Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
pavaker

Valore 50 centesimi V.E.III "leoni"1921/1925

27 risposte in questa discussione

Buongiorno a tutti,

volevo sapere quanto possono valere queste due monete: 50 centesimi Vittorio Emanuele III 1921 e 1925 con bordatura rigata.

Purtroppo non posso allegare foto fino a sera, ma dovrebbero (uso il condizionale anche perchè non sono afferrato in numismatica) essere SPL.

Grazie.

Alessandro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, e' fondamentale per valutare le tue monete una visione delle foto....tra un BB del 21 rigato ed uno SPL "VERO" ballano circa 1000 euro di differenza :D per questo ti dico che se il tuo 50 centesimi e' realmente uno splendido,ma spesso e volentieri non superano il BB+, hai un bel pezzo fra le mani!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao!

Intanto grazie della risposta!

La moneta l' ho fatta vedere ad un mio amico che di numismatica ne capisce più di me, io sono ancora agli inizi nonostante abbia molte monete regalate da mio padre, quindi il "valore" di spl è stato dato da lui, ma magari può essere benissimo una BB.

Volevo farti una domanda, su che base oggettiva\soggettiva si danno valore alle monete?Magari è una domanda stupida, anzi lo sarà assolutamente, ma penso che non sia molto facile dare un valore alla moneta in base al suo lato estetico, anche perchè su monete molto antiche non penso che ci sia la valutazione di spl, bb e via dicendo, o sbaglio?

Grazie ancora.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao

le foto sono tropo piccole

proviamo

50 centesimi 1925 BB/BB+

50 centesimi 1921 BB

potrebbe essere qualche cosina di più

ripeto le foto sono troppo piccole

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Salve, le monete postare si aggirano al qBB/BB... diciamo nella media per questo tipo di monetazione.

Il valore della moneta principalmente è dato dal suo stato di conservazione ed alla sua rarità... il lato estetico nel senso che può piacere o meno è un fatto personale.

Poi ci sono periodi in cui alcune tipologie di monete siano più richieste e quindi posso influenzare il valore.

Modificato da superlittore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, come ti dicevo in precedenza ,a mio parere le due monete non superano il BB . E'' il salto verso lo Splendido che determina la grande differenza di prezzo ma e' sempre difficilissimo trovarne! Ciao Andrea.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scusate, se non ho capito male questa moneta in condizione SPL ha un valore elevato ma di che cifre si parla? In passato mi capitava spesso di comprare monete del regno perchè le trovavo e trovo ancora adesso superbe per il periodo attuale. Rovistando dopo aver letto questo post ho verificato nella mia raccolta e ne ho una di qualità superiore rispetto a questa, è datata 1921. Di che cifre si parla grosso modo considerando tutti e due gli stati BB e SPL? Grazie per l'attenzione, Antimo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

La moneta é fatta di un metallo dolce facile all'usura, pertanto é raro trovarle dall' SPL un su.

Soprattutto sono i particolareggiati rilievi dei leoni che si usuravano anche dopo una circolazione non eccessiva.

i contorni rigati sono generalmente più rari.

per i prezzi , gli esemplari più comuni si rimediano spl\fdc 100-150 € circa , per i più rari anche sopra i 2000€.

non ho il catalogo in mano quindi spero di non avere detto cavolate.

cmq consultandone uno ti fai un'idea.

avendo avuto tirature generalmente alte e l'altissima reperibilità di pezzi "consumati" generalmente sotto il BB valgono in termini economici poco o nulla.

Modificato da William123000

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

scusate, se non ho capito male questa moneta in condizione SPL ha un valore elevato ma di che cifre si parla? In passato mi capitava spesso di comprare monete del regno perchè le trovavo e trovo ancora adesso superbe per il periodo attuale. Rovistando dopo aver letto questo post ho verificato nella mia raccolta e ne ho una di qualità superiore rispetto a questa, è datata 1921. Di che cifre si parla grosso modo considerando tutti e due gli stati BB e SPL? Grazie per l'attenzione, Antimo.

Si tratta di una moneta particolarmente difficile da valutare in foto e ti dico perché:

essendo fatta di nichelio, il quale è un metallo resistente ma morbido, l'usura da circolazione incide moltissimo sui rilievi (vedi principalmente la criniera dei leoni);

inoltre questa moneta è stata sottoposta (come saprai, dopo la sua emissione) a un trattamento di rigatura del bordo (gli esemplari in circolazione, sono stati ritirati, rilavorati dalla zecca e rimessi in circolazione).Quindi si capisce bene, che trovare un 50 cent leoni rigato in spl è come fare terno al lotto. Più facile trovarlo liscio.

In ultimo, ma non meno importante, queste monete circolarono fino alla fine della 2^ guerra mondiale e per quest'altro motivo se ne trovano moltissime assai circolate, il cui valore economico è nullo.

