a 1000 , $80 da $1000 in su e cosi via...) Nelle piccole spese e' quindi proibitivo. Negare al collezionista estero l'uso del Paypal equivale quindi a perderlo. Le vendite in America volano sul Paypal e credo in gran parte del mondo. Il volume di vendite dovrebbe compensare la percentuale richiesta sugli introiti. Nel circuito interno Italiano il discorso potra' essere diverso e la Postepay piu conveniente per i collezionisti Italiani. Purtroppo non per quelli oltre oceano che come me collezionano Regno e Republica. Io compro solo da venditori qualificati che offrono l'uso di Paypal.:huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

Allora perchè non pagare direttamente con Postapay 1 euro per pagare e 1 euro per ritirare,equo per venditore e acquirente.

Tutti (compreso io) lo usiamo come pagamento ma non è una forma di pagamento propriamento detto quindi in linea teorica non sarebbe utilizzabile... non mi dilungo per non favorire i furbetti di turno :ph34r:

Sulla comodità di Paypal come acquirente non credo ci siano dubbi (soprattutto per acquisti in ambito internazionale)

Sulle percentuali piuttosto alte come venditore hai ragione tant'è che sarebbe da utilizzare solo in vendita per l'estero...

Saluti

Simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

Ragazzi colgo l' occasione di questa discussione per avere un parere in merito alle aste di Ebay....

punto 1)

Ipotizziamo un prezzo di partenza da 20,00.....successivamente vengono fatte una decina di offerte e la cifra più alta diventa 25,00, ora se io faccio un offerta di 40,00 e nessun altro fà offerte, io Mi aggiudico il prodotto a Euro 25,00 o a Euro 40,00 ????

punto 2)

ipotizziamo un prezzo di partenza da 20,00....Non vengono fatte nessuna offerta ma l' unica offerta ( la Mia) è di Euro 30,00....Mi aggiudico il prodotto a Euro 20,00 o a 30,00????

Faccio queste semplicissime domande perchè non Mi è ancora chiaro il meccanismo. Grazie a chiunque dica la sua in merito. Ciao Massy

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guysimpsons

Sei un po' OT... comunque:

punto 1)

Ipotizziamo un prezzo di partenza da 20,00.....successivamente vengono fatte una decina di offerte e la cifra più alta diventa 25,00, ora se io faccio un offerta di 40,00 e nessun altro fà offerte, io Mi aggiudico il prodotto a Euro 25,00 o a Euro 40,00 ????

Dovresti aggiudicartela a 25.50 euro (devi "battere" l'offerta di 25 euro)

punto 2)

ipotizziamo un prezzo di partenza da 20,00....Non vengono fatte nessuna offerta ma l' unica offerta ( la Mia) è di Euro 30,00....Mi aggiudico il prodotto a Euro 20,00 o a 30,00????

20 euro

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Una transazione non deve diventare una guerra!!!!!

Primo per le spedizione combinate deve essere specificato prima,altrimente dovrebbe farti una busta per asta.......un pazzo! Se per un unica spedizione esagera puoi annullare l'asta tramite Ebay per eccesso di spese per una spedizione.

Paypal per i venditori rasenta lo strozzinaggio,si prende il 4% del totale quando viene pagato con prepagata o carta di credito,più il 9,9% di Ebay.......

Allora perchè non pagare direttamente con Postapay 1 euro per pagare e 1 euro per ritirare,equo per venditore e acquirente.

Meglio di tutti Bonifico Postale on-line costo 0 per venditore e acquirente , sicuro e riscontrabile. Costo apertura conto e mantenimento NULLA. Per TUTTI i Paesi EURO.

Insomma se ci si viene incontro una soluzione buona per tutti si trova....altrimenti poi escono le ripicche ... moneta sparita,richieste rimborso false,feed-back negativi o non dati,blocco acquirenti.

Paypal era una buona cosa ma qui in Europa sono succhia-sangue

Premetto che io sono un collezionista e non un venditore. Non ho esperienza quindi del costo percentuale pagato dal venditore su una vendita. Ma per gli acquirenti come me Paypal e' l'ideale. Paypal ha ridotto ad un tocco di bottone il complicato e costoso processo di bonifico bancario. Per le ragioni menzionate da favaldar ho notato che molti venditori italiani hanno smesso di usare Pay pal chiedendo invece bonifici o l'uso di Postepay delle Poste Italiane. Capisco il loro problema , ma non so se la mossa possa a lungo termine dare loro risultati migliori.

