Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
jagd

botone di bronzo

Risposte migliori

jagd

buonaserra,questo botone misura 27mm di cerclo.....e di bronzo,cosa puo significatre il disegno ripresentato...... :) post-22197-0-40620200-1303319767_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

l'altro latto........grazie d'avanzi pa un idea...... :D post-22197-0-47889300-1303319866_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

Carissimo, si tratta di una cornetta.

Da caccia, o (più probabilmente) da posta.

Al retro, quattro lettere:

N

S (che potrebbe significare service) (P?) (C?)

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

sempre pontuale corbiniano.... ;) pensavo una sigla militare.....certe volte si trovano con numeri in mezzo...... :huh: ti saluto caro....a prestu.... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

(...) pensavo una sigla militare.....certe volte si trovano con numeri in mezzo......

Sì, hai ragione, mi fai ricordare che ne ho visti anch'io.

Occorrerebbe che un filatelista ci aiutasse! ;)

:huh: ti saluto caro....a prestu.... :D

Ciao!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

cornetta_postiglioniA_small.jpg

Penso che sia un bottone di divisa da "postiglione" cioè chi guidava i cavalli delle vetture o diligenze che portavano la Posta

.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

I

corno postale (noto anche come cornetta da postiglione) è uno strumento musicale a fiato della sottofamiglia degli ottoni, con canneggio cilindrico; veniva usato principalmente dai corrieri postali e dalle diligenze postali, per segnalare il loro arrivo e la loro partenza, oppure dai postiglioni, specialmente durante il Settecento e l'Ottocento.

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

cornetta_postiglioniA_small.jpg

Penso che sia un bottone di divisa da "postiglione" cioè chi guidava i cavalli delle vetture o diligenze che portavano la Posta

.

Sono d'accordo con te, ha tutta l'aria di un corno postale. Fosse un bottone militare, penso vi figurerebbero anche altri elementi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lgmoris

Perhaps a Fox hunting jacket button....:)

post-14305-0-18868800-1303489866_thumb.j

post-14305-0-29754400-1303489868_thumb.j

post-14305-0-41410100-1303489869_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

grazie sand,hello igmoris......saluti e buone pasque...... :D quando ritrovero quello con il numero,vi postero....... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tempantic

ci sono anche fregi con la cornetta (vedi allegati), e, vista la corona, dovrebbe essere appartenuto a un postiglione reale :::::: è in rame e pesa più di 30 grammi

post-13232-0-11600500-1303946722_thumb.j

Modificato da tempantic

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

buongiorno tempantic.....bello oggeto,mai visto...... :huh: doveva essere portato su una divisa?dietro si vede dove passava un axo di fixazione.... :) complimenti :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

lo sapevo che ne avevo uno con il numero,misura 15mm,e fatto di bronzo..... :) post-22197-0-82388900-1303983601_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

il retro......post-22197-0-61978900-1303983652_thumb.j buona giornata..... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

ci sono anche fregi con la cornetta (vedi allegati), e, vista la corona, dovrebbe essere appartenuto a un postiglione reale :::::: è in rame e pesa più di 30 grammi

Nell' Esercito Italiano un identico fregio (mod. 1934/35) contraddistingueva alcuni reparti Cavalleggeri (Saluzzo, Monferrato, Alessandria, Guide) e veniva applicato sulla bustina sia ricamato in canottiglia d'oro e d'argento per ufficiali che in filo di raion nero per la truppa.

Lo stesso fregio dal 1933 al conflitto era applicato a mascherina sugli elmetti.

La versione in metallo non l'avevo mai vista : ma è un simbolo piuttosto comune, potrebbe anche essere stato adottato altrove.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

Esercito Francese pulsanti

18threg.jpg

52nd.jpg

115threg.jpg

Fanteria francese Button

Reggimento di linea 19a

Circa 1803-1814

Fanteria francese Button

Reggimento di linea 52a

Circa 1803-1814

é certamente un bottone del reggimento 23a del medesimo periodo di quelli che sono postati - Probabilmente identificava il trombettiere (!?)

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

milli grazie prof....quando mostri tutti questi bottone......o voglia di meterre tutti quelli che ho trovato.... :lol:assimillo lo studio degli bottoni a quelle delle monete...... :D ma ci sono talamente variante e numeri,che come sapere la provenianza di certi....in piu che cambia tra un paese a l'altro..... :) saluti amico...a presto...... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

Ciao Jagd - Si hai ragione quando dici che è difficile in base ai soli numeri , identificarne la nazione, pero' come vedi , la fattura e il disegno riportato sul bottone, è pressochè uguale in tutti quelli riportati e tutti sono dell'esercito Francese anche se di reggimenti diversi.

Qui c'è un link per bottoni di vari eserciti

http://www.colchestertreasurehunting.co.uk/militaryforeignbuttons.htm

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

grazie prof....una base di ricerca in piu....... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tempantic

Purtroppo manca la barretta posteriore di fissaggio. Non credo fosse applicato alla divisa, perchè i sostegni col foro sono troppo alti per adattarsi con aderenza a un tessuto. Mi sembra un oggetto meglio applicabile a un copricapo di adatta consistenza e spessore.

Credo possa avere o non avere il numero al centro, esattamente come i bottoni delle relative divise. La mia supposizione è che l'assenza di numero coincida con spedizioni postali civili o altre attività, mentre il numero indichi lo smistamento postale verso i vari reggimenti militari......ma andrebbe confermato da eventuali esperti dell' argomento !!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tempantic

Nell' Esercito Italiano un identico fregio (mod. 1934/35) contraddistingueva alcuni reparti Cavalleggeri (Saluzzo, Monferrato, Alessandria, Guide) e veniva applicato sulla bustina sia ricamato in canottiglia d'oro e d'argento per ufficiali che in filo di raion nero per la truppa.

Lo stesso fregio dal 1933 al conflitto era applicato a mascherina sugli elmetti.

La versione in metallo non l'avevo mai vista : ma è un simbolo piuttosto comune, potrebbe anche essere stato adottato altrove.

Salve Sandokan, ho visto dopo questo messaggio, pensavo che la trombetta fosse essenzialmente un simbolo di servizio postale e non di appartenenza rappresentativa di reparto militare. Se puoi mi piacerebbe vedere qualche immagine ,

grazie , ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×