Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
tacrolimus2000

Senato Romano da classificare

Risposte migliori

tacrolimus2000

Non riesco a trovare un riferimento preciso per questa moneta:

D/ + * SEN[AT] . P . Q . R .*, croce patente; nel IV quarto una stella

R/ + : ROMA . CAP. M :, leone con testa frontale, andante a sinistra

MI, 0.9 g, 18 mm

Potreste aiutarmi?

Grazie

Luigi

post-79-0-05708100-1306432677_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lollone

Cinquina del Senato di Roma classificata dal Muntoni 80, CNI 299

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Grazie, ma non mi sembra che corrisponda a nessuna delle due varianti elencate sotto la voce Muntoni 80.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

Se non sbaglio il CNI identifica ancora queste monete come "denari"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lollone

Grazie, ma non mi sembra che corrisponda a nessuna delle due varianti elencate sotto la voce Muntoni 80.

Luigi

Salve Luigi

non ho il CNI per controllare ma anche se lì non ci fosse non mi sorprenderebbe!

Gìà in altri vecchi post si era evidenziato la necessità di uno studio approfondito su questa monetazione con una catalogazione più aggiornata alla luce delle molte varianti non conosciute.

Quindi prendendo come riferimento il Muntoni direi che si tratta di una variante del 80 con alcune differenze di punteggiatura.

saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Grazie ancora, lollone, ma permettimi di chiarire alcuni aspetti che mi portano a non condividere il tuo suggerimento.

Premesso che non sono un "malato" delle varianti inedite, vorrei allegare alla moneta una documentazione il più possibile aderente a ciò che si riesce a leggere.

E' per questo motivo che non credo sia corretto indicare l'esemplare come variante di Munt. 80.

Le differenze non riguardano solo la punteggiatura:

1) Sotto questa voce vengono infatti riportate monete con la stella nel III quarto, mentre sul mio esemplare la stella è nel IV.

2) Altro aspetto, per me non secondario, è la forma della lettera N che è invertita per Muntoni 80, al contrario di come appare sulla mia moneta.

3) Altra differenza, la presenza di simboli, ossia di stelle, nella legenda, che non esistono su Muntoni 80.

Ho controllato anche il Corpus senza trovare una esatta corrispondenza; quelle che somigliano maggiormente, sono la 302 e la 316.

Di conseguenza credo sia corretto dire che la variante non è presente sia nel Muntoni che nel CNI.

Grazie ancora

Luigi

Modificato da tacrolimus2000

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adolfos

Caro Luigi

io controllerei il CNI dal n. 302 al n, 327 che corrispondono agli esemplari con due stelle in legenda. In bocca al lupo :lol: !!!

Facci sapere se ne vieni a capo. Nel catalogo ci manca una moneta con stelle : che ne diresti di mettercela ? :D Se fosse una variante inedita, ancora meglio .

Un saluto a te e lollone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lollone

Grazie ancora, lollone, ma permettimi di chiarire alcuni aspetti che mi portano a non condividere il tuo suggerimento.

Premesso che non sono un "malato" delle varianti inedite, vorrei allegare alla moneta una documentazione il più possibile aderente a ciò che si riesce a leggere.

E' per questo motivo che non credo sia corretto indicare l'esemplare come variante di Munt. 80.

Le differenze non riguardano solo la punteggiatura:

1) Sotto questa voce vengono infatti riportate monete con la stella nel III quarto, mentre sul mio esemplare la stella è nel IV.

2) Altro aspetto, per me non secondario, è la forma della lettera N che è invertita per Muntoni 80, al contrario di come appare sulla mia moneta.

3) Altra differenza, la presenza di simboli, ossia di stelle, nella legenda, che non esistono su Muntoni 80.

Ho controllato anche il Corpus senza trovare una esatta corrispondenza; quelle che somigliano maggiormente, sono la 302 e la 316.

Di conseguenza credo sia corretto dire che la variante non è presente sia nel Muntoni che nel CNI.

Grazie ancora

Luigi

Buonasera Luigi,

ha ragione , la stella sta nel IV quarto mi sono confuso, ho fatto troppo affidamneto sulla memoria,, mi scuso!

Questo testimonia ulteriormente che di questa monetazione ancora devono essere censite un sacco di varianti!!

Complimenti!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×