Jump to content
IGNORED

Valutazione


Joe
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti, sono nuovo del forum e mi sto appassionando di numismatica. Dovrei vendere un paio di monete però non saprei a quanto venderle.

Le monete sono le seguenti:

REPUBBLICA

- L.100 anno 1956 - BB/SPL

- L.100 anno 1957 - BB/SPL

- L.100 anno 1960 - SPL

- L. 50 anno 1954 - SPL

VITTORIO EMANUELE III

- 50C anno 1940 - BB/SPL

Ringrazio anticipatamente tutti quelli che sapranno darmi una mano :D

Joe B)

Link to comment
Share on other sites


Io venderei a:

- L.100 anno 1956 - BB/SPL 5-8 euro

- L.100 anno 1957 - BB/SPL 5-10 euro

- L.100 anno 1960 - SPL 25-30 euro

- L. 50 anno 1954 - SPL 20 euro

- 50C anno 1940 - BB/SPL 2 euro

Le quotazioni dei cataloghi superano di qualche euro questi prezzi, ma valutando il mercato, la domanda avviene solamente quando c'è un piccolo sconto/offerta da parte del privato

Link to comment
Share on other sites


Io venderei a:

- L.100 anno 1956 - BB/SPL 5-8 euro

- L.100 anno 1957 - BB/SPL 5-10 euro

- L.100 anno 1960 - SPL 25-30 euro

- L. 50 anno 1954 - SPL 20 euro

- 50C anno 1940 - BB/SPL 2 euro

Le quotazioni dei cataloghi superano di qualche euro questi prezzi, ma valutando il mercato, la domanda avviene solamente quando c'è un piccolo sconto/offerta da parte del privato

89773[/snapback]

Ma si trova da vendere queste monete? E se si dove?

Link to comment
Share on other sites


Dubito che potresti spuntare i prezzi citati da Reboldi. Sui 50 e 100 lire degli anni 50/60 potresti spuntare una buona cifra solo se fossero periziate, o al limite vendendole a qualcuno che possa osservarle di persona e rendersi quindi conto dell'effettiva conservazione. Sono monete comuni, che acquistano valore solo se in alta conservazione, sotto lo SPL il loro valore è quasi nullo. Il 50 centesimi del '40 invece è vendibile solo in un lotto, è monete comunissima per la quale si fa fatica a prendere 1€ anche se in alta conservazione, figuriamoci per un BB/SPL.

Link to comment
Share on other sites


Dubito che potresti spuntare i prezzi citati da Reboldi. Sui 50 e 100 lire degli anni 50/60 potresti spuntare una buona cifra solo se fossero periziate, o al limite vendendole a qualcuno che possa osservarle di persona e rendersi quindi conto dell'effettiva conservazione. Sono monete comuni, che acquistano valore solo se in alta conservazione, sotto lo SPL il loro valore è quasi nullo. Il 50 centesimi del '40 invece è vendibile solo in un lotto, è monete comunissima per la quale si fa fatica a prendere 1€ anche se in alta conservazione, figuriamoci per un BB/SPL.

89883[/snapback]

Paolino ha perfettamente ragione.

Si tratta di monete comuni che quasi tutti i collezionisti hanno , inoltre sono appetibili solo in alta conservazione e periziate

E' difficile venderle ai prezzi riportati

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.