Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
killer fiore

Monete argento sconosciute

buona sera a tutti

ho 2 monete che non riesco ad identificare:

1) 120 grana ferdinando II regno 2 sicilie 1854

2) tallero (penso) maria teresa

(fronte) r imp hu bo reg m theresiadg

(retro) burg go tyr 1780 x archid avst dux

mi potreste dire il peso e il titolo delle 2 monete?

grazie mille

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

buona sera a tutti

ho 2 monete che non riesco ad identificare:

1) 120 grana ferdinando II regno 2 sicilie 1854

2) tallero (penso) maria teresa

(fronte) r imp hu bo reg m theresiadg

(retro) burg go tyr 1780 x archid avst dux

mi potreste dire il peso e il titolo delle 2 monete?

grazie mille

Riesci a postare le monete ? :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Di norma il peso ed il millesimo lo fornisce chi posta la moneta ;)

ma ti vengo incontro >

da catalogo il 120 Grana (Piastra) di Ferdinando II di Borbone pesa di media gr. 27,53 > 37 mm > argento 833 millesimi.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E il Tallero di MT pesa 28,07 grammi ed è in argento .835 se coniato a Roma, argento .833 se a Vienna.

Anche il diametro varia leggermente: 40 mm. la moneta coniata a Roma, da 40,80 a 42,50 mm. quelle coniate a Vienna.

A questo punto però aspettiamo le foto ;)

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

innanzi tutto vi ringrazio

la piastra però non pesa 27g ne pesa 22, che moneta è allora?

posto le foto

il forum non le carica, metto il link di image shack

fatemi sapere...

sopratutto sulla piastra

non mi fa mettere il link e sul sito non carica...petronius ti ho messo il link nella bacheca messaggi del tuo profilo

a peter non me lo fa mettere

mi dice che il file è troppo grande mentre pesa 360kb

Modificato da killer fiore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ricevuto ;)

http://imageshack.us/g/828/30052011397.jpg/

La piastra è sicuramente una riproduzione. Pur non essendo esperto di questa monetazione, già lo stile mi lascia perplesso, ma è soprattutto il peso che toglie ogni dubbio...5 grammi in meno sono una differenza inconcepibile. Se è d'argento vale il suo peso, sennò nulla.

Il tallero sembrerebbe buono, ma già che ci sei ti conviene pesare anche lui ;)

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il tallero pesa 28g

la piastra 22,4g

ho provato con il reagente per vedere se era argento e la piastra non diventa rossa!

e io che pensavo fosse argento!

va be quindi per il titolo del tallero che mi dite? 835 sono sicuro?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Per essere più sicuro della Piastra, riusciresti a fotografare anche il contorno ?

Ricontrolla il peso perchè la tua è di un tipo Comune.

Modificato da peter1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cosa c'è scritto sul contorno della piastra? Non vorrei ci fosse scritto FERT...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si esatto cè scritto fert!

ma cosa significa?

confermo pesa 22,5

e per il tallero pesa 28g

argento 835?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si esatto cè scritto fert!

ma cosa significa?

E' una riproduzione facente parte di una nota serie coniata in tempi recenti, che si contraddistigngue per i FERT sul contorno, tipici delle monete dei Savoia, anche su monete che coi Savoia non hanno nulla a che fare e che invece dovrebbero riportare una iscrizione diversa. Questi falsi sono in alpacca, una lega povera dall'aspetto simile all'argento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ti ringrazio

be grazie a tutti per l identificazione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?