Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Gianluca

Lettura legenda

Risposte migliori

Gianluca

E' esatta questa lettura?

C -> Sta x Caius?

CAESAR -> Cersare

DIVI -> Divino

AVG -> Augusto

PRON -> Pronepos (cosa significa?)

AVG -> Augusto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gianluca

Ed ancora:

...

COS -> Consul

TERT -> Tertio (cosa significa?)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gianluca

E per concludere...

RCC all'interno di un quadrante sta x "Remissa ducentesima"? (se si, cosa significa?)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979
E' esatta questa lettura?

C             -> Sta x Caius?

CAESAR   -> Cersare

DIVI        -> Divino

AVG         -> Augusto

PRON       -> Pronepos  (cosa significa?)

AVG         -> Augusto

87352[/snapback]

Ho tratto aiuto dai preziosi manuali di "lamoneta" :)

http://manuali.lamoneta.it/LetturaMoneta.html

Nel tuo caso

Augusto pronipote del divo Giulio Cesare Augusto... credo sia così

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979
Ed ancora:

...

COS  -> Consul

TERT  -> Tertio  (cosa significa?)

87354[/snapback]

terzo anno di consolato... o terzo mandato?

controlla sulla sezione Abbreviazioni nel manuale di lamoneta, spiega bene le cariche delle magistrature e le loro durate

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gianluca

Quindi la C iniziale sta x Caius?

La moneta è un quadrante di Caligola.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979
Quindi la C iniziale sta x Caius?

La moneta è un quadrante di Caligola.

87360[/snapback]

credo di sì

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gianluca

Si, COS TERT si riferisce al terzo anno di consolato (che si "sposa" alla xferzione con la TRPIIII).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979

Ho trovato questa spiegazione che sistema tutto:

Caius CAESAR DIVI AVGVSTI PRONepos AVGvstvs (Caio Cesare, pronipote del divino Augusto, e "augusto", cioé principe). Augusto dunque era il bisnonno dell'imperatore Caligola, come dice la leggenda!

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979

Altra chicca che ho trovato girando su interent, riguardo "RCC" :)

RCC, "remissa ducentesima". Augusto, per ripianare il dissesto delle casse dello stato provocato dalle guerre civili, aveva introdotto una tassa delle 1% sulle transazioni commerciali ("centesima rerum venalium", così si chiamava questa tassa che serviva ad alimentare lo "aerarium militare", la cassa speciale da cui si attingeva il denaro necessario per pagare i premi ai soldati). Successivamente la tassa era stata dimezzata da Tiberio nel 17d.C (portata dunque al 5‰), riportata dallo stesso nel 31 all'1% e infine abolita da Caligola, come ricorda la sigla "RCC". Cassio Dione (Dio, lix, 9), con riferimento a questo provvedimento, come pure all'altro sopra accennato, relativo al ripristino dei diritti di suffragio, riferisce che, mentre fu apprezzato dalla massa, scontentò i cittadini moderati i quali sostenevano che "se le magistrature fossero nuovamente tornate nelle mani di molti, se i fondi fossero stati sperperati e se fossero venute meno le entrate particolari, ne sarebbero conseguite molte catastrofi". Oggi i senatori avrebbero parlato di politica populista. Ricordiamo tuttavia che Dione era un senatore e apparteneva quindi ad una classe fondamentalmente ostile ai successori di Augusto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gianluca

Quindi Caligola sarebbe il pronipote di Giulio Cesare?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979
Pardon, di Ottaviano Augusto?

87370[/snapback]

C'è scritto sulla spiegazione che ti ho incollato: Augusto era il bisnonno di Caligola

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gianluca
Altra chicca che ho trovato girando su interent, riguardo "RCC" :)

87368[/snapback]

Quindi in pratica l'ha "scritto" x ricordare che aveva abolito una tassa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979
Altra chicca che ho trovato girando su interent, riguardo "RCC" :)

87368[/snapback]

Quindi in pratica l'ha "scritto" x ricordare che aveva abolito una tassa?

87373[/snapback]

per quanto ho capito è così... sai, tipo "meno tasse per tutti..." :ph34r:

:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gianluca

PON --> pontefix

M --> maximus

TRP --> Trib. Pot.

IIII --> Quarta

PP --> Pater patriae

La carica pi Pontefice massimo a cosa si riferiva?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gianluca

Una cosa non mi è ben chiara, in cosa consisteva la "tribunicia potestate"?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gianluca

Trovata anche questa!

Era propria di tutti gli imperatori dal momento della loro nomina. Veniva rinnovata annualmente (cosicché il suo numero esprime anche gli anni di regno), tra gli altri conferiva l'inviolabilità e la facoltà di porre il veto al Senato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×