Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
EURO79

monete Paolo VI

Salve, ho notato che in molte divisionali di Paolo VI, le monete in italma 1, 2, 5, 10 lire a volte presentano nela superficie vicino al bordo della macchie a forma di "riccioli" o circonvoluzioni, al tatto sembra ruvido e sembrerebbe tipo colla secca da decenni! è possibile? oppure è il cancro dell'alluminio?

Non ho foto perchè ho desisitito dall'acquisto :-(

Qualcuno sa darmi qualche spiegazione?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

E' normale che ciò accada. Si tratta di cancro dell'alluminio, dovuto alla permanenza delle monete nei cartoncini in ambiente umido.

Vedi pure questa discussione

http://www.lamoneta....e-in-alluminio/

Purtroppo c'è poco da fare, le monete da 1, 2 , 5 e 10 lire Paolo VI, non sono andate in circolazione, si trovano solo in cartoncino e soffrono di questo male.

Faccio questa raccolta e ne ho qualcuna con il contorno rovinato.

saluti

Modificato da Saturno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve, ho notato che in molte divisionali di Paolo VI, le monete in italma 1, 2, 5, 10 lire a volte presentano nela superficie vicino al bordo della macchie a forma di "riccioli" o circonvoluzioni, al tatto sembra ruvido e sembrerebbe tipo colla secca da decenni! è possibile? oppure è il cancro dell'alluminio?

Non ho foto perchè ho desisitito dall'acquisto :-(

Qualcuno sa darmi qualche spiegazione?

Grazie

Ciao,

ti consiglio di leggerti, e guardare alcune foto che feci tre anni or sono su questo problema....

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Amici grazie mille per le risposte e i link, c'è sempre da imparare :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

1 altra domanda! ma se le monete affette da cancro dell'alluminio stanno vicino ad altri esemplari sani..possono esserne "infettati"?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

1 altra domanda! ma se le monete affette da cancro dell'alluminio stanno vicino ad altri esemplari sani..possono esserne "infettati"?

Come ho evidenziato nella discussione del 2008, la monetina del vaticano rimasta colpita dall'ossidazione, è l'unica tra tutte quelle del cartoncino, non penso sia da intendere come una "malattia strasmissibile", comunque se avessi delle monete colpite non le terrei vinico ad altre in alluminio, non toccate da tale problema.

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?