Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
KrugerrandII

La Crisi

Risposte migliori

KrugerrandII

E' giusto, a mio avviso, che anche in un forum come il nostro che si occupa di monete si parli un pochettino anche della crisi che stiamo vivendo che sta mettendo in ginocchio tantissime famiglie.

Secondo voi può esserci una soluzione a questo disastro?

Io non sono un grande esperto di affari economici, tantomeno politici, però dico quello che penso: a mio avviso è utile, anzi necessario, che l'Europa decida cosa vuole fare da grande. E deve deciderlo il prima possibile.

L'Europa se vuole confermare l'Euro e proseguire sul solco tracciato deve considerare i paesi dell'Unione Europea come gli Stati Uniti d'America considerano i vari statiche lo compongono. Dunque per scoraggiare gli attacchi speculativi la BCE (Banca Centrale Europea) deve esporsi in primissima persona acquistando il più possibile del debito pubblico dei paesi aderenti l'UE.

Secondo me questo è l'unico modo per stoppare questa crisi. Purtroppo il paese leader, la Germania non vuole. Il problema è che continuando così si rischia l'effetto margherita: come dal fiore si stacca un petalo alla volta, la pressione degli attacchi speculativi attaccherà un paese europeo alla volta estromettendoli uno ad uno. E' solo una questione di tempo perchè in Europa nessun paese (ovviamente esclusa la Germania) ha i conti perfetti. Prima si attacca la Grecia, poi la Spagna, poi il Portogallo, dopo l'Italia ed ora arriva l'ora della Francia.

A mio avviso continuando in questo modo si rischia solo di prolungare l'agonia e bruciare ancora tanti e tanti soldi (anche dei risparmiatori). La Germania non vuole fare sconti, ma dovrebbe cercare di rispolverare quel concetto di unità d'intenti necessario per un progetto ambizioso come quello di un'Europa unita. Concetto che alcuni ben pensanti ad inizio avventura pensavano (a questo punto mi verrebbe da dire giustamente) difficilmente realizzabile dato che i paesi che compongono l'Unione Europea sono troppo differenti e non riescono a creare uno spirito d'unità necessario per cooperare.

La Germania non può solo dettare le regole, deve esporsi in prima persona se vuole mantenere in vita l'Euro.

Altrimenti il futuro sarà nero.

Dopo la seconda guerra mondiale gli Stati Uniti per aiutare l'economia a crescere hanno istituito il piano di aiuti denominato 'Piano Marshall'. La Germania se proprio non riesce a vedere come fratelli i paesi membri dell'UE, non può fare una cosa del genere?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ersanto

E' giusto, a mio avviso, che anche in un forum come il nostro che si occupa di monete si parli un pochettino anche della crisi che stiamo vivendo che sta mettendo in ginocchio tantissime famiglie.

E' giusto, ma Agora' e' il posto adatto.

Gli USA fecero il Piano Marshall, ma in cambio di basi militari e per evitare che quei paesi si "buttassero a sinistra". La Germania non ha questi interessi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36

Se hai voglia e pazienza puoi leggerti questa discussione. Il tema è ampiamente dibattuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×