Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Sandro7

AG Tetradrammi di Myrina

Risposte migliori

Sandro7

Buonasera,

Ho notato che diversi dettagli di un tipo di tetradramma di Myrina si ripetono più e più volte; sono graffi, tacche e logori molto simili o identici. Mi piacerebbe conoscere la vostra opinione, io sono con il dubbio se essi sono marche del conio antico o se potrebbero essere falsificazioni moderne; vi mostro alcuni esempi che sono stati venduti in prestigiose aste internazionali negli ultimi anni (CNG Ponterio, Ars Classica, ecc ...).

post-27928-0-09522000-1321034313_thumb.j

Modificato da Sandro7

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pinna

Anch'io ho notato queste coincidenze, come si può capire una cosa del genere?

1zch452.jpg

qs0ai9.jpg

qqbrrm.jpg

fuwgth.jpg

rs6ge1.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

ciao, sembrerebbe che le monete provengano dallo stesso conio di diritto e di rovescio. Pertanto potrei pensare che i segni che avete evidenziato fossero sul conio...(anche perchè presentano tondelli diversi..)

Altro discorso è valutare la bontà delle monete in questione, servirebbe avere immagini di falsi certi per poter fare i dovuti raffronti. Qualche dubbio mi è venuto...., cmq, possiamo approfondire l'argomento...

ciaoo

sku

Modificato da skubydu

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36

Ne aggiungo uno che non presenta tutti i particolari che hai evidenziato.post-8209-0-02814200-1321039843_thumb.jp

Nel Tesoro di Kirikhan ( in Cilicia ) trovato nel 1972 e che risale a circa il 140 a.c. furono rinvenuti circa 5000 tetradrammi cosiddetti Stefanoforici.

Dai tipi che appaiono regolarmente sul mercato è evidente che la maggioranza di questi appartenesse a tre città e cioè Kyme,Myrina e Magnesia al Meandro.

Per esempio di Smirne ne furono trovati 10 del tipo con la corona al rovescio, nessuno del tipo con il leone.Per Eraclea al Latmo 21 esemplari.

Se ho il tempo nei prossimi giorni cercherò notizie su quel ritrovamento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

Ne aggiungo uno che non presenta tutti i particolari che hai evidenziato.post-8209-0-02814200-1321039843_thumb.jp

Nel Tesoro di Kirikhan ( in Cilicia ) trovato nel 1972 e che risale a circa il 140 a.c. furono rinvenuti circa 5000 tetradrammi cosiddetti Stefanoforici.

Dai tipi che appaiono regolarmente sul mercato è evidente che la maggioranza di questi appartenesse a tre città e cioè Kyme,Myrina e Magnesia al Meandro.

Per esempio di Smirne ne furono trovati 10 del tipo con la corona al rovescio, nessuno del tipo con il leone.Per Eraclea al Latmo 21 esemplari.

Se ho il tempo nei prossimi giorni cercherò notizie su quel ritrovamento.

Ottimo, grazie mille...

sku

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pinna

Grazie rorey36 per la informazione; Gradirei con ansia più notizie sul ritrovamento. Tornando ai particolari segni che si posono trovare sempre in questo tipo di conio vediamo che a più buona conservazione i segni appaiono con meno forza o direttamente non appaiono e a meno conservazione i segni si vedono più marcati. Ho pensato che questo sia il risultato di un naturale logorio o difetto del conio. Se guardiamo bene una di queste monete con un binoculare possiamo anche distinguere altri piccoli detagli presenti sempre in tutte tale come piccoli fori situati sempre nello stesso punto dei capelli di Apollo ecc..(penso che posano essere anche difetti del conio) Esempio:

2j1q14j.jpg

Non penso che tutte queste monete presenti in aste internazionali di grande prestigio per tanti anni devano considerarsi false per questo motivo giacche sono segni e coincidenze che si vedono molto facilmente..

Che cosa ne pensate?

Modificato da Pinna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36

Sto cercando notizie sui ritrovamenti. Ce n'è stato più di uno nell' area turca intorno a Gazantep.

Tutte queste monete ,penso, sono frutto di ritrovamenti anche consistenti e sarebbe interessante poter sapere le ragioni che spinsero a sotterrare questi tesori.

Se quello di Kirikhan è del 140 aC non dovrebbe essere difficile vedere se ci furono guerre o occupazioni nella zona. In un ritrovamento a Gaziantep erano presenti in gran numero anche tetra dei Seleucidi .

Anch'io sono del parere che se tutte le case d'asta mettono in vendita queste monete senza che a nessuno siano venuti dubbi, ci sono solo due possibilità: 1) Sono tutte buone 2) sino false ma fatte così bene da ingannare tutti . Tertium non datur .

Prossime ricerche : Situazione politica e guerre-occupazioni in zona intorno al 150 aC.

Giro nei siti di ricerca falsi . Forgery Network e simili.

Un pò di lavoro - divertimento - studio per il fine settimana ( nipotini permettendo)

Buone monete a tutti.

R

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pinna

Ok. Grazie. Molto intersante!! :rolleyes: Non trovo niente del Tesoro di Kirikhan!!

Modificato da Pinna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36

Non riesco a trovare nulla neanch'io, almeno per ora.

Certo che a leggere la storia di quei ritrovamenti c'è da perdere il senno.

Ricordo che negli anni ottanta parlando con un noto numismatico dissi: Mi piacerebbe un tetra di Myrina o di Kyme ma pagare 1 milione mi pare esagerato. Lui sorrise e disse : non lo troverai mai a meno. C'è stato un ritrovamento e chi li ha fa i prezzi ,che sono appunto quelli.

L'ho comprato qualche anno fa, pagandolo un poco di più. Non sono rari i tetra di Kyme,Myrina e Magnesia.

Avevo fatto una ricerca per eventualmente collezionare anche gli altri tetra stefanoforici ma mi sono spaventato per le migliaia di euro chiesti per quelli più rari, ammesso che si trovino in commercio.

Continuiamo questa bella discussione e relative ricerche. Tanto è ristretta ai noi 4 gatti.

I ritrovamenti di euro interessano a 4000 , ma noi ci divertiamo di più e ci facciamo anche una bella cultura.

Cordiali saluti

Roberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pinna

Per aiutare a Sandro7 o pensato che trovando un tetra di Myrina (sempre dello stesso conio con i segni particolari in diritto e rovescio) e di certa antichità (cataloghi antichi ecc..) il suo problema di incertezza sarà risolto..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×