Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
4737maurizio

Medievali

Vi posto queste foto anche se in pessime condizioni.

Sarei interessato a scoprire la provenienza di questa moneta (penso zona Emilia)

D/ Figura illeggibile (forse testa a DX)

scritta in esergo E.T. con stella a 6 punte a fianco della E.

R/ Santo in piedi con "qualcosa" nella mano DX, a fianco scritta PROT...

Peso 2,5 g D. 20mm

Ho trovato delle somiglianze con alcune monete di Correggio ma non sono sicuro

Chiedo un vostro aiuto.

post-12436-0-98295900-1306307077_thumb.j

post-12436-0-78068200-1306307086_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MARIO ti ringrazio perche' in base ai tuoi riferimenti ho rintracciato la moneta sul MIR

GIORGINO di Francesco I MODENA

adessso mi accorgo di avere dato alcuni riferimenti sbagliati ma non e' facile

interpretare una figura non chiara.

Problema :

Dal MIr danno questa moneta R4 (penso di essere sicuro della scritta E.T )

CHIEDO , vista la conservazione e la rarita'

Come si fa a dare un valore , in particolare a questa moneta , ma anche come discorso Generale.

E' una moneta da tenere in considerazione ?

R4 significa che ci sono pochi esemplari conosciuti.

Aspetto un vostro commento.

GRAZIE DI TUTTO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

I riferimenti che ti ho dato riportano al giorgino con sigle E*T e busto rivolto a destra da collegare quindi alla MIR 797, moneta NC.

Se il busto fosse rivolto a sinistra saremmo in effetti di fronte alla moneta classificata ndl CNI al N°382-383 e MIR 798, moneta R4. In effetti a ben guardare i tratti rimanenti fanno pensare proprio a quest'ultima ipotesi; solo tu, con la moneta in mano, potrai sciogliere definitivamente il dubbio.

Purtroppo la conservazione è veramente molto bassa e questo incide in modo esponenzialmente negativo sul valore commerciale della moneta.

ciao

Mario

Modificato da mariov60

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?