Quindi, in definitiva, tra un BB e uno spl rigato, ci sta una forchetta di centinaia se non migliaia di euro (e non parliamo del famigerato 1924)

saluti

Modificato da Saturno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

1921 rigato FDC eccezionale: aggiudicato a 11.500€

1921 liscio FDC eccezionale ne vale appena 120-150€

in SPL il 21 rigato vale circa 1.500/2.000€, ed è il più raro dopo il '19 e il '24 per reperibilità

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@elmetto2007 forse il '19 rigato fdc manco esiste :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le foto sono purtroppo molto piccole per fare una valutazione precisa; a naso azzardo un qBB/BB.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

1921 rigato FDC eccezionale: aggiudicato a 11.500€

1921 liscio FDC eccezionale ne vale appena 120-150€

in SPL il 21 rigato vale circa 1.500/2.000€, ed è il più raro dopo il '19 e il '24 per reperibilità

@@elmetto2007 forse il '19 rigato fdc manco esiste :D

@@gallo83

nel caso non fossi stato chiaro.. :P in ordine di difficoltà (a parità di conservazione, in cons. SPL):

1919 (R3)

1924 (R2)

1921 (R2)

in cons FDC il 1919 non l'ho mai visto neanche io. Si può dire che il 1919 in FDC sia di grado U (Unico) o R5 o meglio ancora, "non documentato". In FDC avremmo:

1919* (U/R5)

1921 (R4/R5)

1924 (R2)

difatti, del 1924 (già raro in tempi "non sospetti") ci fù una tesaurizzazione delle monete prima che venisse differenziato il taglio liscio e rigato (negli anni '70). Quindi il 24 (liscio o rigato) era già raro e ricercato in bella conservazione per la sua bassa tiratura. Di conseguenza, sempre negli anni '70/'80, non essendoci la cultura del liscio e del rigato, il 1921, il 1919 e il 1920 erano comuni, quindi il collezionista, che metteva una sola moneta in collezione, ricercava quella di miglior aspetto (nel 99% dei casi di taglio liscio). In più, "il tempo di ri-uso e riadattamento" del 1924 è dimezzato rispetto al 1919 (tali monete furono rigate nel 1929, 10 anni dopo il 1919 ma solo 5 rispetto il '24). Essendo il liscio R3 (perchè, per probabilità gli esemplari che si sono "salvati" dalla rigatura sono molto inferiori rispetto a quelli che sono stati rigati), gli esemplari che giravano alle aste erano perlopiù rigati. Tale causa però genera una concausa, e cioè che gli esemplari di taglio liscio hanno circolato quasi niente, infatti se ne trovano in abbondanza (e del 1924 si trovano più esemplari in alta conservazione che in bassa), mentre i rigati continuano a circolare per anni, e quindi li troviamo in conservazione bassissima, prevalentemente in mb.

Il 1920 si trova in conservazione più bella, perchè ha una tiratura decisamente maggiore rispetto alle altre, e per probabilità qualcuna che ha circolato un pò meno c'è. Appare in FDC e qFDC ogni tanto, con un pò di pazienza e armati di una buona quantità di danaro (3'000€/4'000€) lo si porta a casa

Il 1925 data la sua alta tiratura e il periodo di circolazione ristretto (ha avuto solo "4 anni di tempo" per circolare come liscio) è stato riassorbito quasi subito dalla zecca, anche sottoforma di rotolini che sono poi stati rigati. Ecco perchè in SPL si trova facilmente ed anche in FDC appare spesso, tant'è che con 800/1'000€ lo porti a casa nella massima conservazione.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ok, come posso cerco di postare la foto della mia... grazie a tutti per il contributo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Da quello che le foto permettono di vedere, non mi sembra un SPL..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

purtroppo quel '21 non arriva neanche a BB

complimenti ad Elmetto per il post!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anche se le foto non rendono l'idea concordo col fatto che non sia spl. Grazie per le risposte, speravo di avere qualcosa di particolare per le mani ma va bene lo stesso...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

hai comunque un ricordo di una moneta di interesse storico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Il 15/1/2014 at 16:51, William123000 dice:

La moneta é fatta di un metallo dolce facile all'usura, pertanto é raro trovarle dall' SPL un su.

Soprattutto sono i particolareggiati rilievi dei leoni che si usuravano anche dopo una circolazione non eccessiva.

i contorni rigati sono generalmente più rari.

per i prezzi , gli esemplari più comuni si rimediano spl\fdc 100-150 € circa , per i più rari anche sopra i 2000€.

non ho il catalogo in mano quindi spero di non avere detto cavolate.

cmq consultandone uno ti fai un'idea.

avendo avuto tirature generalmente alte e l'altissima reperibilità di pezzi "consumati" generalmente sotto il BB valgono in termini economici poco o nulla.

Anch'io ho una moneta di c.50 con bordo rigato del 1925. Se riesco scatto una foto. Mi potete dire il valore? Grazie.imageproxy.php?img=&key=5e0bb1c4d3ea1258imageproxy.php?img=&key=5e0bb1c4d3ea1258

Modificato da LEGGIO SERGIO ELISABETTA

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come detto nella discussione dipende tutto dallo stato di conservazione quindi appena ci posti le foto sapremo darti una indicazione 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera,

Mi intrometto anche io nella discussione per sapere come voi valutereste il mio esemplare dei 50c leoni del 1925 con bordo rigato:

IMG_20170821_182116.jpg.5bf8db25953a05bfc801c899cddc8428.jpg

IMG_20170821_182052.thumb.jpg.3816ed1694924430ba5bb4ceff74b669.jpg

 

Grazie mille

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@ettoremarchetot, Per me è un Mb, valore commerciale sui 10 €, io lo terrei ha un grande valore storico.

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?