Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
giano3

mezzo scudo pio VI con anno ribattuto

Risposte migliori

giano3

Ciao a tutti ,tempo fa presi questa moneta ,mezzo scudo in argento,dove l'anno è stato evidentemente ribattuto da 1776 a 1777,come mai?quali ipotesi si possono fare?se non sbaglio pio Vi cercò di ristabilire a modo suo i vecchi fasti della capitale ma le cose a livello finanziario non stavano certamente messe bene....inoltre mi pare che sulla moneta fosse stato messo l'appiccagnolo che poi si è staccato....opinioni in merito?pesa 13 g.

gianluca

Modificato da giano3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Ciao, le ipotesi principali sul riutilizzo dei coni per anni successivi a quello d'origine possono essere due, in primis il conio era ancora valido, vuoi per particolare resistenza, vuoi per un numero di coniazioni non elevato, pertanto dato l'elevato costo di realizzazione (non esisteva ancora il pantografo per replicare il conio, che doveva quindi essere composto a mano) veniva semplicemente modificato andando a punzonare sul conio stesso l'ultima cifra del millesimo.

L'alternativa è che nel 1776 siano stati preparati coni in esubero mai utilizzati, e quindi per le ragioni di cui sopra era ancor più necessaria la modifica per il "riciclo".

Nel caso specifico il conio 1776 pre-modifica era stato già utilizzato per il mezzo scudo A.II con lo stemma al diritto (Muntoni 22):

post-35-0-65247100-1307275441_thumb.jpg

In seguito si trovano esemplari con il conio "modificato" come il tuo, accoppiato con questo diritto con lo stemma, per l'anno II-1777 (Muntoni 22a).

Il tipo con il ritratto (Muntoni 13 Var. I) era spesso vittima di appiccagnoli, come nel caso del tuo esemplare...

Ciao, RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giano3

ciao ,anche in questo caso sei stato molto esaustivo nella risposta,grazie mille,sai non sono un esperto di monete pontificie anche se mi piacciono molto :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×