Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
santini

Monete d'argento

Vorrei sapere se esiste qualche stato (molto abbiente, presumo), che ancora conii monete d'argento per la circolzione.

Non intendo né corso legale per collezionisti, né particolarità come i due euro e mezo austriaci, ma proprio monete per la circolazione, come il "500 lire caravelle".

E, in caso contrario, qualcuno sa dirmi quale é stata l'ultima?

Saluti Giulio.

PS: a proposito d'argento....... qualcuno sa anche dirmi se in Arabia e Corno d'Africa usano ancora il Tallero 1780????

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Credo la Germania emetta, o abbia emesso, 10 Euro al facciale.

Che stati sono "Arabia" e 'Corno d'Africa" ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a me non pare, specie dopo le emissioni di once a 999/.

Per l'Italia l'ultima, in teoria, è il 1000 lire 1970, ma in pratica ha circolato pochissimo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A me risulta che in area Europa la Francia abbia emesso in passato un buon numero di monete in argento,

e sono state distribuite e messe in circolazione dagli uffici postali .

Le monete sono spendibili ed utilizzabili dalla popolazione

Poi sappiamo che in realtà circolano molto poco perchè la gente preferisce tenerselo

ad esempio 5 Euro Semeuse 2008 : tiratura 2 milioni , argento 900/1000 10 grammi

10 euro Semeuse 2009 : tiratura 2 milioni , argento 900/1000 12 grammi

Certo che tirature come i 500 lire caravelle (fino a 25 milioni di monete l'anno) , oggi, sono difficili a vedersi.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Credo la Germania emetta, o abbia emesso, 10 Euro al facciale.

Che stati sono "Arabia" e 'Corno d'Africa" ?

Non stati, Regioni del mondo. :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vorrei sapere se esiste qualche stato (molto abbiente, presumo), che ancora conii monete d'argento per la circolzione.

Non intendo né corso legale per collezionisti, né particolarità come i due euro e mezo austriaci, ma proprio monete per la circolazione, come il "500 lire caravelle".

E, in caso contrario, qualcuno sa dirmi quale é stata l'ultima?

Saluti Giulio.

PS: a proposito d'argento....... qualcuno sa anche dirmi se in Arabia e Corno d'Africa usano ancora il Tallero 1780????

Che io sappia, nessuna nazione, perlomeno occidentale, ha continuato a coniare monete per la circolazione (reale) dopo il crollo del sistema di Bretton-Woods ed il conseguente abbandono degli USA al gold standard avvenuto nel 1971.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Che io sappia, nessuna nazione, perlomeno occidentale, ha continuato a coniare monete per la circolazione (reale) dopo il crollo del sistema di Bretton-Woods ed il conseguente abbandono degli USA al gold standard avvenuto nel 1971.

Nel '71 gli USA abbandonarono la convertibilita in oro. Per quanto riguarda l'argento, l'aumento del metallo negli Anni '60 fece si' che le monete in circolazione avessero valore intrinseco prossimo al facciale (che alla zecca non piace). Ci sarebbero potute essere 3 soluzioni:

1) Ridurre il titolo dell' argento. Gli USA lo fecero con i mezzi dollari "clad", per esempio.

Al massimo si puo ridurre il contenuto di argento di 4/5 volte. Se il prezzo va su ancora di piu...

2) Aumentare il facciale. La Francia introdusse i 10 Franchi negli Anni '60, 50 Franchi negli Anni '70, e 100 Franchi negli Anni '80. Monete a facciale elevato hanno l'inconveniente di attrarre i falsari e in ogni caso la banconota e' piu conveniente, dato che il problema dell' usura si riduce molto.

3) Diminuire la dimensione delle monete. L'inconveniente qui e' che monete troppo piccole sono scomode e non piacciono al pubblico. Che io sappia, nessuno intraprese questa strada, anche perche il beneficio e' limitato ancora di piu che nel caso 1)

Ora, non so quanto i 50 Franchi circolassero ma ne furono coniati quasi 50 milioni, quindi comparabili con le caravelle.

Non stati, Regioni del mondo. :-)

Beh, e' ragionevole che ogni stato abbie le monete sue.

Modificato da ersanto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per quel che so , l'ultima nazione ad aver veramente utilizzato una moneta in argento per la circolazione ordinaria è stato il Messico , che dal 1992 al 1995 coniò una moneta bimetallica ( oltretutto a mio parere bellissima ) con l'anello composto da una lega di alluminio e bronzo e un nucleo in argento , seppur un argento non particolarmente puro , precisamente 0.925

La moneta in questione fu coniata in varie decine di milioni di esemplari ed era sicuramente utilizzata in circolazione , infatti mio padre si trovava all'epoca in Messico per lavoro e gliela diedero normalmente come resto

Questa moneta viene coniata ancora oggi , ma dal 1997 in poi l'argento è stato sostituito da una lega di rame , nickel e ottone .

Dal 1993 al 1995 il Messico coniò anche altre due monete con il nucleo in argento , si tratta del 20 e del 50 nuevo pesos , che mio padre si fece dare in banca , non so tuttavia se questi due valori circolassero realemente , ma presumo che , anche se raramente , lo abbiano fatto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?