Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
andrea keber

monogramma su bronzetto

Inviato (modificato)

in un lotto di monete bizantine ho rinvenuto anche questa monetina in rame purtroppo non in buone condizioni

si intravede un ritratto frontale che tiene in mano un globo (forse non si vede ma a occhio nudo i lineamenti sono più definiti)

post-23720-0-85349600-1316621313_thumb.j

Modificato da andrea keber

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la cosa interessante (anche avendo letto le precedenti discussioni a riguardo di giollo2) sta in questa faccia dove e ben visibile un monogramma che però non sembra coincidere con quelli presenti nel forum allego quindi foto della moneta e disegno del monogramma da me trovato (ricavato dalla moneta stessa con una matita) qualcuno mi può aiutare?

post-23720-0-18353000-1316621644_thumb.j

post-23720-0-40994900-1316621658_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io provo a dire la mia (premetto che sono un neofita della tematica)

Le monete siracusane in bronzo di Anastasio II Artemio

post-23720-0-43974500-1316622250_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao! Secondo me sei fuori strada: gli aspetti iconografici e "stilistici" del ritratto al dritto suggeriscono il periodo medio, ben oltre l'età dell'iconoclastia. Inoltre non mi pare di ricordare monete precedenti a questa fase di area siciliana con monogramma a tutto campo al rovescio. Fatte queste precisazioni, appena ho visto l'immagine mi è subito venuto in mente un mezzo tetarteron di Manuele I (sb 1977, oppure 1979 in base al peso, zecca di Tessalonica o più in generale zecca greca). Il problema è però il monogramma: da quanto visibile non mi sembra coincidere, ma questo potrebbe essere dovuto anche alla conservazione. Altre alternative non mi vengono in mente. Saluti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non so, più la guardo, più sembra questa. Prova a ruotare l'immagine della tua moneta di poco più di 90° in senso antiorario e vedi che succede.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non so, più la guardo, più sembra questa. Prova a ruotare l'immagine della tua moneta di poco più di 90° in senso antiorario e vedi che succede.

la sensazione è che hai ragione confrontando i monogrammi possono quasi certamente coincidere ti ringrazio per le informazioni che mi hai dato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Figurati! Ho provato con il mio pc a ruotare l'immagine ed effettivamente pare quella. Ciao!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Concordo anch'io con il 1/2 tetarteron di Manuele I.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate se ripesco questa vecchia discussione che mi è saltata fuori facendo un'altra ricerca ma mi sono accorto di una cosa che ho trovato interessante, almeno per me, e vorrei condividerla. La moneta qui mostrata non è un esemplare, abbastanza comune, di Manuele I (come a suo tempo io stesso avevo indicato) ma è un ben più raro tetarteron di Alessio I, assegnato dubitativamente alla zecca di Tessalonica. Lo si distingue da quello di Manuele I per la diversa posizione del braccio destro del sovrano (verso il basso e non verso l'alto), dallo scettro che regge in mano al posto del labarum (su questa moneta però non si vede) e dalle diverse lettere del monogramma delle quali qui si distingue chiaramente una :Greek_Phi: .

Riferimento bibliografico: DOC IV.1, n. 41, p. 238, immagine alla tav. VII del secondo tomo.

Ho rintracciato anche un'immagine online:

http://ds737.yeg.alentus.net/gallery/displayimage.php?album=26&pos=13

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?