Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
fra crasellame

Che strane!

Risposte migliori

fra crasellame

Bazzicavo sul Web... e... guardate in cosa mi sono imbattuto :)

k146290.jpg

Le avete mai viste ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centurioneamico

Stupenda curiosità...

La moneta proveniente da una fusione a grappolo, è stata staccata con tutto il codolo di fusione e così coniata.

E' molto strano però che il codolo sia stato lasciato così lungo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

L'immagine l'ho trovata sul sito del British Museum ed è fra le cose curiose del Museo.

Si tratta di una moneta di Augusto e Agrippa con una msterosa zampa di maiale come appendice.

Proviene da Nîmes (Nemausus), ed è databile 10-14 AC, e commemora la vittoria di Augusto su Cleopatra. Nel Dritto si possono osservare i ritratti dell'imperatore a destra e a sinistra del suo generale Agrippa. Sul rovescio l'Egitto sconfitto è rappresentato da un coccodrillo incatenato e da una palma.

Il significato della curiosa appendice è un mistero, forse potrebbe avere delle valenze religiose.

Link al sito del British Museum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Reboldi

E' una stupenda curiosità ritengo.

Però io ritengo che la "misteriosa" zampa simile ad una di maiale sia in realtà un esubero di conio, volutamente o accidentalmente così lasciato, se volutamente, le tecniche di conio avrebbero certamente permesso la realizzazione di una moneta a forma suinale, perchè limitarsi soltanto ad una zampa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centurioneamico

Viste le dimensioni del codolo è impossibile che gli operai abbiano coniato denza accorgersi dell'ingombrante "zampetta" pertanto è possibile che il dsignificato di quella "dimenticanza" abbia una certa importanza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Di queste monete si era parlato diversi anni fa su Cronaca Numismatica, e se non erro si parlava di una sorta di moneta-obolo che veniva utilizzata in determinati templi consacrati a determinate divinità.... spero di trovarlo per poi essere più preciso... :rolleyes:

Quello che ricordo è che l'articolo era riferito ad un'affermazione un pò "fantasiosa" di una famosa rivista di enigmistica (quella degli innumerevoli tentativi di imitazione ;) ) che parlava di moneta a forma di prosciutto con la quale si poteva comprare solo un prosciutto :o :huh: :blink: :P

Ciao, RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Euriale

che la "zampa" sia intenzionale??? :)

ho trovato questo ...

post-710-1138017642_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centurioneamico

In effetti sembra proprio cha la forma a zampa sia proprio voluta.. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Ho ritrovato (miracolosamente :o ), l'articolo di cui parlavo, da Cronaca Numismatica del settembre 1993, non c'era il tempio ma la fontana, e le monete forse non sono monete... per il resto la memoria mi aveva supportato :P :

file00779fy.jpg

Ciao, RCAMIL B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centurioneamico

Ottimo riferimento Rcamil, da qui si intuisce che il codolo in realtà non è "il codolo di fusione" ma molto probabilmente era parte integrante della forma del tondello; perciò esistevano matrici di fusione con la forma di zampa di animale (non solo cinghiale quindi) con una valenza religiosa proveniente forse dalla cultura celtica (?)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

VERUS

Ciao a tutti :) :) :)

questione di estremo interesse che però lascia aperti alcuni interrogativi:

1) Se si tratta di un ex-voto o di un'offerta propiziatoria perché non modellare

semplicemente una coscia di cinghiale così come si faceva abitualmente per

gli ex-voto legati a guarigioni e modellati sulla forma delle parti del corpo

guarite?

2) Se si tratta di oggetti come sopra, la produzione sarebbe stata eseguita da

artigiani privati, in grande quantità per il commercio?

3) Se sono stati battuti da una zecca ufficiale, sono monete o le zecche fondevano

anche oggetti ad uso diverso?

4) Se sono monete (anche ammettendo un uso votivo e locale, per la verità non

attestato da fonti antiche) perché utilizzare un soggetto così particolare e

legato ad un evento e a un contesto geografico totalmente estranei alla

cultura e alle tradizioni galliche?

Temo che allo stato attuale i quesiti rimangano tali, ma la storia e la numismatica

sono straordinarie proprio perché ci consentono di porceli

P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Graccanvs

Davvero una cosa curiosissima! Grazie rcamil x aver un po' dipanato le nebbie del mistero, ma certo una certezza definitiva non credo che l'avremo mai.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla

Stranissima moneta ma molto bella, complimenti per la spegazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×