Jump to content
IGNORED

Alessandro Severo


ggugliandolo
 Share

Recommended Posts

Carissimi amici,
questo denario di Alessandro Severo è uno dei miei ultimi acquisti. Mi è costato parecchio... Mi sembra che, però, in considerazione della conservazione della moneta valga i soldi spesi. Che ne pensate?
Giacomo
Link to comment
Share on other sites


Grazie, Gianluca per il tuo contributo. Aggiungo un altro elemento per aiutarvi meglio nelle valutazioni. La moneta è costata 110 €.
Giacomo
Link to comment
Share on other sites


Nemmeno io sono in grado di valutare il livello di rarità della moneta. Comunque credo di poter dire che lo stato di conservazione della moneta, che potrebbe definirsi a mio giudizio SPL, possa in un certo senso giustificare una spesa così elevata. Come sai a volte capita di comprare monete ad un prezzo più basso del loro effettivo valore. Altre volte accade il contrario. Nel mio caso, conoscevo personalmente il venditore e nonostante avessi concluso con lui diverse transazioni, non ha voluto sentirne di abbassare il prezzo in quanto, a suo giudizio, su ebay è sempre più difficile trovare monete in un simile stato di conservazione. Che ne pensi? Se vuoi potrei farti vedere un asse bellissimo di Augusto che ho acquistato poco per il suo valore effettivo.
Ciao, Giacomo
Link to comment
Share on other sites


Secondo me la moneta li vale i soldi spesi, la conservazione è davvero esemplare, SPL per me è un giudizio che se lo merita, seguo spesso i sesterzi di Alessandro Severo, ma meno i denari, comunque sia un ottimo acquisto ;)
Link to comment
Share on other sites


La moneta è comune, ma vista la conservazione direi che 110€ sono ben spesi; tanto per fare un confronto, nel solito catalogo Montenegro, che riporta valutazioni in lire del 1988, sicuramente non più attuali, la moneta era quotata 250.000 lire in SPL ;)

ciao.
petronius :)
Link to comment
Share on other sites


La moneta è molto bella, penso proprio che un SPL ci stia tutto, secondo me l'hai pagata un prezzo più che giusto anche perchè se è comune comunque di quella bellezza ce ne sono poche in giro.
Link to comment
Share on other sites


[quote name='ggugliandolo' date='05 gennaio 2006, 15:02']Carissimi amici,
questo denario di Alessandro Severo è uno dei miei ultimi acquisti. Mi è costato parecchio... Mi sembra che, però, in considerazione della conservazione della moneta valga i soldi spesi. Che ne pensate?
Giacomo
[right][snapback]84622[/snapback][/right]
[/quote]

Ciao Giacomo, congratulazioni x l'acquisto.

Fasce di prezzo sul mercato in base alle mie conoscenze, rapportate al grado di conservazione della moneta in questione:

- Negozi: 100 - 140 Euro qui dipende tanto dall'onesta' del commerciante.

- Fiere e Convegni: 60 - 100 Euro, ma qui influisce tanto la spesa totale, cioe' + ne prendi maggiore e' lo sconto, se prendi solo una paghi sui 90 - 100 Euro.

- Mercatini: 100 - 120 Euro, ma difficilmente le trovi in questa conservazione.

- Case d'Aste: 100 Euro circa, + eventuali rilanci + commissioni del 15% + spese spedizione.

- Su Internet .... neanche le trovi di questa conservazione, o se si' le paghi all'incirca lo stesso prezzo e non hai garanzie e le vedi solo dalla foto.

Considerazioni mie Finali: in ogni caso, il rapporto qualita'-prezzo e' all'incirca simile, o discostante di poche decine di Euro.
Hai fatto un'ottimo acquisto.
Se l'hai acquistata presso un negoziante di tua fiducia, l'hai potuta visionare di persona, e convincerti dell'acquisto oltre ad avere le garanzie relative sulla stessa, ed un eventuale rilascio di scontrino o certificato di garanzia sull'autenticita' e sulla lecita provenienza che oggigiorno e' sempre meglio avere.
Ciao.
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.