Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Rex Neap

Medaglie - Notizie

Risposte migliori

Rex Neap

Ciao a tutti, è da qualche tempo (circa un mese) che mi sono dedicato all'acquisto di qualche Medaglia;

Con molto picere :) e man mano, per voi lamonetiani, ho intenzione, di postarle in questa sezione, peraltro qualcuno (esperto) potrebbe deliziarmi con qualche maggiore informazionei in relazione ai contenuti e cosa rappresentano, anche se alcune di esse, lo recano chiaramente inciso;

Ma qualche informazione in più non è mai troppa > Sandokan dove sei ?? :) :)

Guarda che precedentemente ne ho già postate alcune e le tue risposte mi hanno soddisfatto;

Buon lavoro a tutti.

post-21354-0-90112400-1305908675_thumb.j

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Avete visto il Recto ? a me sebra di un'ottima fattura, aspetto commenti >

Ecco il verso

post-21354-0-66903300-1305908810_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

A me personalmente piacciono tantissimo, non so a voi !! :) :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

saluti peter,non sono tanto esperto su queste medaglie....ma mi piacce molto vedere il l'avoro fine dei incisori di cogni.......stupendi motivi..... :) complimenti..... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

La seconda medaglia è quella rilasciata dalla Accademia Tiberina - nell'anno 1983 - il 171° anno dalla fondazione L'accademia venne Fondata a Roma il 9/04/1813 da un gruppo di letterati fra cui Gius. Gioacchino Belli - con lo scopo di coltivare le scienze e la lettere Latine

Sulla Medaglia è raffigurato l'emblema Tiberino, il Dio Tevere e la lupa e sotto il Motto

ALTERIO SIC ALTERA POSCIT OPEM

http://www.accademia...a.it/pg014.html

http://www.accademia...a.it/pg017.html

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

La prima medaglia è una bella produzione dell'Ente Provinciale per il Turismo di Mantova che riprende

l'immagine di Isabella d'Este - Marchesa di Mantova - moglie di Francesco Gonzaga - La medaglia originale ( qui riprodotto solo il verso) opera simbolo del Rinascimento - 1490 circa- di Giancristoforo Romano

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/riepilogo/W-ME27

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

QUI PARLIAMO DELL'ORIGINALE ......OVVIAMENTE!!!:)

La lettura della medaglia di Isabella d'Este è a tutt'oggi un enigma di difficile soluzione. Eppure questo manufatto, per la personalità della committente, la finezza della fattura, l'esplicita funzione emblematico-rappresentativa, possiede tutti i requisiti per essere un'opera simbolo del Rinascimento.

Sul recto della medaglia compare un busto di profilo: la giovane donna con una collana di perle al collo e i capelli raccolti a coda di cavallo dietro la nuca e ricadenti in ciocche ai lati del viso. Ai limiti del campo corre la scritta ISABELLA ESTEN MARCH MAN (in alcuni esemplari MA, o MANT).

Sul verso una figura femminile stante, alata, volta a sinistra, tiene nella mano destra un bastone e un palmizio nella sinistra: davanti a lei si erge un serpente. Sopra la sua testa si libra un Sagittario, volto a destra, con l'arco teso e la freccia incoccata; sopra il suo dorso brilla una grande stella a otto punte. Intorno alle figure corre il motto BENEM ERENTIUM ERGO (in alcuni esemplari BENEMOERENTIUM).

Riguardo all'opera l'indagine critica ha acquisito alcune certezze ricavate da dati documentari e di archivio:

- venne fusa nel 1498, quando Isabella era Marchesa di Mantova già dal 1490 (anno delle nozze con Francesco II Gonzaga);

- l'artista a cui fu affidata l'esecuzione dell'opera è Giancristoforo Romano, scelto dalla Marchesa dopo ponderata selezione;

- il motto è opera di Niccolò da Correggio, e anch'esso fu scelto personalmente da Isabella che intervenne con particolare severità sulle proposte avanzate dall'erudito;

- la prima fusione (1498) reca un errore nell'iscrizione del motto sul verso

- una seconda versione venne messa in opera nel 1505 per fare fronte alla richiesta di altri esemplari da parte della committe

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Grazie Profausto, da come vedo, basta cercare e con un pò d'esperienza si trovano le notizie ;)

E' che molte volte uno deve anche conoscere cosa cercare :) da quanto ho capito, si deve identificare prima la Medaglia, non so, tipo qualche riferimento in essa contenuta e poi andare a cercare..

e' che devo fare un pò di pratica, comunque grazie, sei stato gentilissimo.

A breve ne posterò altre, così le faccio vedere al popolo lamonetiano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×