Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
confaerratio

Grecia fuori dall'euro

Intervengo poco nel forum

mesi fa prognosticai una uscita dall'euro della Grecia, sembra che stia per avverarsi,

lo spero proprio: questo dovrebbe/potrebbe portare ad un effetto domino, irlanda spagna portogallo e infine Italia in modo da uscire da questo tumore "l'euro" che ha ridotto i giovani ad ebeti rimbambiti nelle case dei genitori fino alla morte degli stessi (genitori) : per via del caro vita (dovuto a chi se ne è approfittato dell'euro e non della lira ma dell'euro), oppure in altre ipotesi a ragazzine anche minorenni che si prostituiscono per una ricarica del telefono.

oltre ad affossare l'economia per decenni e ampliare la forbice sociale

gradirei i vs pensieri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dove hai letto questa notizia?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Intervengo poco nel forum

mesi fa prognosticai una uscita dall'euro della Grecia, sembra che stia per avverarsi,

lo spero proprio: questo dovrebbe/potrebbe portare ad un effetto domino, irlanda spagna portogallo e infine Italia in modo da uscire da questo tumore "l'euro" che ha ridotto i giovani ad ebeti rimbambiti nelle case dei genitori fino alla morte degli stessi (genitori) : per via del caro vita (dovuto a chi se ne è approfittato dell'euro e non della lira ma dell'euro), oppure in altre ipotesi a ragazzine anche minorenni che si prostituiscono per una ricarica del telefono.

oltre ad affossare l'economia per decenni e ampliare la forbice sociale

gradirei i vs pensieri.

Non sono un economista ma da quello che sento, leggo e capisco, se non fossimo entrati nell'area euro a questo punto ci saremmo anche noi tra quelli che si prostituiscono per una ricarica telefonica.......

Prima di augurare un effetto domino penserei alle conseguenze che potrebbero essere devastanti per un Paese come il nostro, con una crescita economica praticamente nulla ed un debito pubblico a 9 zeri.

Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Intervengo poco nel forum

mesi fa prognosticai una uscita dall'euro della Grecia, sembra che stia per avverarsi,

lo spero proprio: questo dovrebbe/potrebbe portare ad un effetto domino, irlanda spagna portogallo e infine Italia in modo da uscire da questo tumore "l'euro" che ha ridotto i giovani ad ebeti rimbambiti nelle case dei genitori fino alla morte degli stessi (genitori) : per via del caro vita (dovuto a chi se ne è approfittato dell'euro e non della lira ma dell'euro), oppure in altre ipotesi a ragazzine anche minorenni che si prostituiscono per una ricarica del telefono.

oltre ad affossare l'economia per decenni e ampliare la forbice sociale

gradirei i vs pensieri.

Non sono un economista ma da quello che sento, leggo e capisco, se non fossimo entrati nell'area euro a questo punto ci saremmo anche noi tra quelli che si prostituiscono per una ricarica telefonica.......

Prima di augurare un effetto domino penserei alle conseguenze che potrebbero essere devastanti per un Paese come il nostro, con una crescita economica praticamente nulla ed un debito pubblico a 9 zeri.

Beh, in effetti come dice l'amico confellatio la situazione greca non è al momento una delle migliori, leggendo un po' di notizie sulla sua crescita economica degli ultimi decenni ho appreso che il pil è cresciuto con un ritmo superiore a quello di molti altri paesi europei e (finora) il popolo ha beneficiato molto di questa situazione. Alla fine la domanda sorge spontanea, che senso ha crescere economicamente in quel modo se i metodi sono quelli di fare debiti e falsare i bilanci? Si sa che se costruisci un castello di carta, alla prima ventata cade giù tutto, nella mia ignoranza in materia economica penso che era meglio contenersi evitando di ostenatare ricchezze virtuali. A volte è meglio andare in bici anzichè in una Ferrari comprata con assegni a vuoto, almeno si riesce a dormire la notte! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh, in effetti come dice l'amico confellatio la situazione greca non è al momento una delle migliori, leggendo un po' di notizie sulla sua crescita economica degli ultimi decenni ho appreso che il pil è cresciuto con un ritmo superiore a quello di molti altri paesi europei e (finora) il popolo ha beneficiato molto di questa situazione. Alla fine la domanda sorge spontanea, che senso ha crescere economicamente in quel modo se i metodi sono quelli di fare debiti e falsare i bilanci? Si sa che se costruisci un castello di carta, alla prima ventata cade giù tutto, nella mia ignoranza in materia economica penso che era meglio contenersi evitando di ostenatare ricchezze virtuali. A volte è meglio andare in bici anzichè in una Ferrari comprata con assegni a vuoto, almeno si riesce a dormire la notte! ;)

Spero sia un errore di battitura.:lol: :rolleyes:

Comunque discussioni come queste sono rischiose e dal destino segnato in partenza; il tema è stato sviscerato più e più volte in vari altri topic, la maggior parte dei quali chiusi per flame, consiglio a confaerratio di leggere le discussioni tematiche che abbiamo avuto in sezione €uro per trovare commenti alla sua tesi.

