Jump to content
IGNORED

Vitt Emanuele III 1918 L20


Recommended Posts

Ciao a tutti sono nuovo e vorrei cortesemente una valutazione di una moneta da Venti Lire del 1918 raffigurante Vittorio Emanuele III, in perfetto stato, E CON SU INCISO IL DETTO "meglio un giorno da leone che cento anni da pecora". Le ho appena ritrovate e sono molto curioso. Grazie a tutti

Link to comment
Share on other sites


se ne hai trovato uno del 1918 è sicuramente un falso considerando il fatto che il 20 Lire cappellone o elmetto (come viene comunemente chiamato) è stato coniato solo con anno 1928.

Se puoi, posta una foto, perchè anche il tuo "in perfetto stato" vuol dire tutto e niente.....

Ma soprattutto perchè una foto, peso e diametro, potrebbero chiarire anche se sia un falso o meno (ammettendo che che il 1918 che hai scritto sia una errore di battitura), perchè comunque esistono molti falsi di questa moneta.

Ultima cosa, guardandola così a occhio, di che materiale è fatta secondo te ?

Link to comment
Share on other sites


Gentilissimo e molto acuto, ho proprio commesso un errore di battitura. E' del 1928 e il materiale è quasi sicuramente argento. Appena posso posto delle foto. In ogni caso grazie per il momento

Link to comment
Share on other sites


L'hai appena ritrovata ?

Questa moneta non è che si ritrova così facilmente, comunque aspettiamo le foto.

Ti riporto di seguito cosa scrive il Gigante:

Questa moneta è difficilmente reperibile in eccezionali condizioni di conservazione.

Fu emessa per commemorare il primo decennale della vittoria nella guerra del 1915-1918 e fu emessa in circolazione nel giugno del 1928, anniversario della battaglia del Piave.

Il motto MEGLIO VIVERE UN GIORNO DA LEONE CHE CENTO DA PECORA è attribuito all'ignoto fante del Piave simbolo della volontà di resistere e di fermare l'offensiva dell'esrcito austriaco che aveva sfondato le linee italiane.

Ciao e benvenuto nel Forum.

Edited by peter1
Link to comment
Share on other sites


Benvenuto

Attendiamo le foto. Ricordiamo che il "perfetto stato di conservazione" è soggettivo fino a un certo punto. Poi questa è tra le monete più falsificate, quindi non proprio una moneta che "si trova"...

Link to comment
Share on other sites


...le foto sono doverose!! ;) ;)

...magari hai trovato anche un esemplare autentico...spero solo che da un lato non ci sia il volto del duce....perchè allora ti dico pure di risparmiarti le foto... :P :P

renato

Link to comment
Share on other sites


Attendo anche io... magari il nostro ha trovato per caso una moneta di quel tipo autentica :) Non sarebbe però l'unico, ricordo che un altro ci raccontò di averne trovata una originale in un mobile d'epoca :)

Link to comment
Share on other sites


Beh anche se la moneta non è importante come quella di molti ritrovamenti ( di solito scudi di quadrighe e serie cinquantenario) forse assistiamo a quel 0,01% che va bene :D... Lo spero proprio :)

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.