Jump to content
IGNORED

RESTAURARE UNA MONETA


dupondio
 Share

Recommended Posts

Cari Amici ancora una volta mi rivolgo a voi ed alla vostra esperienza,come avete potuto vedere faccio un sacco di domande ma chi meglio di voi esperti mi puo insegnare??

Secondo voi è possibile restaurare una moneta con dei solchi profondi causati dalla corrosione;vi faccio un esempio con questa moneta di claudio,che non è molto comune ma molto rovinata.

Cosa mi consigliate di fare?????lasciarla cosi??? a voi PIACE????

Link to comment
Share on other sites


Se puoi rimuovi il cancro al dritto, quello verde.

E poi cera renaissance, penso che per queste monete che hanno

bisogno di una protezione particolare sia l'unico prodotto.

Link to comment
Share on other sites


Che peccato vero???

Pero' so di gente che fa dei miracoli e fa delle stuccature speciali ,non e' poi la tecnica adottata dai restauratori nei musei???

Link to comment
Share on other sites


La cera l ho gia' messa non sono riuscito a rimuovere il cancro verde e mi sono fermato prima di far danni la stavo per spatinare.

Accetto consigli dai Maestri

Link to comment
Share on other sites


per curare il tumore il metodo migliore è quellodel bagno in benzotriazolo,ma puoi prvare con un bagno in acqua distillata per parecchi giorni(senza spazzolarla)

poi metti la cera non prima

Link to comment
Share on other sites


La cera l ho gia' messa non sono riuscito a rimuovere il cancro verde...

88627[/snapback]

Se la concrezione è dura non è cancro, ma semlice ossidazione. A volte hanno un colore uguale.

Link to comment
Share on other sites


GRAZIE DEI CONSIGLI...Si è veramente molto dura.La cera ovviamente l ho messa alla fine quando per me la moneta non era piu da toccare

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.