Per noi Americani tali servizi sono impratici se non impossibili. Non sappiamo cosa sia e non possiamo usare il Postepay ed il bonifico e' laborioso e costoso. L'ultima volta che ho fatto un bonifico mi ha richiesto un apposito viaggio alla Banca( perdita di tempo e laboro e $45 per un acquisto di $120. Infatti il costo di un bonifico non e' una percentuale della spesa ma sale a scatti. ( credo vada da $ 45 per spese da $1 a 1000 , $80 da $1000 in su e cosi via...) Nelle piccole spese e' quindi proibitivo. Negare al collezionista estero l'uso del Paypal equivale quindi a perderlo. Le vendite in America volano sul Paypal e credo in gran parte del mondo. Il volume di vendite dovrebbe compensare la percentuale richiesta sugli introiti. Nel circuito interno Italiano il discorso potra' essere diverso e la Postepay piu conveniente per i collezionisti Italiani. Purtroppo non per quelli oltre oceano che come me collezionano Regno e Republica. Io compro solo da venditori qualificati che offrono l'uso di Paypal.:huh:

Ti capisco....qui in Italia ma non solo in Europa EURO ormai i bonici on-line sono GRATIS in quasi tutti i conti.....ho detto conti e non Banche perchè dipende dal tipo di conto che si stipula all'inizio. Per questo consiglio a tutti di aprrirsi un Conto Banco posta click fatto apposta per queste operazioni on-line inoltre il ritiro dei soldi con la carta di credito è gratis.

Lo so per pagare è comodo Paypal ma io che non sono un venditore professionista ma occosianale preferisco non vendere che regalare i soldi per delle semplice transazioni. In più Paypal per versarti i soldi sulla tua carta ti richiede 1 euro sotto i 100 euro e circa 3/4 giorni!!!!!

Ripeto Paypal è o meglio sarebbe l'ideale se NON approfittassero cosi tanto con le spese,visto anche che sono sempre Ebay. in collaborazione con Findomestic

Avevo richiesto anche la carta Paypal spedita ma mai arrivata....per avvertirli l'unico modo è un telefono a Pagamento,tot al minuto. Sta bene dove sta e nemmeno la voglio più. Troppo,Troppo approfittatori.

Modificato da favaldar

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Erdrückt

I totali delle fatture vengono calcolati automaticamente....3 oggetti = spese postali x 3 etc. etc.

Quando mi è successo mi è bastato chiedere semplicemente nuova fattura con unica spesa di spedizione e sono sempre stato accontentato! ;)

E' esattamente così, a me succede SEMPRE. Basta dire al venditore "riportami il totale corretto" ed il gioco è fatto ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

CAPOMARIO

I totali delle fatture vengono calcolati automaticamente....3 oggetti = spese postali x 3 etc. etc.

Quando mi è successo mi è bastato chiedere semplicemente nuova fattura con unica spesa di spedizione e sono sempre stato accontentato! ;)

E' esattamente così, a me succede SEMPRE. Basta dire al venditore "riportami il totale corretto" ed il gioco è fatto ;)

Concordo !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vwgolf

Ragazzi colgo l' occasione di questa discussione per avere un parere in merito alle aste di Ebay....

punto 1)

Ipotizziamo un prezzo di partenza da 20,00.....successivamente vengono fatte una decina di offerte e la cifra più alta diventa 25,00, ora se io faccio un offerta di 40,00 e nessun altro fà offerte, io Mi aggiudico il prodotto a Euro 25,00 o a Euro 40,00 ????

punto 2)

ipotizziamo un prezzo di partenza da 20,00....Non vengono fatte nessuna offerta ma l' unica offerta ( la Mia) è di Euro 30,00....Mi aggiudico il prodotto a Euro 20,00 o a 30,00????

Faccio queste semplicissime domande perchè non Mi è ancora chiaro il meccanismo. Grazie a chiunque dica la sua in merito. Ciao Massy

Ciao Massy, il meccanismo è abbastanza semplice: ipotizzando prezzo di partenza 5 € tu offri 40€ se nessuno fà offerte e tuo per 5 € più spese ovviamente, se l`offerta più alta ha raggiunto 30 € tu te lo aggiudichi a 30,50, che è l`offerta più un rilancio di 50 cent, per aggiudicartela.

quindi sarebbe semplice puntare alto per aggiudicarsi una moneta con 50 cent, in più dell`offerta più alta :ma c`e sempre il rovescio della medaglia se "qualche pazzo" offre 50 cent, meno della tua offerta tu li spendi tutti. percui il mio consiglio è punta una cifra che a te sembra equa per la moneta che ti interessa,se ci sono offerte inferiori è tua con 50 cent, in più dell`ultima offerta ,oppure al massimo spendi la cifra che avevi gia deciso spero di esserti stato di aiuto . buonagiornata Gianni :)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sagida

se "qualche pazzo" offre 50 cent, meno della tua offerta tu li spendi tutti.

E se si incappa in qualche asta pilotata, forse non è difficile trovare il "pazzo", vero?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vwgolf

se "qualche pazzo" offre 50 cent, meno della tua offerta tu li spendi tutti.

E se si incappa in qualche asta pilotata, forse non è difficile trovare il "pazzo", vero?

Infatti!!, per questo il mio consiglio era di fare offerta che a lui sembra consona alla moneta è non farne una malattia se non viene aggiudicata: prima o poi capiterà un`altra occasione ..

saluti Gianni :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×