Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
bavastro

Danzica

Risposte migliori

bavastro

Ciao, forse succede anche a voi. Riguardando la collezione, a volte mi soffermo su monete che possiedo da anni, ma che non ho mai veramente esaminato a fondo. E' il caso di questo 10 pfennige del 1923 in rame-nichel. Mi sono posto alcune domande.

1

Individuare il Diritto non è così immediato, perchè da un lato vi è il simbolo della città e dall'altro il nome della città.

Il Diritto è considerato quello col simbolo della città, ovvero le due croci sovrapposte, coronate, che separano la data 19 23.

Qui il primo interrogativo. Perchè due croci sovrapposte? La bandiera dei Cavalieri Teutonici che hanno posseduto la città, presenta due croci alla stessa maniera e potrebbe essere per quello. Ma... perchè sono due e perchè in "palo"?

2

Il tutto dentro cosa? Ci ho messo un po'. Trovavo strano quella specie di forma esagonale, con quella rientranza a metà di ogni lato.

Lì per lì ho pensato che fosse il simbolo delle mura della città medievale, o forse un castello dei Cavalieri... Sorpresa.

Si tratta di un fiocco di neve! Capisco che lì nevichi spesso, ma perchè scegliere questo simbolo per una città portuale?

3

la corona cosa rappresenta? La città all'epoca è governata da un commissario ONU. Germania e Polonia sono Repubbliche. Forse si rifà a quando la città era capitale del Ducato di Pomerania? O quando faceva parte della Prussia?

post-680-0-62071200-1301514496_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66

Molto interessante!

2

...di forma esagonale... Sorpresa.

Si tratta di un fiocco di neve!......

Davvero?

:D v.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

ho trovato in rete questa indicazione

"Arms divide date within snowflake design"

corona e croci fan parte del blasone cittadino. L'impero è decaduto, ma la nobiltà mantiene il suo status e non nasconde di sperare nella restaurazione dell'impero.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

pensa che ne ho trovata anch io una di queste monete di danzica.

comunque il simbolo di danzica con le 2 croci e` rimasto sempre lo stesso. non so dirti da dove origina , ma era presente anche sulle monete del 1500

tipo questa

http://www.mcsearch.info/record.html?id=161420

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

La corona è, effettivamente, quella tradizionale della città, senza alcun riferimento al Deutsches Reich, bensì ai vecchi domini dei Vasa, se non erro. Nessun riferimento alla Germania, quindi, nonostante la nobiltà prussiana e la popolazione germanofona.

La città era governata da prefetti francesi, sotto l'egida della Società delle Nazioni, ma si cercava di darle una specificità propria, da una parte per evitare mire annessionistiche (come avvenuto per Memel e Vilnius) o revanscistiche.

Dopo l'abbandono del Marco di Danzica, l'introduzione del fiorino legò la valuta a quella britannica. Questo avvenne per tre ragioni principali:

stabilità finanziaria

svincolo dall'influenza polacca

crescente influenza nell'area del baltico, dopo le azioni palesi od occulte del Foreign Office, volte a rafforzare la propria presenza nell'area. Della storia (poco conosciuta) delle trattative fra UK e bolscevichi, che portarono a veri e propri attacchi britannici contro i "bianchi" ed i tedeschi, parleremo un'altra volta perchè troppo off topic :D.

PS Ammetto di non avere mai investigato sull'iconografia di questa moneta ed ero convinto anch'io si trattasse della piana medioevale della città. Vediamo se si trovano altra notizie...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10

Come sempre grazie a chi ha iniziato la discussione e ai contibuti

2

Il tutto dentro cosa? Ci ho messo un po'. Trovavo strano quella specie di forma esagonale, con quella rientranza a metà di ogni lato.

Lì per lì ho pensato che fosse il simbolo delle mura della città medievale, o forse un castello dei Cavalieri... Sorpresa.

Si tratta di un fiocco di neve! Capisco che lì nevichi spesso, ma perchè scegliere questo simbolo per una città portuale?

Non so quanto sia attendibile la fonte che attribuisce alla forma esagonale il significato del fiocco di neve, ma personalmente preferisco di gran lunga l'interpretazione da te accennata della città murata ovvero della città racchiusa dai fiumi Motława e Vistola. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

...

Non so quanto sia attendibile la fonte che attribuisce alla forma esagonale il significato del fiocco di neve

...

Il Krause, tanto per capirci? :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10

Andiamo bene! :D

(Senza nulla togliere al nostro amato Krause! :P)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Beh, d'altronde è un catalogo comodissimo, non un testo di studio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×