Nel merito mi sento di dire che è stato ampiamente dimostrato che l'€uro in sé è una buona moneta, ha contribuito ad evitare che l'Italia andasse totalmente in vacca sul versante economico-finanziario, ma è vero che se ne è fatto un cattivo uso da parte di politici e operatori e che parte della crisi sociale e culturale che viviamo in Italia oggi è anche figlia di politiche (economiche) scellerate, fatte qui ed altrove, di cui la moneta è solo mezzo e non causa.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

Cioè? La prostituzione minorile sarebbe colpa dell'Euro? Gente che si prostituisce a suon di migliaia di euro perchè sbava per l'automobile costosa o il cellulare all'ultima moda, lo fa perchè costretta dall'Euro o da una visione limitata della vita?

Va beh, torniamo on topic e riportiamo solo qualche dato. E' vero! Le voci su un'uscita greca dall'Euro circolano (vengono fatte circolare ad arte) e gli effetti negativi sull'economia greca si sono fatti attendere meno di un giorno... Qualcuno ci ha già guadagnato e il paese sprofonda ancora di più...

Sono circa 15 anni che sostengo che il bluff spagnolo ed irlandese, prima o poi, sarebbe venuto a galla... ma sembra che prima non si potesse dire.

Modificato da luke_idk
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mah

il pensiero di confarratio è preso un po' troppo alla larga.Si potrebbe dire ,allora,che anche lo scioglimento dei ghiacciai è colpa dell'euro.Su,su,su!!!!

--Salutoni

-odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'euro in europa non e' un autobus su cui si sale e si scende a secondo di come cambiano i tempi,

se l'Italia non avesse aderito all'euro sarebbe nelle condizioni dell'Africa.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vi risparmio la mia opinione. Aggiungerebbe solo altra benzina sul fuoco ad opinioni calde e personali senza per altro risolvere il problema. Io direi "to cool it!" Raffreddare un po' e lasciar perdere le speculazioni ed i pronostici.....:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono Daccordo anchio sul fatto che se Si separa l' Europa siamo tutti nella Merda ( già adesso non siamo messi bene).....Ciao Massy

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gran Bretagna, Svezia, Danimarca e Svizzera fanno a meno dell' Euro, tanto per dire.

Poi un paese puo avere finanze disastrate e politiche economiche del piffero sia con l'euro che senza. Non mi sento di dire che la crisi greca sia colpa dell' Euro, ne che la prosperita tedesca ne sia un merito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non mi sento di dire che la crisi greca sia colpa dell' Euro, ne che la prosperita tedesca ne sia un merito.

semmai è grazie a germania e francia che tirano la carretta praticamente da sole che grecia, irlanda, italia e portogallo hanno la possibilità di non finire in bancarotta.

io faccio una previsione al contrario: se l'italia non fosse entrata nell'euro, dopo le scosse dell'11 settembre, di cirio e di parmalat, gli italiani (gran risparmiatori) si sarebbero trovati con in mano tanta di quella carta straccia da far paura.

l'euro è un gran paracadute.

e l'interesse di chi para il colpo (anche noi al momento) è che gli altri paesi non sprofondino: tanto per diren una, la germania non sarebbe più ricca di adesso se avesse tenuto il marco e avesse attorno italia, grecia, portogallo e irlanda fallite miseramente ;)

e per tornare al post di partenza, dai toni e dai contenuti, posso classificarlo, forummisticamente parlando, come una "trollata" bella e buona.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non amo ne replicare ne intervenire dopo aver aperto un post (i miei pochi interventi ne sono la conferma).

Solo per richiamare l'attenzione che una trollata probabilmente saranno le parole che escono dalla sua bocca e non quanto da me scritto,

chiarito quanto di cui sopra.. non vi è dubbio che l'euro ha contribuito e continua tuttora a contribuire alla stabilità dell'economia Italiana: ma è dovere dei CAPACI di analizzare a quale prezzo, abbiamo/hanno (la classe dirigente del paese) condannato almeno una intera generazione i 20/30 enni di oggi a non avere un futuro a divenire vecchi soli senza mogli e figli;oltre che vedere i prorpi genitori morire nello stesso appartamento dove loro vivono!!!

