Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
eracle62

- Filippo IV - Triplo Cavallo -

Per gli appassionati del vicerereame e dei suoi intriganti tondelli in rame una piccola e curiosa chicca.......

post-18894-0-78907100-1317572402_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

post-18894-0-63154100-1317572457_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ciao Eracle a quanto pare non sono il solo a cui piace il Vicereame......anche tu con questi tondelli non scherzi mica ;)

Veniamo alla moneta, ancora ben visibile, tranne che per qualche piccolo particolare, ma in giro ne ho viste poche come la tua, Ottima per il tipo;

Io dico la mia, la moneta se non sbaglio potrebbe essere un P.R. 124 - MIR 276 molto rara (R4) con al dritto testa nuda del sovrano volta verso destra; al rovescio croce cantonata da fiamme.

Al dritto dietro la testa del sovrano si vedono perfettamente le lettere GA ma la lettera che si trova appena sotto è illegibile, anche se credo, dovrebbe essere una C; riguardo alla data vedo benissimo il 6 ma la cifra prima del 6 (saranno le foto) non si riesce a leggerla ottimamente, ma anche qui se l'ho catalogata in maniera giusta dovrebbe essere un 4;

Per il rovescio, la legenda IN HOC SIGNO VINCES manca della S, e vedo una barra prima della C di HOC; altro non riesco a vedere.

Ciao

P.S. dimenticavo......ma perchè curioso?

Modificato da peter1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Salve, è sicuramente un 1646, il 4 mi sembra di vederlo abbastanza bene. In ogni caso il 1646 è l'unico anno in cui compare in esergo la scritta PHILIPPVS III DG REX S, molto ben visibile in questo splendido esemplare per il tipo.

Come già detto da Peter le sigle GAC corrispondono a Giovanni Andrea Cavo e a tale moneta viene attribuito il grado di rarità R4.

moneta molto bella, ricercata e nel caso in oggetto curiosa per il diverso orientamento dei bracci della croce trifogliata al rovescio.

saluti

Modificato da providentiaoptimiprincipis

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti Eracle per il tondello!!!

Moneta già rara di per sè, ma in questa conservazione e a pieno modulo con tutta la legenda visibile diventa una vera chicca!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me è curiosa perchè come interpunzione troviamo: al dritto una stelletta, e al rovescio un triangolino. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me è curiosa perchè come interpunzione troviamo: al dritto una stelletta, e al rovescio un triangolino. :)

Complimentioni centrato il perchè curioso.. ;) ..

Non era semplice visto il tondello, ma questa curiosità pensavo valesse la pena far presente.

E poi questo vicereame almeno ci fa intrigare un pò... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Eracle a quanto pare non sono il solo a cui piace il Vicereame......anche tu con questi tondelli non scherzi mica

Effetivamente è una delle mie tante passioni celate... :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Complimenti Eracle per il tondello!!!

Moneta già rara di per sè, ma in questa conservazione e a pieno modulo con tutta la legenda visibile diventa una vera chicca!!!

Ho sempre notato che la conservazione per questo nominale latitava parecchio, infatti quando lo vidi fui quasi incredulo.. :blink:

Modificato da eracle62

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me è curiosa perchè come interpunzione troviamo: al dritto una stelletta, e al rovescio un triangolino. :)

Ecco cosa mi era sfuggito :o ancora lui.......il famoso Triangolino che non mi fa dormire :lazy:

Spero che per quando sarò vecchio riuscirò a scoprire cosa cavolo significasse.......Boh.....forse nulla, ma non ci credo perchè compare sempre a ridosso di quelle date.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti! Una bellissima moneta di un periodo storico davvero interessante!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per il rovescio, la legenda IN HOC SIGNO VINCES manca della S, e vedo una barra prima della C di HOC; altro non riesco a vedere.

Ciao Eracle, scusa ma devo chiederti una cosa a riguardo:

Tu che c'è l'hai in mano, secondo te cosa potrebbe essere? :)

post-21354-0-08443200-1317835122_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per il rovescio, la legenda IN HOC SIGNO VINCES manca della S, e vedo una barra prima della C di HOC; altro non riesco a vedere.

Ciao Eracle, scusa ma devo chiederti una cosa a riguardo:

Tu che c'è l'hai in mano, secondo te cosa potrebbe essere? :)

Mi sembrava ti fosse scappato qualcosa.... :lol:

Ho provveduto a esaminare il particolare in questione, prima con una lente illuminata di 30x e successivamente sempre con illuminazione incorporata una 60x.

Effettivamente questa barretta sembrerebbe interessante, apparentemente richiamerebbe un 7, visto che alla fine verso l'alto è interrotta da una mezza barretta orizzontale.... :blink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

post-18894-0-20133800-1317919945_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

CIao Eracle, lo sai che con questa tua foto ingrandita mi hai fatto sorgere un dubbio:

adesso io la vedo come se prima della lettera C " quel solco o taglietto sul conio " abbia determinato (cioè si è creto) visivamente la forma di una barretta, e che effettivamente non sia un carettere messo lì, in più nella legenda. ;)

Lascio agli esperti una disamina accurata dell'esemplare, se vogliono intervenire.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

CIao Eracle, lo sai che con questa tua foto ingrandita mi hai fatto sorgere un dubbio:

adesso io la vedo come se prima della lettera C " quel solco o taglietto sul conio " abbia determinato (cioè si è creto) visivamente la forma di una barretta, e che effettivamente non sia un carettere messo lì, in più nella legenda. ;)

Lascio agli esperti una disamina accurata dell'esemplare, se vogliono intervenire.

Ciao

Si hai ragione parebbe un solco, ma l'eccedenza sovrapposta determina un linea che apparentemente è simile a un taglio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?