Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
savoiardo

alcune da identificare

32 risposte in questa discussione
Supporter

in un lotticino mi sono uscite delle monete medioevali (penso) che non conosco...

chi più di voi mi può aiutare???

cominciamo dalla prima....

diametro circa 14-15 mm

da un lato una figura (santo) con un ramo in mano

sull'altro lato non capisco cosa vi sia ma si legge una parte della legenda...

post-201-0-71336300-1319815177_thumb.jpg

post-201-0-10433800-1319815189_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

seconda monetina...

diametro circa 14 mm

da un lato una testa nimbata (mi pare volta a destra)

sull'altro lato una croce fogliata...

esistono alcune di queste monetine nelle zecche piemontesi, ma non mi sembra una di quelle....

post-201-0-27068500-1319815359_thumb.jpg

post-201-0-00640000-1319815370_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

terza

diametro circa 15 mm

testa coronata e croce patente....

post-201-0-09461900-1319815495_thumb.jpg

post-201-0-72122600-1319815508_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

quarta e ultima

diametro circa 17 mm

scudo al diritto e croce gigliata al rovescio....

ne ho anche altre, ma farò in una futura discussione...

post-201-0-49407500-1319815634_thumb.jpg

post-201-0-33492600-1319815649_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

la seconda dovrebbe essere questa - denaro per Milano II° Rep

http://www.bancaintesaarteecultura.com/stampa_singola_opera_anonimo.asp?q_tipo=6&id=8883&

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

la seconda dovrebbe essere questa - denaro per Milano II° Rep

http://www.bancaintesaarteecultura.com/stampa_singola_opera_anonimo.asp?q_tipo=6&id=8883&

centro pieno..... grazie prof!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

L'ultima "dovrebbe" essere un Liard di Giulio Cesare Gonzaga per Pomponesco 1583-1593-

D/Moneta.nova . Pomponesco

<R/moneta nov <pomp,

Attend conferme - intanto faccio qualche ricerca

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

L'ultima "dovrebbe" essere un Liard di Giulio Cesare Gonzaga per Pomponesco 1583-1593-

D/Moneta.nova . Pomponesco

<R/moneta nov <pomp,

Attend conferme - intanto faccio qualche ricerca

No!dry.gif non è quella che pensavo - scusa- ! - Attendiamo.......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

(scusate, ma mentre scrivevo non avevo la risposta di mario!)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

La prima è un quarto di Casale per Vincenzo Gonzaga

http://catalogo-mantova.lamoneta.it/moneta/MN-VI1/4

grazie!

adesso devo controllare la data.... mi sembra 96...???

la stella prima di SAN identifica la data???

grazie anche a noya

Modificato da savoiardo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La prima è un quarto di Casale per Vincenzo Gonzaga

http://catalogo-mantova.lamoneta.it/moneta/MN-VI1/4

grazie!

adesso devo controllare la data.... mi sembra 96...???

la stella prima di SAN identifica la data???

grazie anche a noya

La stella come elemento di punteggiatura non viene riportata nè dal CNI (che elenca sempre e solo il punto) nè nel catalogo lamonetiano (5 immagini disponibili). Gli esemplari in mio possesso presentano sempre il punto; purtroppo in questo momento non ho sottomano i cataloghi BAM per un'ulteriore verifica.....

a presto

ciao

Mario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

ciao Caro Savoiardo,

per quanto concerne la 4° moneta, mi sembra MOLTISSIMO (anzi, ne sono quasi sicuro) un OBOLO o DENARIO dei vescovi di Losanna.

così direi un OBOLO di SEBASTIEN DE MONTFAUCON 1517-1536 (ultimo vescovo di Losanna)

lo scudetto dovrebbe essere quello della Famiglia dei Montfaucon (tra l'altro un ramo cadetto dei Savoia) - su un lato (al dritto) si intravede la scritta MONETA (Tipica legenda del Canton Losanna e di un pò Tutti i cantoni della Svizzera)

il simbolo Vescovile (il culmine del Pastorale) poi, sovrasta il blasone. quindi vai tranquillo, trattasi di moneta dei Vescovi di Losanna.

ne ho un paio anche io in collezione, purtroppo però, NON ESISTE una letteratura specifica per la calssificazione delle monete di Losanna, com'anche per le svizzere in generale (soprattutto perché poco ricercate e collezionate). un volume esiste per le zecche feudali e medievali, ma é molto povero di immagini e con tanti, tantissimi errori.

