Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
rongom

10 Centesimi Italia su Prora 1908

Risposte migliori

rongom

Girovagando su Youtube sono incappato su questi filmati:

E allora non ho potuto fare a meno di fare qualche ricerca incappando in una riedizione-riconiazione-copia..... anche delle monete di Vittorio Emanuele III.

La cosa che mi ha lasciato più perplesso (lascio stare i commenti riguardo l'operazione, i gusti sono gusti e non voglio criticare nessuno) è la scelta, fra monete comunemente circolate, di proporre il 10 Centesimi Italia su Prora del 1908...LINK.... e mi domando, perché una moneta non emessa ed estremamente rara.....?

Per fortuna il tondello riporta in incuso, al rovescio la scritta "COPIA" e al diritto la punzonatura per l'argento 800/1000, e cosi per tutte le emissioni riprodotte (Se no vi immaginate fra qualche decennio, quando tutto è stato dimenticato....)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eracle62

L'iniziativa mi puo anche trovare d'accordo, il risultato un pò meno, hanno reso dei grandi capolavori incisorii, delle copie piatte a scopo di lucro....

Questi i ferri del mestiere........

54y7vk.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

darman1983

ho visto i due filmati e guardando il primo mi è venuto un po' da sorridere sentendo quale sia la "missione" di Editalia:

"investigare il mondo della numismatica, sottrarlo al monopolio degli esperti"

come pensano di fare ciò? proponendo delle riproduzioni (delle copie, delle patH) che non hanno alcun valore numismatico!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MARCO B

Ciò dimostra che oggi volendo si può riprodurre ciò che si vuole ... e la cosa non è affatto bella !!!

Quanto credete che ci mettano a far coniare un tondello di rame e poi non farlo passare dalla macchina che scrive copia ?

Saluti

Marco

Modificato da MARCO B

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rongom

Quanto credete che ci mettano a far coniare un tondello di rame e poi non farlo passare dalla macchina che scrive copia ?

Le dicitura COPIA dovrebbe essere già essere impressa sul conio, nulla toglie che lavorando di bulino sul conio....

Comunque non sono riconi ma riproduzioni, se vedi bene, gli artisti sono al lavoro sul modello in gesso, quindi il risultato finale dovrebbe essere differente in più particolari rispetto agli originali....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Erdrückt

Solo solo delle belle "medaglie" (preferirei definirli "tondelli d'oro incisi" vabbè...) da vedere dunque non possiamo parlare di numismatica. Io non mi accanisco sulla riproduzione in se, che ripeto da vedere è carina, quanto sul prezzo esageratamente folle (almeno per la serie riproducente le monete della R.I.).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×