Probabile che l'euro come gli immigrati (odiati entrambi dai più) ma osannati da altrettanti sulla falsariga della necessità per la ns. economia, siano davvero voluti dai soliti imprenditori a cui ha fatto comodo l'euro (in quanto ha permesso di fare man bassa delle poche economie private) oltre che far comodo immigrati a go-go per lo sfruttamento lavorativo, - senza deragliare dalla discussione- le due pratiche vanno a braccetto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

confaerratio, facciamo così:

se non hai scritto quelle cose apertamente per provocare o appiccare flame allora non si tratta di una trollata e mi scuso per il termine.

tuttavia, se le cose che hai scritto le pensi veramente allora penso che tu abbia una visione della vita abbastanza falsata da quella che è la realtà.

non credo proprio che quello che scrivi sia da imputare all'euro. io e uno stuolo di persone che conosco ne sono la prova vivente.

le ragazzine si prostituiscono per le ricariche anche in giappone e con un impatto sociale maggiore di quanto avviene in italia. E' colpa dello YEN?

riguardo ai 20/30enni che sono destinati a morire vecchi e soli accudendo i propri genitori ancora più vecchi di loro sorvolo perchè il quadretto si presenta da solo come una esagerata drammatizzazione.

se poi finiamo a parlare anche di immigrazione come più ampio disegno dei potenti del mondo, beh...allora a questo punto abbandono la discussione e magari torno quando si arriverà a parlare di complotti sul signoraggio, di fine del mondo nel 2012 e di biowash ball di beppe grillo.

così magari ci ridiamo sopra assieme! :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In veste di moderatore,

chiedo a tutti di essere massimamente prudenti, persino nell'uso delle parole. Perché -come è stato fatto già notare da altri- queste discussioni, per argomento, possono facilmente degenerare degenerare. ;)

Grazie per l'attenzione e -mi auguro- anche per la vostra cortese comprensione.

Un salutone a tutti,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scusami toto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Penso che l'euro non abbia colpe. Questi paesi sono stati colpiti maggiormente dalla crisi e ovviamente tutta l'Unione Europea ne ha risentito. Sicuramente questi paesi non usciranno mai dall'Euro, in primis perchè gli altri paesi non lo permetterebbero per il semplice fatto che sarebbe un durissimo colpo all'economia di tutti i paesi che hanno adottato l'Euro.

Di certo non possiamo prevedere il futuro, ma fare solo ipotesi.

Chi vivrà vedrà! :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Intervengo poco nel forum

mesi fa prognosticai una uscita dall'euro della Grecia, sembra che stia per avverarsi,

lo spero proprio: questo dovrebbe/potrebbe portare ad un effetto domino, irlanda spagna portogallo e infine Italia in modo da uscire da questo tumore "l'euro" che ha ridotto i giovani ad ebeti rimbambiti nelle case dei genitori fino alla morte degli stessi (genitori) : per via del caro vita (dovuto a chi se ne è approfittato dell'euro e non della lira ma dell'euro), oppure in altre ipotesi a ragazzine anche minorenni che si prostituiscono per una ricarica del telefono.

oltre ad affossare l'economia per decenni e ampliare la forbice sociale

gradirei i vs pensieri.

Come altri ho già espresso ampiamente e molto dettagliatamente (e spesso anche in modo poco diplomatico) il mio pensiero su questo argomento, qui ripeterò solo la sostanza.

Questo discorso che fai non ha semplicemente il minimo senso nè base concreta: sono chiacchiere di quelle che si fanno al bar dopo aver messo in stanby il cervello e con un bel boccale di birra davanti, con la solita assurda morale conclusiva: "Di tutto è colpa dell'euro, anche le pulci del mio cane".

Fra l'altro specifichi tu stesso che la colpa è di chi se n'è approfittato dell'euro... e meno male che almeno fin qui ci siamo arrivati.

Probabile che l'euro come gli immigrati (odiati entrambi dai più) ma osannati da altrettanti sulla falsariga della necessità per la ns. economia, siano davvero voluti dai soliti imprenditori a cui ha fatto comodo l'euro (in quanto ha permesso di fare man bassa delle poche economie private) oltre che far comodo immigrati a go-go per lo sfruttamento lavorativo, - senza deragliare dalla discussione- le due pratiche vanno a braccetto.

Anche se su lamoneta abbiamo avuto brutte esperienze in passato, non è giusto pensare subito che tu sia un troll, però come molti non hai idea della storia e le motivazioni che hanno portato all'unione monetaria e quindi tendi a vederci dietro chissà cosa, chissà quali astruse macchinazioni d'interesse di questa o quella categoria. Delle "poche economie private" (?) si fa man bassa con ben precisi metodi che poco e niente hanno a che fare con quale moneta usi. La valuta, qualunque valuta, è uno strumento e non certo la causa unica di quello che succede nell'economia di un paese o comunità di paesi.

Modificato da ART
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In quanto euro dubbioso,devo dire che l'euro ha retto bene il colpo e in un momento difficile.Grecia ma non dimentichiamo Spagna,Portogallo ed Irlanda,avrebbero potuto devastare l'economia continentale.

Per onestà,devo ammetterlo.ma per altrettanta onestà,c'è da dire che non può essere un modus vivendi per l'euro.O si raddrizzano le cose o l'euro potrebbe cedere di schianto.Ma al momento ha retto e anche bene.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?