Ti rimando a questa discussione in francese su un forum di detectoristi d'oltralpe (per Voi)....

http://www.la-detection.com/dp/message-73102.htm

Amio parere Classificala come: VESCOVI di LOSANNA - famiglia Montfaucon - obolo o denario - XV°-XVI° sec.

se la trovo ti faccio sapere- ma con calma, la prossima settimana.

un caro saluto

S.B.

P.S. LEGGO OR Ora: al DRITTO MONETA LAV (moneta Lausannae)...quindi é Losanna al 200 % =)

Modificato da superbubu

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

ciao Caro Savoiardo,

per quanto concerne la 4° moneta, mi sembra MOLTISSIMO (anzi, ne sono quasi sicuro) un OBOLO o DENARIO dei vescovi di Losanna.

così direi un OBOLO di SEBASTIEN DE MONTFAUCON 1517-1536 (ultimo vescovo di Losanna)

lo scudetto dovrebbe essere quello della Famiglia dei Montfaucon (tra l'altro un ramo cadetto dei Savoia) - su un lato (al dritto) si intravede la scritta MONETA (Tipica legenda del Canton Losanna e di un pò Tutti i cantoni della Svizzera)

il simbolo Vescovile (il culmine del Pastorale) poi, sovrasta il blasone. quindi vai tranquillo, trattasi di moneta dei Vescovi di Losanna.

ne ho un paio anche io in collezione, purtroppo però, NON ESISTE una letteratura specifica per la calssificazione delle monete di Losanna, com'anche per le svizzere in generale (soprattutto perché poco ricercate e collezionate). un volume esiste per le zecche feudali e medievali, ma é molto povero di immagini e con tanti, tantissimi errori.

Ti rimando a questa discussione in francese su un forum di detectoristi d'oltralpe (per Voi)....

http://www.la-detection.com/dp/message-73102.htm

Amio parere Classificala come: VESCOVI di LOSANNA - famiglia Montfaucon - obolo o denario - XV°-XVI° sec.

se la trovo ti faccio sapere- ma con calma, la prossima settimana.

un caro saluto

S.B.

P.S. LEGGO OR Ora: al DRITTO MONETA LAV (moneta Lausannae)...quindi é Losanna al 200 % =)

grazie!!

ne ho altre da postare e penso che in alcune mi puoi servire.....

se hai altri dati fammeli sapere!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buondi

Ho anch'io una monetina,perlomeno, quel che ne rimane, come quella di Savoiardo.

E' parecchio che cerco di classificarla,ma senza successo,adesso leggendo l'inserto

di superbubu, ritengo che il problema sia risolto, é cosi' ? Grazie.

post-3514-0-89344100-1319983256_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

La prima è un quarto di Casale per Vincenzo Gonzaga

http://catalogo-mantova.lamoneta.it/moneta/MN-VI1/4

grazie!

adesso devo controllare la data.... mi sembra 96...???

la stella prima di SAN identifica la data???

grazie anche a noya

La stella come elemento di punteggiatura non viene riportata nè dal CNI (che elenca sempre e solo il punto) nè nel catalogo lamonetiano (5 immagini disponibili). Gli esemplari in mio possesso presentano sempre il punto; purtroppo in questo momento non ho sottomano i cataloghi BAM per un'ulteriore verifica.....

a presto

ciao

Mario

se puoi cortesemente verificare (senza fretta) mi faresti un favore... :) ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Buondi

Ho anch'io una monetina,perlomeno, quel che ne rimane, come quella di Savoiardo.

E' parecchio che cerco di classificarla,ma senza successo,adesso leggendo l'inserto

di superbubu, ritengo che il problema sia risolto, é cosi' ? Grazie.

penso di si....

aimone di montfaucon denario....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

ne mancherebbe ancora una.... :D :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per la terza cercherei tra le monete di Provenza di Roberto d'Angio'.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie!!

ne ho altre da postare e penso che in alcune mi puoi servire.....

se hai altri dati fammeli sapere!

eheheh...quando parliamo di CANTONALI SVIZZERE, parliamo del mio PANE QUOTIDIANO..=) alla fine Tu mi dai una mano per le savoiarde, io per quello che posso!

P.S. hai notizie per quella contraffazione di soldo che ho trovato? (metterò quanto prima la foto sul forum)

ne ho tirate fuori di magnifiche..ultima, una 4 Kreuzer del Canton Soletta. ma credo tu l'abbia già vista.

le ultime arrivate sono un paio di Losanna, una di Friburgo ma recente 1811...e una splendida (quanto rara9 repubblica di SION alto vallese) del 1638 - !...alla fine quella foto che Ti avevo inviato diverso tempo fa er identificazione, altro non era che una Losanna Montfaucon!

