Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
eg1979

Anastasio

Risposte migliori

eg1979

è la mia prima moneta bizantina

Dimensioni 30 mm circa

DOVREBBE ESSERE 40 nummi di Anastasio.

Giusto?

mi spiegate le scritte e le figure?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

agrippa

eg

.... e la foto ?

La tua appartiene alla monetazione Romana o alla Bizantina ?

agrì

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979

Azz scusa... le foto :P

Credo Bizantina...

post-248-1137019284_thumb.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979

Altra foto... se ho sbagliato sezione spostatela... ma in fondo sempre Impero Romano è...

post-248-1137019340_thumb.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Claudius

Ciao

si è un 40 nummi, dovrebbe essere Anastasio, ma non riesco a leggere la leggenda attonto al ritratto. Definire la zecca su queste monete è abbastanza facile, è scritta sotto la grande M, nell'80% dei casi ci trovi scritto CON che stà per Costantinopoli, ma sulla tua non vedo, prova a guardarci tu.

Poi le altre lettere se le trovi a fianco alla M sono l'indicazione dell'officina.

Non credo che Anastasio abbia coniato "romane", argomento su cui sono piuttosto sensibile in questi giorni :D :D :D

A naso questa potrebbe essere:

Sear 0019

Anastasio I Æ Follis. coniato dopo il 512 AD, Constantinopoli

D N ANASTASIVS P P AVG, busto diademato e drappeggiato a destra

Grande M, croce sopra ,stelle sui due lati , lettera dell'officina tra le gambe della M, CON in esergo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Claudius

..guarda, non saprei non è che ci vedo benissimo soprattutto in foto :)

guarda tu con la lente se c'è scritto DN ANASTA o ANAST sulla sx è lui :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

yafet_rasnal

State facendo confusione. La N che vedete e' quella di DN; dovrebbe essere Giustino o Giustiniano DNIV...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

agrippa

Si capisce che è un follis bizantino ...per quanto poi riguarda la sua catalogazione, che è l'essenziale alla proprietà di una moneta, non sembra definibile ne l'imperatore ne la zecca.....

Spero solo che tu non abbia speso inutilmente...

agrì

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Psello

Follis da 40 nummi ......

Sicuramente di Giustino o Giustiniano

Ma di difficile catalogazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Claudius

...al massimo Giustino, ma difficilmente Giustiniano :)

e nessuno ha fatto confusione si sta cercando di interpretare una moneta con delle foto e non con la moneta in mano:) :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979
State facendo confusione. La N che vedete e' quella di DN; dovrebbe essere Giustino o Giustiniano DNIV...

86936[/snapback]

mi sembra si vedano anche un paio di lettere alla fine della legenda... riuscite a capire se è Giustino o Giustiniano?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979

Sotto la grande M c'è sicuramente un'altra lettera. Credo sia una A o una Delta, visto che due segmenti divergono verso il basso dallo stesso punto.

Ho guardato un po' di foto di questa tipologia, e per la posizione di "IV", abbastanza alta nella legenda, credo si tratti di Giustino. Aspetto super esperti... dai ragazzi, che possiamo farcela :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Psello

Peccato che non si legga nulla nell'esargo.

:(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

yafet_rasnal
Sotto la grande M c'è sicuramente un'altra lettera. Credo sia una A o una Delta, visto che due segmenti divergono verso il basso dallo stesso punto.

Ho guardato un po' di foto di questa tipologia, e per la posizione di "IV", abbastanza alta nella legenda, credo si tratti di Giustino. Aspetto super esperti... dai ragazzi, che possiamo farcela :)

86965[/snapback]

Non si possono fare discorsi di posizione delle lettere rispetto alla testa per le monete di questo periodo in quanto non tutte sono di zecche ufficiali.

Tuttavia col peso forse si puo' arrivare all'imperatore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979

serve un peso più preciso... la porterò dall'orefice per poi confrontarla con i pesi scritti sul manuale di monete bizantine in tedesco... giusto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luigi78

Se il peso è tra intorno ai 16 grammi la vedo dura tra Giutino, Giustino/Giustiniano, Giustiniano.

Cmq penso che sia un follis di giustino dal poco che riesco a vedere dal dritto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×