P.S. per tutti coloro che hanno queste monete in collezione: SONO COMUNISSIME - vi metto qui un estratto dalla voce di Wikipedia, che racconta un pò il perché.

"Aymon di Montfalcon 1491-1517

La monetazione di Aimone fu abbondante, visto il numero di varietà presente nella sua monetazione. Le monete coniate furono il ducato d'oro, il doppio grosso e la parpagliola d'argento, e il quarto e il denier di biglione. Le monete non recavano la data.[40]

La parpagliola fu battuta in due varianti: al dritto recavano l'immagine della Madonna, mentre al rovescio una variante aveva la croce e l'altra le armi del vescovo.[40]

Sébastien di Montfalcon 1517-1536

Sébastien di Montfalcon fu l'ultimo vescovo a governare la città di Losanna.

Nel 1521 Sébastien appaltò la coniazione a Virgile Forgery.

Le monete d'argento furono il testone (o Dicken), il mezzo-testone, il cornuto e la parpagliola

Quelle di biglione furono il soldino, il quarto, il denier e l'obolo.

Nel 1528 gli abitanti di Losanna si rivolsero a Berna per lamentarsi del vescovo, tra le altre cose, perché, contro la pronunciazione delle città di Berna, Friburgo e Soletta, aveva fatto coniare monete di scarso valore. Secondo uno storico aveva fatto fondere le monete e coniarle nuovamente riducendo di un terzo il contenuto di metallo prezioso.I Bernesi si rivolsero al vescovo chiedendo di ritirare le monete e di coniarne di nuove. La monetazione fu molto abbondante, rispetto alla circolazione del tempo, e di lega scadente. Le sue monete erano disprezzate in tutte le regioni limitrofe.

Nel 1536 Losanna fu invasa dalle truppe protestanti e la signoria vescovile su Losanna ebbe termine.

Nel 1540, un impiegato della zecca di Francia raccolse quasi 90.000 pezzi del tipo "lyards à la Notre Dame" (probabilmente oboli) per fonderli."

P.S: Savoiardo, appena ho un lampo di tempo, provo a guardare qualcosa in merito a questa moneta. comunque vai tranquillo che l'hai già identificata correttamente

S.B.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buondi

Ho anch'io una monetina,perlomeno, quel che ne rimane, come quella di Savoiardo.

E' parecchio che cerco di classificarla,ma senza successo,adesso leggendo l'inserto

di superbubu, ritengo che il problema sia risolto, é cosi' ? Grazie.

penso di si....

aimone di montfaucon denario....

é LEI, AYMON di Montfaucon.

il blasone é il Suo.

denario od Obolo (dipende dalla dimensione) l'Obolo aveva un diametro di 14 mm il denario 18/19

S.B.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Per la terza cercherei tra le monete di Provenza di Roberto d'Angio'.

mi sembra strana la scritta COMES sul retro però...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La stella come elemento di punteggiatura non viene riportata nè dal CNI (che elenca sempre e solo il punto) nè nel catalogo lamonetiano (5 immagini disponibili). Gli esemplari in mio possesso presentano sempre il punto; purtroppo in questo momento non ho sottomano i cataloghi BAM per un'ulteriore verifica.....

a presto

ciao

Mario

se puoi cortesemente verificare (senza fretta) mi faresti un favore... :) ;)

I quarti con Santa Caterina sono monete sempre mal coniate, spesso su tondelli stretti e con buona parte delle legenda fuori tondello, questo implica che non è semplice ricostruire le punteggiature, per non parlare della data. Il catalogo Mantova è in effetti abbastanza scarno di foto proprio perchè in pochi casi sono riuscito a reperire foto di monete sicuramente attribuibili ad una data. Per quanto mi riguarda non mi era mai capitato di vedere una stelletta come segno di punteggiatura al rovescio dopo la data; entrambi i miei esemplari, datati 1601 e 1607, hanno infatti un punto. Anche gli esemplari pubblicati sui cataloghi BAM hanno un punto, oppure sono di difficile decifrazione. Il tuo esemplare, da quel poco che vedo dalla immagine, mi pare effettivamente un 159., ma non riesco a cogliere bene l'ultimo numero.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

non riesco ad interpretare se si tratta solo di una corona o se c'è altro .... ed inoltre c'è un fleur de lis tra la croce?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?